Firenze: incendio in un ristorante dentro i Gigli, nessun ferito

Firenze: incendio in un ristorante dentro i Gigli, nessun ferito

Nel locale al primo piano è divampato un incendio nella mattinata. Il centro commerciale era ancora chiuso al pubblico, nessun ferito.

Evacuato questa mattina alle 8,45 il centro commerciale I Gigli di Campi Bisenzio (Firenze) per un incendio divampato dalla canna fumaria di un ristorante al primo piano.

Al momento del rogo nella struttura, ancora chiusa al pubblico, c’erano solo dipendenti, nessuno dei quali è rimasto ferito. Le fiamme, circoscritte al ristorante, sono state domate dai vigili del fuoco. Oltre al locale interessato dal rogo i vigili del fuoco hanno dichiarato inagibile anche quello sottostante, per le infiltrazioni dell’acqua usata per estinguere l’incendio

L'articolo Firenze: incendio in un ristorante dentro i Gigli, nessun ferito proviene da www.controradio.it.

Evacuazione al centro commerciale i Gigli

Evacuazione al centro commerciale i Gigli

Campi Bisenzio, il centro commerciale I Gigli di è stato brevemente fatto evacuare intorno alle 16:40 sembra a causa della rottura di un vetro antincendio.

Si è subito pensato ad un allarme bomba, ma secondo quanto spiegato dall’ufficio stampa del Centro I Gigli, sarebbe stato un bimbo a rompere inavvertitamente il vetro dell’allarme antincendio all’interno del negozio Zara.

Sta di fatto che tutti i visitatori sono stati invitati attraverso gli altoparlanti a lasciare il centro commerciale e centinaia di persone spaventate si sono riversate all’esterno.

Dopo l’allarme si sono immediatamente create lunghe code di auto all’uscita del parcheggio del centro commerciale e nella corsa verso l’uscita una donna è caduta rimanendo contusa.

Dopo poco però, un secondo messaggio è partito dagli altoparlanti del centro, con il quale si spiegava che si era trattato di un falso allarme e che la situazione era sotto controllo.

Per i soccorsi è arrivata un’ambulanza della Misericordia e, per chiarire i fatti e riportare la calma, sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Signa.

Passato lo spavento in molti sono rientrati all’interno del Centro commerciale, per continuare lo shopping natalizio.

L'articolo Evacuazione al centro commerciale i Gigli proviene da www.controradio.it.