Ballottaggi: Arezzo e Cascina tornano al voto in Toscana

Ballottaggi: Arezzo e Cascina tornano al voto in Toscana

Chiusura della campagna elettorale oggi in due piazze diverse per gli sfidanti al ballottaggio di Arezzo. Sprint finale prima del silenzio elettorale del sabato. Poi il voto: domenica 4 e lunedì 5 ottobre. Occhi puntati anche nella Cascina di Susanna Ceccardi.

Due i territori in Toscana al ballottaggio delle elezioni comunali 2020, Arezzo e Cascina (in provincia di Pisa). Gli orari delle votazioni sono gli stessi del primo turno (domenica dalle ore 7.00 alle 23.00 e lunedì dalle 7.00 alle 15.00) e può votare al ballottaggio anche chi non è andato alle urne due settimane fa. Esclusi invece i ragazzi che in questi 14 giorni abbiano compiuto 18 anni.

Sulla scheda elettorale,  sono riportati due rettangoli con i nomi dei due nomi in lizza per la fascia tricolore di primo cittadino e sotto ci sono i simboli delle liste che sostengono quella candidatura: al ballottaggio non si votano i consiglieri comunali (già scelti al primo turno), ma solo il candidato sindaco. Basta dunque tracciare un segno sul nome del candidato sindaco. Il 27 settembre è scaduto il termine ultimo per comunicare l’eventuale apparentamento delle liste. Ad Arezzo non c’è stato alcun apparentamento per il ballottaggio: i candidati sono Luciano Ralli per il centrosinistra (Pd e 4 liste civiche) e il sindaco uscente Alessandro Ghinelli per il centrodestra (sostenuto da Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e due liste civiche). A Cascina il candidato del centrosinistra Michelangelo Betti è sostenuto anche dal Movimento 5 Stelle e dalla lista civica legata ai pentastellati Lavoro Sviluppo Ambiente (che al primo turno avevano presentato Fabio Poli) e dalle due liste che correvano con Cristiano Masi; Leonardo Cosentini del centrodestra rimane sempre sostenuto da 4 liste, Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e una lista civica.

Nel capoluogo di provincia Ghinelli che al primo turno ha raccolto il 47,08%  sceglie piazza San Jacopo per il proprio evento di chiusura della campagna elettorale, con un comizio dalle 18  in solitaria senza big  sul palco.
In piazza Sant’Agostino, dalle 21, saranno Paolo Hendel ed Eugenio Giani a chiudere la campagna elettorale di Luciano Ralli, che ha raccolto al primo turno il 35,09%. 

L'articolo Ballottaggi: Arezzo e Cascina tornano al voto in Toscana proviene da www.controradio.it.