🎧Trasporti in Toscana: nasce partnership tra Autolinee e App Moovit

🎧Trasporti in Toscana: nasce partnership tra Autolinee e App Moovit

Una partnership tra Moovit e Autolinee Toscane per dare agli utenti del trasporto pubblico regionale informazioni chiare, veloci e puntuali sui percorsi e gli itinerari in tutte le province della Toscana.

Da oggi gli utenti del trasporto pubblico locale, attraverso l’app Moovit, potranno individuare velocemente le soluzioni migliori per spostarsi in bus e raggiungere la propria destinazione in tutta la Toscana. Questo grazie alla collaborazione avviata tra l’app per la mobilità urbana, già utilizzata da oltre un miliardo di persone nel mondo, e la società Autolinee Toscane, gestore unico del trasporto pubblico locale su gomma in tutto il territorio regionale toscano.

In podcast l’intervista a Gianni Bechelli di Autolinee Toscane e Carolina Vittucci di Moovit, a cura di Lorenzo Braccini. 

All’interno dell’app Moovit, con il supporto di Autolinee Toscane, sono state inserite le 965 linee urbane, extraurbane e scolastiche operate da Autolinee Toscane e le oltre 37mila fermate presenti nei 273 comuni della Toscana. Nella app i viaggiatori potranno pianificare il loro viaggio in tutta la regione selezionando l’area “Firenze e Toscana”.

Moovit fornirà ad Autolinee Toscane il trip planner anche per il sito ufficiale www.at-bus.it che, nella pagina “Trip Planner”, integrerà la sezione con il sistema di Moovit, creando così un unico ecosistema capace di dare una risposta sia per la consultazione che per la ricerca dei percorsi con lo smartphone.

Per conoscere orari e percorsi sarà necessario scaricare l’app “Moovit” – gratuita e disponibile per IOS e Android – selezionare l’area “Firenze e Toscana” e indicare il punto di partenza e di destinazione. Moovit indicherà in modo semplice e intuitivo il percorso più intelligente e conveniente con i mezzi di Autolinee Toscane, indicando orari, linee da prendere e, graficamente, il percorso da effettuare.

La app sarà in grado di indicare i passaggi in tempo reale nelle aree già coperte da questo servizio. Al momento la funzionalità è disponibile per l’area urbana di Firenze; nei prossimi mesi, progressivamente e a seguito dell’aggiornamento delle tecnologie di bordo, in tutte le altre province.

Un servizio non solo utile per i pendolari, lavoratori e studenti, ma anche per i turisti che spesso hanno difficoltà a muoversi con il trasporto pubblico in un territorio che non conoscono. L’app è infatti disponibile in 45 lingue differenti e, grazie alla posizione Gps individuata dal dispositivo, imposta automaticamente l’area in cui ci si trova.

L’app Moovit rende semplice e accessibile una informazione essenziale, perché è progettata per essere utilizzata con una sola mano grazie all’aumento della dimensione dei caratteri e dei principali tasti di navigazione, e può essere facilmente utilizzata da utenti con disabilità visive grazie alle funzioni di VoiceOver e TalkBack che li guidano fino alla conclusione del viaggio.

“Grazie ai suggerimenti che gli utenti ci hanno inviato tramite il nostro sito, abbiamo sviluppato insieme a Moovit la nuova area “Firenze e Toscana” che darà a tutti la possibilità di consultare gli orari e pianificare il loro viaggio in modo semplice e immediato”, commenta Jean-Luc Laugaa, Ad di Autolinee Toscane.

L'articolo 🎧Trasporti in Toscana: nasce partnership tra Autolinee e App Moovit da www.controradio.it.