MusArt Festival presenta Baustelle in concerto a Firenze

MusArt Festival presenta Baustelle in concerto a Firenze

Prosegue il tour estivo per la band di Francesco Bianconi che porterà in piazza Santissima Annunziata “L’amore e la violenza vol. 2”. Appuntamento martedì 17 luglio a partire dalle 21.15

Il tour dei Baustelle  “L’amore e la violenza vol. 2” prosegue. Il tour estivo prevede una scaletta diversa rispetto a quella presentata nei club, con l’inserimento di alcune novità e sorprese. Accanto alle canzoni dell’ultimo album troveremo sequel di successo de “L’amore e la violenza” uscito lo scorso anno. Sfileranno inoltre i classici del repertorio che ha da tempo reso i Baustelle una delle band di riferimento nel panorama nazionale.
Sul palco, oltre a Francesco Bianconi (voce, chitarre, tastiere), Claudio Brasini (chitarre) e Rachele Bastreghi (voce, tastiere, percussioni), ci saranno Ettore Bianconi (elettronica e tastiere), Sebastiano de Gennaro (percussioni), Alessandro Maiorino (basso), Diego Palazzo (tastiere e chitarre) e Andrea Faccioli (chitarre).

Martedì 17 Luglio 2018 orario di inizio 21:15, MusArt Festival, Piazza SS. Annunziata – 50121 – Firenze. I bambini sotto i 4 anni di età entrano gratuitamente accompagnati da un adulto, in numero di un bambino/a per ogni adulto, ma non hanno diritto ad occupare un posto a sedere

Prezzi:
1° settore platea € 35,00 + d.p
2° settore platea € 28,00 + d.p
3° settore tribuna € 22,00 + d.p
Gold Package 1° Sett. (cena, ingresso Museo Innocenti) € 94,75 + d.p INFO

L'articolo MusArt Festival presenta Baustelle in concerto a Firenze proviene da www.controradio.it.

Men/go Festival dall’11 al 14 luglio ad Arezzo

Men/go Festival dall’11 al 14 luglio ad Arezzo

In programma dall’11 al 14 luglio, il Men/go Festival uno dei punti di riferimento nel panorama musicale indipendente e promotore della diffusione della musica e della creatività giovanile, La nuova edizione si svolgerà nel parco Il Prato di Arezzo dall’11 al 14 luglio.

Quattro giorni di musica e appuntamenti, ogni sera a partire dalle ore 18 e a ingresso completamente gratuito, compongono un ricco programma. Tra gli artisti attesi sul palco quest’anno anche Cosmo, Frah Quintale, Joan Thiele, Willie Peyote, Gemitaiz, Bud Spencer Blues Explosion, Selton, Clap your hands Say Yeah, I Ministri, Coma_Cose, IvreaTronic, Paletti, Siberia, San Diego, Viito. Le serate del Festival saranno presentate da Alberto “Pernazza” Argentesi, presentatore televisivo e musicista, ex tastierista del gruppo Ex Otago.

Oltre al programma musicale che si contraddistingue per l’eterogeneità e la trasversalità, proponendo artisti che spaziano dall’indie pop  al cantautorato, passando per l’alt-rock e il rap, sono confermate anche le edizioni parallele del MENGO CULT, il palco letterario del Festival, in collaborazione con Inkorsivo, nel cuore di Piazza Grande, sotto il celebre loggiato del Vasari, e di MENGO CINEMA, presso l’arena Eden, in collaborazione con Associazione Doppio Sogno, ad arricchire la programmazione musicale con incontri, presentazioni e dibattiti di natura letteraria e cinematografica.

Tra i numerosi attesi ospiti del MENGO CINEMA, lunedì 9 luglio sarà il regista  Sergio Martino icona del cinema di genere anni 70′ e ’80, il primo ospite del festival, a seguire la proiezione del cult “L’allenatore nel pallone”. Venerdì 13 luglio alle 19.30 incontro con Cecilia Dazzi Roberto D’Ippolito e Gaia Bonsignore a seguire la proiezione del cortometraggio “Stella1” e, per rimanere in tema ‘spazio’, la serata proseguirà con “2001 Odissea nello Spazio”. Sabato 14 luglio alle 19.30 incontro con Edoardo Pesce e a seguire la proiezione di “Dogman”, mentre domenica 15 luglio dalle ore 19.30, l’attore Giuseppe Battison incontrerà il pubblico prima della proiezione del film “Zoran il mio nipote scemo”.

Annunciati anche gli incontri del MENGO CULT: mercoledì 11 luglio, a partire dalle ore 18.30, Giorgio Nardone, presenta “La paura delle malattie”, a moderare l’incontro Pier Luigi Rossi, Giacomo Cherici e Marzia Sandroni

Durante i giorni di Festival in collaborazione con Progetto5, dalle ore 21 fino alla fine di ogni serata, saranno attivi i laboratori e l’animazione per i bambini e sarà garantita la piena accessibilità a tutte le aree, con la promozione di azioni tese a sensibilizzare sul tema della disabilità e più in generale dello svantaggio.

