Università: Mattarella a Firenze ad apertura anno accademico

Università: Mattarella a Firenze ad apertura anno accademico

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà presente alla cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2018-2019 dell’Università di Firenze il 4 dicembre in Palazzo Vecchio

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà presente alla cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2018-2019 dell’Università di Firenze, in programma il 4 dicembre prossimo, alle 11, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio.

La cerimonia sarà aperta dalla relazione del rettore dell’Ateneo fiorentino Luigi Dei, a cui seguiranno gli interventi dei rappresentanti del personale tecnico-amministrativo e degli studenti. La prolusione sarà svolta da Giovanni Zago, del dipartimento di lettere e filosofia, sul tema ‘Res publica, istruzione pubblica. Roma antica paradigma per il presente?’.

L'articolo Università: Mattarella a Firenze ad apertura anno accademico proviene da www.controradio.it.

Vende biglietti treno comprati con carta clonata, denunciato

Vende biglietti treno comprati con carta clonata, denunciato

Rivendeva online biglietti ferroviari per la tratta alta velocità Bologna-Napoli acquistati con carta di credito clonata. La frode di un 30enne di Firenze scoperta dai Carabinieri di Reggio Emilia

Rivendeva online biglietti ferroviari per la tratta alta velocità Bologna-Napoli acquistati con carta di credito clonata, dettaglio nascosto ai suoi ‘clienti’. Autore della frode un 30enne di Firenze beccato dai carabinieri della stazione di Castelnovo Sotto (Reggio Emilia) e denunciato per frode informatica e indebito utilizzo di carta di credito.

A far scattare le indagini i sospetti di una 50enne di Castelnovo Sotto, vittima della clonazione della carta di credito. Notati movimenti anomali relativi ad acquisti online di biglietti ferroviari, la donna si è rivolta ai carabinieri che sono riusciti a risalire alle attività dell’hacker, residente a Firenze. I fruitori dei biglietti sono risultati estranei alla truffa.

L'articolo Vende biglietti treno comprati con carta clonata, denunciato proviene da www.controradio.it.

Sul ponte all’Indiano in bici in stato confusionale

Sul ponte all’Indiano in bici in stato confusionale

Firenze, un 70enne viaggiava zigzagando al centro della carreggiata del Ponte all’Indiano intorno alle 16 di venerdì pomeriggio.

L’uomo è stato notato e messo in salvo da una pattuglia di motociclisti dell’autoreparto della Polizia municipale del Comune di Firenze, impegnati in alcuni controlli agli automobilisti nella area del ponte all’Indiano.

Il 70enne, risultato poi affetto da Alzheimer, è stato soccorso dagli agenti, grazie anche all’intervento del capopattuglia della Municipale, che proprio oggi sta svolgendo il suo ultimo giorno di servizio prima della pensione.

L’agente è infatti intervenuto per indirizzare il ciclista al margine della carreggiata. Una volta fermato, è stato subito chiaro agli agenti lo stato confusionale dell’uomo, che non ricordava né il proprio nome né dove fosse diretto.

Gli agenti sono riusciti a conquistare la fiducia dell’uomo, che ha consegnato al capopattuglia il cellulare consentendo così di risalire al numero della figlia. L’uomo è stato così riaccompagnato a casa

L'articolo Sul ponte all’Indiano in bici in stato confusionale proviene da www.controradio.it.

Firenze: riapre oggi la ‘nuova’ Anconella

Firenze: riapre oggi la ‘nuova’ Anconella

Oggi la riapertura della ‘nuova’ Anconella. È intervenuto anche l’assessore Alessia Bettini:“Uno spazio verde riqualificato e restituito alla città”

Il primo agosto 2015 il nubifragio che si abbatté su Firenze colpì in particolar modo il Quartiere 3 e sterminò il patrimonio arboreo del parco Anconella-Albereta: caddero tutti gli alberi, oltre 150. Ora quel parco è tornato a nuova vita: stasera viene riaperto l’ultimo lotto di lavori di ripristini e riqualificazioni del valore di 200.000 euro di cui il 50% circa finanziato dalla Regione Toscana nell’ambito di un accordo per la valorizzazione ambientale, ecologica e paesaggistica delle aree di pertinenza fluviale dell’Arno.

