Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 23 luglio 2021

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 23 luglio 2021

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina di Controradio. Per iniziare la giornata ‘preparati’.

 

“E’ in atto in queste ore un’azione congiunta del livello nazionale e del livello territoriale sia su Gkn sia anche sul fondo proprietario. Vedo che c’è da parte del Governo un impegno concreto, quindi dobbiamo augurarci che porti ad un risultato concreto al più presto”. Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, in riferimento alla vertenza Gkn. Intanto alla vigilia della manifestazione promossa dal Collettivo di fabbrica in presidio permanente, che si terrà domani dalle 9.30 a partire dai cancelli dello stabilimento di Campi Bisenzio anche il sindacato dei giornalisti è sceso in campo a sostegno dei 422 lavoratori dell’azienda.
“Dobbiamo essere la scorta mediatica, qui come altrove, delle situazioni di crisi non giustificate da crisi produttive ma da crisi economiche, finanziare o bizzarrie di gruppi dirigenti che non possono essere tollerate in un Paese civile. Attenzione mediatica da applicare a queste realtà che rischiano di essere oscurate ed uscire dal dibattito pubblico”, ha detto il presidente della Fnsi Giuseppe Giulietti, in visita di solidarietà al presidio dei dipendenti Gkn insieme ai vertici di Assostampa e dell’Ordine.

Regione e commissione multinazionali e grandi imprese di Confindustria Toscana lavoreranno insieme. La decisione arriva dopo l’incontro fra il governatore Eugenio Giani, i rappresentanti della Commissione multinazionali e grandi imprese di Confindustria Toscana, coordinato da Fabrizio Monsani, e il presidente di Confindustria Toscana, Maurizio Bigazzi.

Controradio Infonews – Oggi alle ore 14.30 a Firenze presso l’Auditorium Cisll Toscana  si parlerà del ruolo del sindacato nelle politiche attive del lavoro, prendendo come caso scuola la vertenza Bekaert di Figline Valdarno. L’azienda, produttrice di rinforzi in acciaio per pneumatici, che nel 2018 aveva annunciato la chiusura del sito toscano. “Non dimentichiamoci dei 100 lavoratori” della Bekaert di Figline Valdarno (Firenze) “che sono ancora senza lavoro. Non possiamo abbandonarli in mezzo alla strada, non dobbiamo lasciarli senza speranza. Oggi incontreremo l’advisor Sernet per conoscere le novità su questo fronte”. Lo riferisce il segretario della Fim-Cisl Toscana, Alessandro Beccastrini.

“Era dal 20 maggio che non si registravano più di 500 contagi  però c’è un dato che ci rassicura, per il quarto giorno consecutivo in Toscana non ci sono ingressi in Terapia Intensiva e i ricoveri restano stabili”. Lo afferma il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Antonio Mazzeo, in un post su Facebook. “Proseguire nella campagna vaccinale e tenere sotto controllo i contagi è fondamentale per la ripartenza, per questo sono convinto che l’idea del governo di introdurre il green pass obbligatorio dal 6 agosto ci permetterà di tenere sotto controllo i contagi e incentivare le vaccinazioni – conclude Mazzeo – “.

Dopo settimane di stallo e bassa affluenza, c’è stato un nuovo interesse da parte degli over 60 per il vaccino in Toscana. Quasi 4 mila nuovi ultrasessantenni hanno richiesto la prima dose. Ci sono state prenotazioni sul portale web, ma in diversi hanno iniziato a rivolgersi anche alle porte delle farmacie nei quartieri. Altre 10 mila persone hanno poi chiesto di anticipare il richiamo con Astra-Zeneca.

