Livorno: centinaia di Senegalesi per ‘la notte del canto dei detti del profeta’

Livorno: centinaia di Senegalesi per  ‘la notte del canto dei detti del profeta’

L’iniziativa religiosa, promossa dal Coordinamento dei senegalesi della toscana (Casto) è cominciata alle 8 di stamani e andrà avanti fino all’alba di domani e il clou è previsto durante la veglia notturna.

Bessou Goudi Khassaidi significa  ‘la notte del canto dei detti del profeta’. La festa è una delle più importanti del Murid, la principale delle tre confraternite islamiche del Senegal che si rifà alla predicazione tra Otto e Novecento di Ahmadou Bamba Mbacke. E’ una ricorrenza  molto sentita dalla comunittà senegalese. Per questo in centinaia  hanno raggiunto  il Modigliani Forum per recitare, cantare e ascoltare componimenti poetici in lingua araba.

“E’ una giornata molto importante per la comunità senegalese – ha detto il console onorario della repubblica del Senegal a Livorno, Andrea Ermini – ma anche un bell’esempio per una
comunità straniera. Questa è una festa religiosa itinerante, giunta alla 14/esima edizione: dobbiamo ritenerci doppiamente fortunati di ospitare questa festa di richiamo nazionale e non solo”.

L’iniziativa religiosa, promossa dal Coordinamento dei senegalesi della toscana (Casto) è cominciata alle 8 di stamani e andrà avanti fino all’alba di domani e il clou è previsto
durante la veglia notturna.

“Quella senegalese in Italia è una delle più numerose comunità straniere – ha aggiunto il console – con oltre 100 mila cittadini regolari. Nella nostra regione e nella nostra città è
fortissima la loro presenza, soprattutto tra Livorno e Pisa”.
L’incontro si tiene ogni anno in una città diversa – l’anno scorso fu a Barcellona – e richiama da tutto il mondo imam, guide spirituali e persone comuni. Un’iniziativa all’insegna
della convivenza pacifica e che ha un valore religioso ma anche culturale e sociale. Livorno non è stata scelta a caso: grazie alla sua storia cosmopolita e la tradizione di accoglienza della città, ma anche per il fatto che ha già ospitato in passato altre iniziative della comunità, come il Gran Magal.

Gli organizzatori pensano che alla fine saranno presenti oltre 2000 persone

L'articolo Livorno: centinaia di Senegalesi per ‘la notte del canto dei detti del profeta’ proviene da www.controradio.it.