Escrementi di cane e blatte in cucina, chiuso bar a Signa

Escrementi di cane e blatte in cucina, chiuso bar a Signa

Stop all’attività di preparazione e somministrazione di alimenti da parte di un bar di via Roma, a Signa (Firenze).

Il provvedimento di sospensione, per un tempo non inferiore a un mese, è stato emesso dalla Asl su richiesta dei carabinieri del Nas a causa delle scarse condizioni igienico sanitarie.

Nella cucina, spiegano i militari in un comunicato, è stata accertata “la presenza diffusa di feci di cinque cani chihuahua che si muovevano liberamente nel locale, avendo a disposizione ciotole di cibo e acqua”.

Accertata inoltre la presenza di blatte e di sporcizia in tutti gli ambienti. Sempre i carabinieri del Nas nei giorni scorsi hanno scoperto una cucina abusiva in un bar gestito da cittadini cinesi in via Sant’Antonino, nel centro di Firenze. Al titolare è stata contestata una sanzione amministrativa di mille euro.

L'articolo Escrementi di cane e blatte in cucina, chiuso bar a Signa proviene da www.controradio.it.