Ricoverato nell’aretino, scappa nudo dall’ospedale

Ricoverato nell’aretino, scappa nudo dall’ospedale

Scappa nudo dall’ospedale valdarnese della Gruccia, soccorso dal 118 e rivestito dagli operatori grazie ad abiti prestati da un abitante della zona dell’ospedale. L’episodio è accaduto intorno alle 12,20 a Montevarchi (Arezzo).

Il giovane, un 26enne straniero colpito da un malore e ricoverato in stato confusionale, è uscito dalla stanza riversandosi in corsia e correndo fuori completamente nudo in mezzo ai tanti visitatori presenti nei corridoi.

Il ventiseienne, dopo l’allarme scattato immediatamente, è stato rintracciato quasi subito dai carabinieri e dal 118 e riportato in stanza dove è stato sottoposto ad accertamenti.

L'articolo Ricoverato nell’aretino, scappa nudo dall’ospedale proviene da www.controradio.it.