Controradio Infonews – “Con coraggio e fermezza dico no ancora una volta alla modifica dello Statuto della Regione Toscana senza passare dal lavoro delle Commissioni. Il tutto con un blitz improvvisato durante la riunione che programma i lavori del prossimo Consiglio regionale. Prima volta nella storia della Regione Toscana. Si vorrebbe aumentare il numero degli assessori, dei sottosegretari e dei membri dell’Ufficio di presidenza”. Lo afferma Stefano Scaramelli, vice presidente del Consiglio regionale della Toscana e capogruppo di Italia Viva, con un video sul suo profilo Facebook. Intanto si attende l’esito della riunione dei vertici Toscani di Italia Viva riuniti a Rignano per discutere della candidatura a Siena del segretario del Pd, Enrico Letta e il futuro dell’accordo tra Pd, Lega e Forza Italia sullo statuto della Regione.

Un imprenditore di 55 anni è stato arrestato dopo un controllo interforze in un’azienda, una tintoria di via dell’Ombra a Poggio a Caiano. (Prato). I carabinieri hanno trovato sul posto operai clandestini impiegati in un capannone in condizioni igieniche e sanitarie precarie, ospitati in un dormitorio fatiscente. L’attività lavorativa è stata sospesa ed è stata elevata una sanzione di diecimila euro.

Controradio Infonews – Stop all’occupazione di Mondeggi. Il sindaco Dario Nardella e la Città metropolitana lanciano la sfida pubblica sulla maxi tenuta, ma chiedono il ritorno alla legalità. Lo fanno aprendo le porte proprio al dialogo con ‘Mondeggi bene comune’, la comunità che anima lo spazio dal 2012. “Siamo aperti a valorizzare tutto quel che di buono è stato fatto a Mondeggi, inserendolo in un progetto di comunità”, sottolinea Nardella. In questo senso “proponiamo di aprire un tavolo con la prefetta Guidi, subito dopo l’estate e contestualmente alla gare di idee, che si basi sul dialogo e la legalità con tutti gli attori hanno sposato il progetto ‘Mondeggi bene comune'”.

Incentivare gli affitti a canone concordato e aiutare proprietari ed inquilini con sconti sulle tasse e sgravi sulla locazione. E’ lo scopo dell’accordo sottoscritto a Firenze fra organizzazioni sindacali, associazioni degli inquilini e associazioni dei proprietari con il coordinamento degli assessori alla Casa Benedetta Albanese e al Bilancio Federico Gianassi.
Il Comune di Firenze, capofila in Italia, applica una forte riduzione sulla parte comunale dell’ Imu (che quindi dall’aliquota ordinaria dell’1,06% scende allo 0,46%) per i proprietari di abitazioni che affittano con contratto a canone concordato inferiore di almeno il 10% rispetto al canone massimo previsto dagli accordi territoriali.

Un ritorno nel segno di Franz Joseph Haydn, quello del violoncellista Patrizio Serino al fianco dell’Orchestra Toscana Classica. Indiscusso talento della classica e primo violoncello del Maggio Musicale Fiorentino, Patrizio Serino sarà solista nei due concerti di oggi e sabato 24 luglio nel Cortile del Museo Nazionale del Bargello (ore 20), a Firenze. Sul podio salirà un altro nome eccellente, Giovan Battista Varoli.

L'articolo Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 23 luglio 2021 da www.controradio.it.

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 22 luglio 2021

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 22 luglio 2021

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina di Controradio. Per iniziare la giornata ‘preparati’.

