Convegno Storico-Musicale a Borgo San Lorenzo

Convegno Storico-Musicale a Borgo San Lorenzo

Andrà in scena domenica 14 gennaio, alle ore 17.30, “I Musici dei Lorena”, nella Sala del Caminetto di Villa Pecori-Giraldi, a Borgo San Lorenzo, proposto dall’Associazione culturale ‘Camerata de’ Bardi’, in occasione delle celebrazioni per la Festa della Toscana 2017.

Lo spettacolo si concentra sulla storia delle creazioni musicali più note dei compositori tedeschi Christoph Willibald Gluck e George Friedrich Händel, entrambi riscoperti e valorizzati dal Granduca Pietro Leopoldo ed interpretati dai cantanti virtuosi e dall’orchestra granducale toscana, la “Real Camera e Cappella”.

Il progetto gode del patrocinio del Comune di Borgo San Lorenzo e si realizza con la compartecipazione del Consiglio Regionale della Toscana.

Il convegno storico, tenuto dalla Dr. Sabrina Malavolti Landi, metterà in luce il mecenatismo del Granduca e dei suoi collaboratori, in particolare la loro volontà di far conoscere i compositori tedeschi a Firenze. L’esecuzione sarà tratta dalle opere dei due compositori più note al grande pubblico: ‘Orfeo ed Euridice’, ‘Serse’, ‘Rinaldo’, dall’oratorio sacro ‘Messiah’ e dall’opera strumentale ‘Water Music’, e saranno interpretate dalla voce solista di Eva Mabellini e dal quartetto d’archi ‘Camerata de’ Bardi’.

Grazie al Granduca Pietro Leopoldo, spesso figurativamente immortalato nel ruolo di direttore d’orchestra, queste opere musicali, scritte e rappresentate per la prima volta in Germania, in Austria o in Inghilterra, vengono eseguite, in prima assoluta italiana, a Firenze, tra il 1768 e il 1772. La città gigliata, con i suoi teatri della Pergola, di Corso dei Tintori e del Cocomero, diventa, grazie ai Lorena, fulcro e raggiera di rinascita musicale nazionale, nonché ponte culturale con le tradizioni musicali austro-tedesche.

Un evento che offrirà alla cittadinanza del Comune di Borgo San Lorenzo, della Vallata del Mugello e della Toscana tutta la possibilità di conoscere aspetti storico-culturali della famiglia Lorena e la loro opera di mecenati musicali, impegnati nel promuovere compositori a loro contemporanei, quali appunto Christoph Willibald Gluck e George Friedrich Händel, affinchè se ne conservi la memoria e se ne apprezzi l’attualità delle tematiche.

L’evento è aperto e gratuito per tutti i cittadini del Comune di Borgo San Lorenzo, dell’Unione dei Comuni del Mugello e dell’intera Regione.

L'articolo Convegno Storico-Musicale a Borgo San Lorenzo proviene da www.controradio.it.