Gli interventi hanno compreso il rifacimento del pontile e del ponticello di accesso alla vasca, la manutenzione dell’anfiteatro e degli impianti elettrici a servizio dello stesso, il completo rifacimento dei percorsi pedonali principali con eliminazione del grigliato in materiale plastico per migliorarne la fruibilità, e l’installazione di un nuovo gioco a torre di grande dimensioni completo di pavimentazione antitrauma in gomma colata.

Altri piccoli dettagli, come la finitura dei vialetti in ghiaia compattata e le sedute dell’anfiteatro, saranno completati nei prossimi giorni. Quest’ultimo lotto di interventi si aggiunge ai precedenti destinati alla ricostituzione del patrimonio arboreo del parco (in totale gli alberi sono adesso oltre 180), alla riparazione del manufatto che ospita i servizi igienici e il bar e alla riapertura dell’area cani, per un valore complessivo di circa 170.000 euro.

Vanno poi ricordati i lavori seguiti dalla Direzione Servizi Tecnici riguardanti l’impiantistica sportiva e la riparazione della casetta degli scout, il cui valore si aggira sui 500.000 euro. “Si completa la riqualificazione di uno spazio verde molto amato e molto vissuto dai cittadini – hanno affermato l’assessore all’ambiente Alessia Bettini e il presidente del Quartiere 3 Alfredo Esposito -: abbiamo completamente sostituito e anzi aumentato gli alberi e abbiamo arricchito la zona ludica, per un parco ancora più bello di prima”.

L'articolo Firenze: riapre oggi la ‘nuova’ Anconella proviene da www.controradio.it.

Firenze: riapre oggi la ‘nuova’ Anconella

Firenze: riapre oggi la ‘nuova’ Anconella

Oggi la riapertura della ‘nuova’ Anconella. È intervenuto anche l’assessore Alessia Bettini:“Uno spazio verde riqualificato e restituito alla città”

Il primo agosto 2015 il nubifragio che si abbatté su Firenze colpì in particolar modo il Quartiere 3 e sterminò il patrimonio arboreo del parco Anconella-Albereta: caddero tutti gli alberi, oltre 150. Ora quel parco è tornato a nuova vita: stasera viene riaperto l’ultimo lotto di lavori di ripristini e riqualificazioni del valore di 200.000 euro di cui il 50% circa finanziato dalla Regione Toscana nell’ambito di un accordo per la valorizzazione ambientale, ecologica e paesaggistica delle aree di pertinenza fluviale dell’Arno.

Gli interventi hanno compreso il rifacimento del pontile e del ponticello di accesso alla vasca, la manutenzione dell’anfiteatro e degli impianti elettrici a servizio dello stesso, il completo rifacimento dei percorsi pedonali principali con eliminazione del grigliato in materiale plastico per migliorarne la fruibilità, e l’installazione di un nuovo gioco a torre di grande dimensioni completo di pavimentazione antitrauma in gomma colata.

Altri piccoli dettagli, come la finitura dei vialetti in ghiaia compattata e le sedute dell’anfiteatro, saranno completati nei prossimi giorni. Quest’ultimo lotto di interventi si aggiunge ai precedenti destinati alla ricostituzione del patrimonio arboreo del parco (in totale gli alberi sono adesso oltre 180), alla riparazione del manufatto che ospita i servizi igienici e il bar e alla riapertura dell’area cani, per un valore complessivo di circa 170.000 euro.

Vanno poi ricordati i lavori seguiti dalla Direzione Servizi Tecnici riguardanti l’impiantistica sportiva e la riparazione della casetta degli scout, il cui valore si aggira sui 500.000 euro. “Si completa la riqualificazione di uno spazio verde molto amato e molto vissuto dai cittadini – hanno affermato l’assessore all’ambiente Alessia Bettini e il presidente del Quartiere 3 Alfredo Esposito -: abbiamo completamente sostituito e anzi aumentato gli alberi e abbiamo arricchito la zona ludica, per un parco ancora più bello di prima”.

L'articolo Firenze: riapre oggi la ‘nuova’ Anconella proviene da www.controradio.it.