Controradio Infonews – E’ stato ritrovato senza vita dai sommozzatori dei vigili del fuoco il giovane disperso nel fiume Elsa, nel Senese, dopo  essersi tuffato nella zona della cascata di Diborrato, nel territorio di Colle Val d’Elsa (Siena). Il giovane,  aveva 17 anni e non 25 come ipotizzato in un primo momento, viveva nel Senese. Sul bordo della cascata sono state ritrovate dai soccorritori la sua borsa con i documenti e le scarpe. Era di origine marocchina e lavorava come venditore ambulante. A dare l’allarme una signora che avrebbe assistito al tuffo e che, non vedendolo riemergere, ha avvisato immediatamente i carabinieri.
Un uomo, forse caduto in acqua, è stato recuperato senza vita in Arno a Firenze ieri sera, intorno 21:30, dai vigili del fuoco intervenuti in suo soccorso, tra il ponte Ponte alla Carraia e la pescaia di Santa Rosa. Sul posto anche i carabinieri il 118.
Controradio Infonews – Sciopero generale di due ore oggi nel territorio di Massa Carrara dopo l’incidente mortale sul lavoro avvenuto ieri ad Avenza. Lo hanno proclamato Cgil, Cisl e Uil di Massa Carrara, per le ultime due ore di ogni turno di lavoro. I sindacati annunciando anche un’iniziativa presso la sala di rappresentanza in Provincia, che si terrà alle 12, invitando i lavoratori a partecipare.
Il 54enne morto è Daniele Rebecchi, di Massa. Francesco Pesiani, sindaco di Massa, ha a sua volta annunciato il lutto cittadino in occasione dei funerali dopo quanto già fatto dal primo cittadino di Carrara.
Controradio Infonews – Strage Viareggio. Presidio di protesta davanti al tribunale, organizzato dall’Assemblea 29 giugno, “per informare e denunciare che a 6 mesi e mezzo dalla sentenza della IV sezione della Corte di cassazione, le motivazioni sulla vergognosa sentenza ancora sono latitanti” denunciano i familiari delle vittime. (ore 9.30-12).
Controradio Infonews – “La settimana scorsa Firenze è stata la città italiana con i più alti livelli di smog, con 37 microgrammi di biossido di azoto al metro cubo, secondo quanto
riportato dall’Agenzia europea dell’ambiente. E’ probabile che questo innalzamento sia dovuto anche al fatto che, a causa dei lavori sull’A1, molto traffico si è riversato sulla viabilità ordinaria e quindi anche sulle strade della città. Ma il dato è comunque preoccupante”. Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, commentando i dati sull’inquinamento atmosferico.
“Ci stiamo avvicinando allo scontro politico del 2023.  Dobbiamo essere il partito dei più deboli nel nostro Paese e invece siamo stati troppo spesso al fianco dei più forti.”. Lo ha detto Enrico Letta, segretario nazionale del Pd, ieri sera a Pistoia, ospite della Festa regionale dell’Unità. “Il mio sogno è vincere le destre sovraniste e ce la faremo”, ha aggiunto Letta.
Riaperta in anticipo ieri alle 19, anziché il 26 luglio come annunciato nei giorni scorsi, la finestra per le prenotazioni ‘last minute’ sul portale regionale dei vaccini per tutti coloro che hanno più di 16 anni. Tutti i giorni, dalle 19 alle 23.59, saranno disponibili alcune centinaia di dosi Pfizer e Moderna da somministrare nelle 24 ore successive. Intanto ieri è stata riaperta anche a possibilità agli over 60 di anticipare la data della seconda dose: al momento sono circa 7mila le persone che hanno spostato il richiamo dal mese di agosto alla prossima settimana.
“Risparmia sui farmaci, non sulla salute”. Con questo slogan prende il via la campagna di comunicazione voluta dal Comitato regionale consumatori utenti della Toscana per promuovere presso le cittadine e i cittadini la conoscenza dei farmaci generici e incentivarne l’acquisto al posto dei farmaci di marca. Il progetto, di cui e’ capofila Adiconsum Toscana, e’ realizzato con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello sviluppo economico.

 

L'articolo Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 22 luglio 2021 da www.controradio.it.

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 21 luglio 2021

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 21 luglio 2021

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina di Controradio. Per iniziare la giornata ‘preparati’.

