Barberino Tavarnelle, pronta squadra prefettizia

Barberino Tavarnelle, pronta squadra prefettizia

Firenze, il prefetto Laura Lega ha firmato oggi il decreto di nomina del sub-commissario per la gestione provvisoria del nuovo Comune Barberino Tavarnelle.

Si tratta di Calogero Ragusa che affiancherà il commissario Bruna Becherucci, designata dal prefetto Lega il 21 dicembre scorso, e già al lavoro dal primo gennaio, si completa così la squadra che guiderà il Comune Barberino Tavarnelle fino all’insediamento degli organi ordinari, che avverrà a seguito delle prossime elezioni amministrative.

Becherucci e Ragusa svolgeranno i poteri assegnati al sindaco, alla giunta e al consiglio comunale e saranno coadiuvati da un comitato consultivo composto dai due sindaci che sono stati finora in carica.

La fusione dei Comuni di Barberino Val d’Elsa e di Tavarnelle Val di Pesa è stata sancita dalla legge regionale 63 del 26 novembre 2018.

Il commissario Bruna Becherucci, viceprefetto, ha prestato servizio, oltre che alla Prefettura di Firenze, in quelle di Arezzo, Padova, Forlì-Cesena e Prato, nel corso della carriera, ha maturato esperienze a tutto campo nei numerosi ambiti di competenza della Prefettura, svolgendo anche, nel 2014, le funzioni di commissario prefettizio per la fusione del Comune di Castelfranco Piandiscò, in provincia di Arezzo.

Calogero Ragusa, laureato in Economia e Commercio all’Università di Roma “La Sapienza”, dottore commercialista e revisore dei conti, ha lavorato al Ministero dell’Interno e alle Prefetture di Lucca, Pisa, Pistoia e Prato, maturando esperienze ispettive presso enti e collegi sindacali e assumendone anche la presidenza. Ha inoltre ricoperto la carica di commissario presso il Comune di Pietrasanta (Lucca) e sub-commissario a Figline e Incisa Valdarno e a Sesto Fiorentino.

L'articolo Barberino Tavarnelle, pronta squadra prefettizia proviene da www.controradio.it.

A1, tratto Barberino-Calenzano chiuso in direzione Sud

A1, tratto Barberino-Calenzano chiuso in direzione Sud

Firenze, Il tratto Sud dell’Autostrada A1, tra Barberino e Calenzano, al km 275, è stato chiuso, la notte scorsa, per circa sette a causa dell’intraversamento di un autoarticolato che viaggiava in direzione Nord.

Il mezzo, era partito da Capua ed era diretto a Bergamo sulla A1, e trasportava un carico di arance che è poi stato disperso sulla carreggiata Nord, secondo quanto riferito dalla polizia stradale, le arance hanno invaso tutta la carreggiata Sud che è stata chiusa al traffico e riaperta alle 7:29 di questa mattina.

Sulla carreggiata Nord la circolazione scorreva lentamente. Il conducente dell’autoarticolato è stato portato a Careggi ma non sarebbe grave.

L'articolo A1, tratto Barberino-Calenzano chiuso in direzione Sud proviene da www.controradio.it.