La rassegna Is That Folk? porta a Firenze Josephine Foster

La rassegna Is That Folk? porta a Firenze Josephine Foster

La rassegna Is That Folk? porta a Firenze la cantautrice americana Josephine Foster. In concerto al Circolo Arci il Progresso sabato 2 marzo 2019 alle 21.30. Una delle voci più belle del panorama alt-folk americano.

Accompagnandosi live con chitarra, piano e autoharp, Josesphine Foster arriva in città per presentare il nuovo album “Faithful Fairy Harmony”, uscito a novembre 2018.

Qui un estratto di una recensione di Onda Rock 

“Ogni album di Josephine Foster è uno scrigno ricco di tesori smarriti: canzoni che possiedono la chiave d’accesso per un mondo fantastico, dove anche la malinconia diventa momento di giubilo e di estasi lirica e poetica. In questo percorso “Faithful Fairy Harmony” rappresenta uno degli episodi più ispirati e corposi della pur sempre ragguardevole produzione, con diciotto tracce distribuite in un doppio vinile (il formato cd è singolo) che rappresentano l’esternazione più eclettica e completa finora messa in atto dall’artista.
La dimensione musicale e vocale resta sempre ultraterrena, tra blues accorati (“Pining Away”), ballate estatiche (“Eternity”), ninne nanne per eterni fanciulli (“Adieu Color Adieu”), accordi confortevoli come la carezza di una mamma e brevi accenni di un delicato erotismo soul (“Challenger”), che hanno il fascino di una fiammella calda in un giorno di neve (“I Was Glad”).”

La recensione a cura di Sentireascoltare

“Josephine Foster è probabilmente una delle musiciste folk più virtuose che si possano ascoltare oggi, per lo meno dal punto di vista vocale. Un timbro unico il suo (certi acuti ci fanno addirittura venire in mente le frequenze che raggiunge uno strumento come il theremin), che ha consentito alla musicista, negli anni, di frequentare affascinanti anticaglie gitane e andaluse o magari la tradizione di Nashville, componimenti poetici rubati alla letteratura e pre-war folk.”

JOSEPHINE FOSTER live – Circolo Il Progresso. Sabato 2 Marzo 2019 (ore 21.30). Ingresso di 10 euro (ridotto a 8 per i soci Lungarno) con tessera Arci

Qui l’ascolto del nuovo album.

L'articolo La rassegna Is That Folk? porta a Firenze Josephine Foster proviene da www.controradio.it.

Geoff Farina (Karate) in concerto al Progresso di Firenze

Geoff Farina (Karate) in concerto al Progresso di Firenze

Un grande ritorno a Firenze: Geoff Farina leader dei Karate con il progetto solista, in concerto al Circolo Arci il Progresso (Firenze) sabato 8 dicembre ore 21.45

Un grande ritorno a Firenze: Geoff Farina, il leader degli indimenticabili KARATE, nel suo progetto solista nel quale alterna canzoni di matrice folk al recente passato slowcore della sua mitica band.
Geoff Farina, è un artista che ha tracciato un personalissimo percorso nella musica indipendente americana degli ultimi 15 anni: mente, voce e leader carismatico degli indimenticabili Karate (Boston) prima, protagonista poi in progetti musicali quali Secret Stars e Glorytellers.
Staccata la corrente agli amplificatori, accantonate le sperimentazioni jazzy e acquisita nel frattempo una spiccata sensibilità melodica, Geoff Farina si applica adesso al recupero di classiche sonorità alt-country, in prevalenza incentrate sulla chitarra e interpretate secondo la sua sensibilità, così come sviluppata attraverso le diverse esperienze maturate nel corso degli anni. Un omaggio alla tradizione americana e ai suoni più roots. Affiancato spesso dal batterista Jeffrey Goddard, suo compagno d’avventura già ai tempi dei Karate, e da altri musicisti attivi in band di diversa estrazione, Chris Brokaw (Come, Codeine) su tutti, Farina si diletta in un evidente omaggio alle radici, elaborando un registro sonoro dichiaratamente vintage, ma non per questo stantio o prevedibile.
Sabato 8 dicembre ore 21.45
Ingresso 10 euro con tessera arci
333.7662434

L'articolo Geoff Farina (Karate) in concerto al Progresso di Firenze proviene da www.controradio.it.

Christopher Paul Stelling in concerto a Firenze

Christopher Paul Stelling in concerto a Firenze

Torna il folksinger americano che ha stregato critica e pubblico nel tour italiano dello scorso Ottobre. Mercoledì 16 maggio Christopher Paul Stelling in concerto al Circolo Il Progresso a Firenze

L’astro nascente del neofolk americano per la prima volta in concerto a Firenze!

Incluso da Rolling Stone nel 2015 tra i 10 migliori nuovi artisti, Christopher Paul Stelling è un folksinger dalle mille ispirazioni, nato in Florida e cresciuto tra Colorado e New York. Elementi di Dylan e Stones, tracce di folk-blues e richiami irish, ne fanno un autore ambizioso, fantasioso e unico.

Il suo ultimo “Itinerant Arias”, uscito il 5 Maggio 2017 su Anti Records, è un ulteriore tassello alla sua piccola ma preziosa discografia. Un vero “road warrior”, con la sua fedele “Brownie” a tracolla, e quasi 300 concerti negli ultimi 2 anni alle spalle.

Mercoledì 16 maggio ore 21.45
Circolo Il Progresso
Via Vittorio Emanuele II 135 Firenze
Ingresso soci La Chute 10 euro. Ingresso non soci 12 euro inclusa tessera 2018
Info e prenotazioni:
3337662434
3398615225

L'articolo Christopher Paul Stelling in concerto a Firenze proviene da www.controradio.it.