Conroradio infonews – Chiederà di essere giudicato con rito abbreviato Matteo Valdambrini, il 23enne di Prato arrestato dalla squadra mobile di Firenze nel giugno del 2020 con l’accusa di essere a capo di una setta e di aver costretto i suoi adepti a subire atti sessuali, dopo averli convinti di essere il ‘Diavolo’. Lo hanno annunciato i suoi legali, nel corso dell’udienza preliminare in occasione della quale hanno anche depositato una consulenza medica relativa alle condizioni psichiche del loro assistito. Per l’accusa il 23enne avrebbe abusato di almeno 13 giovani, tra cui 2 minorenni, che hanno chiesto tutti di costituirsi parte civile nel procedimento. L’udienza preliminare proseguirà l’8 ottobre prossimo.

Il Comune di Firenze ha chiesto di costituirsi parte civile “per ottenere il risarcimento del danno subito a causa della manifestazione non autorizzata del 30 ottobre scorso” in centro, sfociata in lunghi scontri con le forze dell’ordine. Lo ha annunciato l’assessora all’Avvocatura Titta Meucci dopo l’udienza preliminare durante la quale il Comune ha avanzato la richiesta. “In particolare il Comune ha chiesto il risarcimento dei danni materiali subiti dalle varie direzioni dell’amministrazione”, per i danni a semafori, videocamere e fioriere, “nonché il danno all’immagine provocato alla città da quantificarsi in via equitativa da parte del giudice”.

Conroradio infonews – “Ferma condanna e distanza dalle parole d’odio del dott. Macucci” verso l’on. Claudio Borghi e’ quanto esprime il gruppo Lega in Consiglio regionale presentando una mozione di “solidarieta'” con prima firmataria la presidente Elisa Montemagni. L’atto ha ricevuto il voto unanime in Aula. Nell’atto si ricorda che il dott. Marco Macucci, dipendente del sistema sanitario regionale il 23 aprile scorso ha pubblicato sui social una foto di Borghi a testa in giu’ corredata dai testi “25 aprile. Ora e sempre, Resistenza” e “Ci sono sempre invasori e nemici dai quali bisogna liberarsi, con le buone o con le cattive”. Nel testo si rileva come in passato, nei confronti di medici che hanno “garbatamente criticato” l’operato dei vertici della Regione, sono stati assunti “pesanti provvedimenti disciplinari”.

Conroradio infonews – Il Consiglio Regionale ha approvato  una mozione del Partito democratico, primo firmatario Iacopo Melio in merito all’istituzione di un premio specifico dedicato a Enrico Greppi, in arte Erriquez, all’interno del concorso nazionale per gruppi emergenti di Controradio “Rock Contest”. Un «Premio per tenere viva la memoria di un grande artista, bandiera della Toscana migliore» ha sottolineato il consigliere rammaricandosi del voto contrario dell’opposizione perché ha ritenuto ‘diviso’ il leader della Bandabardò scomparso nel febbraio 2021.

Il Consiglio regionale della Toscana candida ufficialmente Firenze come citta’ ospitante di Eurovision Song Contest 2022. L’Aula ha approvato all’unanimita’ la mozione della presidente della Commissione Cultura Cristina Giachi.
È stato fissato per la notte di giovedì 22 luglio dalle 22 alle 6 di venerdì 23,  un test aggiuntivo per finalizzare gli approfondimenti tecnici avviati nelle scorse settimane sul viadotto Torraccia, nel rispetto delle indicazioni delle strutture tecniche del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili.  Come condiviso con i sindaci del territorio fiorentino, chiantigiano e con le prefetture ci sarà la temporanea interruzione dei transiti nel tratto tra Barberino e Calenzano, esclusivamente in
direzione Firenze. E’ quanto annunciato in una nota daAutostrade per l’Italia.

L'articolo Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 21 luglio 2021 da www.controradio.it.

