Dal Mugello al complesso demaniale Gioco-Colla. Trenta caprioli “trasferiti” dall’autodromo in altra area protetta

L’intervento coordinato dalla Regione Toscana, Ufficio Caccia, dagli Agenti del Corpo di Polizia Provinciale della Città Metropolitana di Firenze, e numerosi volontari della associazioni venatorie della Provincia di Firenze ha consentito la cattura di 30 caprioli che sono stati poi successivamente rilasciati sull’Appennino all'interno dell'Oasi Demaniale Giogo Casaglia