Progetto Med New Job, opportunità per la nautica

Nell'ambito del progetto Med New Job, Provincia Livorno Sviluppo cerca soggetti interessati ad animare, in forma innovativa, 6 eventi di rete transfrontalieri. Med New Job è un progetto per creare nuove opportunità di occupazione nella nautica tra Toscana, Sardegna, Liguria, Corsica e Var, un'area il cui sviluppo è naturalmente legato all'economia del mare. Il progetto, cofinanziato dal programma Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020 vuole creare servizi comuni alle cinque regioni coinvolte per ricollocare i lavoratori espulsi dalle aziende in crisi (outplacement) e promuovere l'autoimprenditorialità. A questo scopo Med New Job creerà, svilupperà e sperimenterà una piattaforma transfrontaliera di servizi di politiche attive per il lavoro a supporto del settore della nautica. 
 
Provincia di Livorno Sviluppo ha pubblicato un avviso di manifestazione d'interesse rivolto a società esterne, per l'animazione di 6 eventi di rete e dell'evento conclusivo del progetto. In particolare, si tratta di iniziative di disseminazione, di scambio di buone prassi sulla filiera nautica ed economia del mare coinvolgendo tutti i portatori d'interesse del territorio transfrontaliero. 
La proposta compilata dovrà essere trasmessa tramite mail all'indirizzo PEC info@pec.plis.it entro e non oltre il 21 gennaio 2019.
 

Voto informato alle elezioni europee? Un corso a Siena

Dal 18 febbraio al 4 giugno 2019 partono 15 lezioni gratuite, con attestato di partecipazione, aperte a chiunque abbia interesse ad approfondire i temi legati all'Europa e alla costruzione del suo futuro. "Aspettando le elezioni europee 2019" è un corso organizzato da Europe Direct Siena, vuole essere non solo un'evento per affrontare tematiche e contesti dell'UE, ma anche un momento utile per attuare una partecipazione consapevole dei cittadini in linea. 
 
Attraverso il corso (gratuito), viene condivisa l'idea di affrontare il voto in maniera più consapevole sostenendo così  la campagna del Parlamento europeo #stavoltavoto, che auspica una maggiore affluenza alle elezioni europee. L'obiettivo delle lezioni è sostenere il voto in sé, cioè l'impegno nel processo democratico con cognizione di causa e in modo informato.
Muovendo dagli orientamenti strategici definiti dallo Stato dell'Unione, le lezioni riguardano la storia del processo d'integrazione e le politiche europee passando dalla conoscenza dei programmi, dei finanziamenti e delle opportunità che l'Unione europea offre ai suoi cittadini.
 
I contenuti del programma di "Lezioni di Europa" sono selezionati dai professori Massimiliano Montini, Daniele Pasquinucci, Luca Verzichelli per affrontare  attraverso dialoghi e dibattiti politiche e priorità dell'Europa verso il 2020. Si tratta di una formazione condivisa con il Comune di Siena/Eurodesk e l'Azienda regionale per il diritto allo studio universitario.
 
E' possibile frequentare anche le singole lezioni programmate dal 18 febbraio al 4 giugno 2019 nell'orario 10-12.