Pontedera: raid vandalico, 7 minorenni denunciati

Pontedera: raid vandalico, 7 minorenni denunciati

Sette minorenni di Pontedera (Pisa) sono stati denunciati dalla polizia per furto aggravato e danneggiamento in concorso per un raid vandalico commesso nel centro della città della Vespa la notte tra il 16 e il 17 febbraio scorso.

I giovani sono stati individuati grazie alle telecamere di videosorveglianza urbana e alle testimonianze dei residenti. Al culmine del raid, durante il quale hanno danneggiato diversi arredi urbani.
Le indagini di polizia municipale e agenti del commissariato di Pontedera si erano subito concentrate su un gruppo di studenti di alcune scuole superiori cittadine.
Le immagini estrapolate dalle telecamere di sicurezza hanno fatto il resto e così ieri, su disposizione della procura della Repubblica presso il tribunale dei minorenni di Firenze, sono scattate le perquisizioni a casa dei sette giovanissimi che hanno permesso di rintracciare elementi che gli inquirenti ritengono utili alle indagini.

L'articolo Pontedera: raid vandalico, 7 minorenni denunciati proviene da www.controradio.it.

Lega ritira appoggio a candidato dopo frasi su gay

Lega ritira appoggio a candidato dopo frasi su gay

Il candidato sindaco del centrodestra di Pontedera (Pisa), Giuseppe Brini, perde l’appoggio della Lega dopo le frasi sui gay – “Vengo da una famiglia normale, ho quattro nipoti e non ci sono gay” – pronunciate sabato nel corso della presentazione ufficiale della sua candidatura che hanno innescato polemiche e l’immediata dissociazione da parte del Carroccio.

Ieri sera nella città della Vespa c’è stato un vertice di maggioranza e ora la Lega esce allo scoperto tirandosi fuori.
“La persona di Brini non è in discussione – scrivono in una nota il segretario provinciale e il deputato della Lega, Gabriele Gabbriellini ed Edoardo Ziello – perché la sua preparazione tecnica e amministrativa è nota. Ma dopo le dichiarazioni che abbiamo sentito nel corso della conferenza stampa, non possiamo volgere lo sguardo dall’altra parte. E dal momento che la Lega, a differenza di altri partiti, ha il coraggio e la forza per prendere decisioni importanti e complesse, noi, per una questione di rispetto verso tutti, riteniamo che non ci siano più le condizioni per continuare con questo percorso”.

L'articolo Lega ritira appoggio a candidato dopo frasi su gay proviene da www.controradio.it.

Lega ritira appoggio a candidato dopo frasi su gay

Lega ritira appoggio a candidato dopo frasi su gay

Il candidato sindaco del centrodestra di Pontedera (Pisa), Giuseppe Brini, perde l’appoggio della Lega dopo le frasi sui gay – “Vengo da una famiglia normale, ho quattro nipoti e non ci sono gay” – pronunciate sabato nel corso della presentazione ufficiale della sua candidatura che hanno innescato polemiche e l’immediata dissociazione da parte del Carroccio.

Ieri sera nella città della Vespa c’è stato un vertice di maggioranza e ora la Lega esce allo scoperto tirandosi fuori.
“La persona di Brini non è in discussione – scrivono in una nota il segretario provinciale e il deputato della Lega, Gabriele Gabbriellini ed Edoardo Ziello – perché la sua preparazione tecnica e amministrativa è nota. Ma dopo le dichiarazioni che abbiamo sentito nel corso della conferenza stampa, non possiamo volgere lo sguardo dall’altra parte. E dal momento che la Lega, a differenza di altri partiti, ha il coraggio e la forza per prendere decisioni importanti e complesse, noi, per una questione di rispetto verso tutti, riteniamo che non ci siano più le condizioni per continuare con questo percorso”.

L'articolo Lega ritira appoggio a candidato dopo frasi su gay proviene da www.controradio.it.

Auto contro bus, un morto a Pontedera

Auto contro bus, un morto a Pontedera

Incidente mortale a Pontedera (Pisa): da quanto ricostruito al momento un’auto in fase di sorpasso si è scontrata frontalmente con un autobus che viaggiava in direzione opposta e poi si è incendiata.

Il conducente dell’auto, sbalzato fuori dall’abitacolo, è morto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco anche per liberare il conducente dell’autobus rimasto intrappolato all’interno del mezzo perché le porte non si aprivano dopo l’impatto. L’autista sarebbe rimasto ferito in modo non grave. Sul posto intervenuti anche i carabinieri,  per ricostruire la dinamica dell’incidente.

L'articolo Auto contro bus, un morto a Pontedera proviene da www.controradio.it.

Pontedera: raid vandalico banda minorenni, individuati

Pontedera: raid vandalico banda minorenni, individuati

Un gruppo di adolescenti, già individuato dalla polizia che sta accertando le singole responsabilità, ha compiuto un raid vandalico nel centro di Pontedera (Pisa), nella notte di sabato danneggiando addobbi pubblici e autovetture private.

Il tempestivo intervento di una pattuglia del commissariato ha permesso di circoscrivere le indagini su un gruppo di studenti di alcune scuole superiori cittadine, tutti minorenni in libera uscita, conosciuti come usuali assuntori di droghe leggere.
I poliziotti stanno estrapolando le immagini delle telecamere cittadine per poter attribuire nello specifico ai singoli ogni episodio vandalico.
La polizia invita chi ha subito danneggiamenti e coloro che hanno dato l’allarme al 113 a mettersi in contatto con il commissariato per fornire notizie utili alle indagini.

L'articolo Pontedera: raid vandalico banda minorenni, individuati proviene da www.controradio.it.