Maltempo: alberi caduti e allagamenti del fiorentino e nel pisano

Maltempo: alberi caduti e allagamenti del fiorentino  e nel pisano

L’ondata di maltempo – di origine atlantica, che potrebbe far scendere le temperature anche di 10 gradi – ha interessato anche Piemonte e Liguria oltre alla Toscana. Piogge e temporali si sposteranno anche nelle regioni del Sud.

Interventi dei vigili del fuoco per il maltempo, con forti pioggia e vento, in provincia di Firenze e nel pisano a causa in particolare della cadute di alberi. In provincia di Pisa, a Calambrone, un’auto è rimasta schiacciata da una pianta, nessun ferito solo danni materiali, mentre sono complessivamente una trentina gli interventi effettuati per alberi caduti e scantinati allagati in particolare nella zona di Bientina, Calcinaia e Pontedera. Nel territorio che fa capo alla Città metropolitana di Firenze la notte scorsa i temporali, spiega la protezione civile, hanno determinato cumulati orari fino a oltre 40 mm e fino a oltre 20 mm in 15 minuti in alcune zone. Segnalata la caduta di alberi, detriti e ramaglie sulle strade, in particolar modo nei comuni del Chianti e nell’Empolese Valdelsa.

Una quindicina gli interventi dei vigili del fuoco nelle zone di S.Casciano e di Empoli, soprattutto per la rimozione di alberi caduti. Nel tardo pomeriggio di ieri un sistema temporalesco aveva interessato l”Appennino pratese, fiorentino e parte di quello aretino con cumulati fino a circa 15 mm.

L'articolo Maltempo: alberi caduti e allagamenti del fiorentino e nel pisano proviene da www.controradio.it.