Per consultare il PROGRAMMA nel dettaglio il sito ufficiale

 

L'articolo Men/go Festival dall’11 al 14 luglio ad Arezzo proviene da www.controradio.it.

Controradio presenta: Malibu Super Sonic live alla Buonerìa di Firenze

Controradio presenta: Malibu Super Sonic live alla Buonerìa di Firenze

Un nuovo appuntamento alla Buonerìa di Firenze nel cuore del Parco delle Cascine: venerdì 13 luglio il concerto dei Malibu Super Sonic, formazione fiorentina già incontrata al Rock Contest! Un mix irresistibile di funk, nu soul ed elettronica! Dalle 22.00 con ingresso libero

La band nasce a Firenze nel 2016 da un’idea di Filippo Vallini, chitarrista, che coinvolge nel progetto prima Mattia Girolami, bassista proveniente dal rock introspettivo e psichedelico, e poi Leo Aldo, batterista con varie esperienze nel campo della black music. A loro si aggiunge Joy, cantante di origini gaboniane. Con questa prima formazione i Malibu Super Sonic realizzano alcuni brani inediti e, alternando i propri pezzi ad una serie di cover riarrangiate, iniziano ad esibirsi dal vivo in giro per l’Italia: la partecipazione al Rock Contest di Controradio, il live all’Ottobit Art Lab di Montelupo Fiorentino fino al Festival Frequenze Mediterranee di Matera.

Nel 2018 c’è un cambio di formazione, alla voce subentra Fiammetta, cantante dalle forti influenze black, tra rap e nu soul, che va ad arricchire il cocktail così definito dalla band “un abbraccio musicale di esperienze di vita, un incontro di stili, di generi e di idee che si mescolano come si mescola un mojito: 4.5cl di groove, 3cl di funky, beat quanto basta, e uno spruzzo di elettronica; il tutto servito in riva al mare, con infradito e occhiali da sole”.

La band attualmente è al lavoro su nuovi pezzi, pronti per essere registrati. INFO BAND

Prossimi appuntamenti Souvlaki il 20/07, Flame Parade 3/08

Green, Food, Live Music il Festival dell’estate alla Buoneria, via del Fosso Macinante Firenze

L'articolo Controradio presenta: Malibu Super Sonic live alla Buonerìa di Firenze proviene da www.controradio.it.

Festival delle Colline 2018 presenta: Calexico in concerto

Festival delle Colline 2018 presenta: Calexico in concerto

Venerdì 13 luglio 2018,  Anfiteatro del Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci a Prato “il post rock della frontiera” dei Calexico

Un immaginario Tex-Mex che di srotola tra i deserti polverosi dell’Arizona, le feste messicane a base di Tequila, le atmosfere surreali dei film di Tarantino…
La band di Joey Burns e John Convertino sprigiona lo spirito del crossover tipico delle popolazioni del sud degli Stati Uniti d’America al confine col Messico. Il tour segue l’uscita del nuovo album “The Thread That Keeps Us” (già disco della settimana di Controradio) un ritratto di famiglia che cattura tutta la loro imprevedibilità e varietà stilistica, pur riservando il consueto spazio per la loro illimitata creatività. La critica ha accolto il disco come “I Calexico più accattivanti, grintosi, se non sorprendenti che abbiamo mai ascoltato”.

I Calexico narrano storie di immigrazione, le sofferenze degli sfollati, danno voce a chi non ce l’ha. Forte il loro legame con il mondo del cinema.

Venerdì 13 luglio 2018 – ore 21.30 – ingresso 20 Euro INFO

ASCOLTA L’INTERVISTA A JOEY BURNS a cura di Lucille

 

L'articolo Festival delle Colline 2018 presenta: Calexico in concerto proviene da www.controradio.it.

Festival delle Colline 2018 presenta: Calexico in concerto

Festival delle Colline 2018 presenta: Calexico in concerto

Venerdì 13 luglio 2018,  Anfiteatro del Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci a Prato “il post rock della frontiera” dei Calexico

Un immaginario Tex-Mex che di srotola tra i deserti polverosi dell’Arizona, le feste messicane a base di Tequila, le atmosfere surreali dei film di Tarantino…
La band di Joey Burns e John Convertino sprigiona lo spirito del crossover tipico delle popolazioni del sud degli Stati Uniti d’America al confine col Messico. Il tour segue l’uscita del nuovo album “The Thread That Keeps Us” (già disco della settimana di Controradio) un ritratto di famiglia che cattura tutta la loro imprevedibilità e varietà stilistica, pur riservando il consueto spazio per la loro illimitata creatività. La critica ha accolto il disco come “I Calexico più accattivanti, grintosi, se non sorprendenti che abbiamo mai ascoltato”.

I Calexico narrano storie di immigrazione, le sofferenze degli sfollati, danno voce a chi non ce l’ha. Forte il loro legame con il mondo del cinema.

Venerdì 13 luglio 2018 – ore 21.30 – ingresso 20 Euro INFO

ASCOLTA L’INTERVISTA A JOEY BURNS a cura di Lucille

 

L'articolo Festival delle Colline 2018 presenta: Calexico in concerto proviene da www.controradio.it.