Piano “Firenze digitale”, avvicina cittadini a servizi 

Piano “Firenze digitale”, avvicina cittadini a servizi 

Rendere la città più semplice e i servizi più accessibili, veloci ed intuitivi in modo da avvicinarli ai cittadini, sono gli obiettivi del piano ‘Firenze digitale’.

Il piano, che vede coinvolti Comune, Regione Toscana, Camera di Commercio e Confservizi Cispel Toscana in rappresentanza delle aziende di servizio pubblico fiorentine, propone una serie di incontri per offrire una panoramica chiara di quali siano i servizi utili a Firenze, indipendentemente da chi li fornisce, e informazioni per capire come accedervi e utilizzarli. Avvicinando i cittadini a tali servizi permette di ottenere da essi un ritorno, nell’uso quotidiano, utile a promuoverli e migliorarli ulteriormente.

Già nel mese di maggio sono previsti cinque appuntamenti, il primo dei quali si terrà il 16/5 presso il centro anziani di Villa Bracci. Inoltre tutti i giovedì del mese (10-17-24 e 31) dalle 8.30 alle 12, presso il punto ‘Firenze semplice’ della nuova sede della Camera di commercio fiorentina gli utenti troveranno un operatore di supporto per svolgere alcune pratiche online ed utilizzare i servizi digitali utili ad imprese e non solo.

Il progetto ha già visto coinvolti nel 2018 circa 50 tra studenti e docenti delle scuole medie fiorentine che hanno partecipato a ‘La tua città in digitale’, un tour dei servizi di Firenze che ha permesso ai ragazzi di conoscere l’innovazione in città, fuori dalle classi, passeggiando per le strade di Firenze.

L'articolo Piano “Firenze digitale”, avvicina cittadini a servizi  proviene da www.controradio.it.