Rock Contest: un premio intitolato a Erriquez della Bandabardò

Rock Contest: un premio intitolato a Erriquez della Bandabardò

Primo firmatario Iacopo Melio. Il Rock Contest avrà un premio intitolato ad Erriquez, scomparso lo scorso 14 febbraio

Enrico Greppi, in arte Erriquez, cantante e chitarrista della Bandabardo’ è scomparso lo scorso 14 febbraio. La sua ultima apparizione pubblica come ospite speciale proprio al Rock Contest di Controradio che lo aveva visto giovanissimo esordiente nel 1988.

Il Consiglio regionale approva una mozione del Partito democratico, primo firmatario Iacopo Melio (con Giachi, Ceccarelli, Pescini, Puppa, Mercanti, Paris, Vannucci) in merito all’istituzione di un premio specifico dedicato a Enrico Greppi, in arte Erriquez, all’interno del concorso nazionale per gruppi emergenti di Controradio “Rock Contest”.

La mozione, accolti emendamenti proposti da Fratelli d’Italia, è stata votata per punti, come da richiesta di Forza Italia e Lega. L’Aula si è espressa con voto unanime sul primo punto, che impegna la Giunta regionale a proseguire nel sostegno al ‘Rock contest’, mediante specifiche campagne di informazione, “quale manifestazione di rilievo nazionale finalizzata a promuovere e supportare le attività dei giovani musicisti”. Voto a maggioranza sul secondo punto (contrari Lega e Forza Italia, mentre Fratelli d’Italia non partecipa al voto), con il quale si impegna la Giunta regionale a adoperarsi affinché, già a partire dalla prossima edizione del concorso nazionale del ‘Rock contest’, sia prevista “l’istituzione di un premio specifico intitolato a Enrico Greppi, in arte Erriquez, da assegnare alla banda o al solista la cui opera si è maggiormente distinta per la positività e l’impegno sociale trasmesso”.

“Ho avuto modo di conoscere Enrico Greppi, credo sia un valore enorme per la nostra Toscana, che dobbiamo trasmettere ai giovani”, dichiara Iacopo Melio. “Era la persona più buona del mondo, descriveva un mondo fatto di pace e tolleranza dove i cattivi non possono avere spazio. La cultura e l’arte possono essere una valvola importante di sfogo di creatività e di sostegno. Quando ho pensato a questa mozione, ingenuamente ho pensato che naturalmente ci fosse unanimità. Sulla tolleranza e la fratellanza non ci possiamo dividere e ricordo che in quest’Aula era stato proposto di far studiare a scuola i libri di Oriana Fallaci”.

Il capogruppo di Fratelli d’Italia Francesco Torselli riconosce il valore del ‘Rock contest’, “una fetta importante della storia musicale toscana e di tutto il nostro paese”. Gli emendamenti ricordano che la Regione è da tempo impegnata nella promozione della musica e limita l’aiuto della Regione al Rock contest alle campagne di informazione e sensibilizzazione.

La presidente della commissione Cultura, Cristina Giachi (Pd) ricorda l’esperienza di educazione musicale e “la prematura scomparsa di Erriquez” e il valore del ruolo che ha avuto “nell’ispirare tanti giovani nel dedicarsi professionalmente e con attenzione alla musica

L'articolo Rock Contest: un premio intitolato a Erriquez della Bandabardò da www.controradio.it.

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 20 luglio 2021

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 20 luglio 2021

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina di Controradio. Per iniziare la giornata ‘preparati’.

Controradio Infonews – Gli over 60 potranno anticipare il richiamo del vaccino Astrazeneca, gia’ programmato ad agosto. Potranno farlo a partire dalle ore 12 di mercoledi’ 21 luglio. Lo comunica la Giunta regionale. Da lunedi’ 26 luglio, sul portale regionale online, sara’ nuovamente attivata la funzione “Last minute” per prenotare le prime dosi di vaccino anti Covid, dalle ore 19 alle 23:59.
Controradio Infonews – “La lotta operaia non si ferma” e “siamo tutti Gkn”: sono alcuni degli slogan gridati dalle migliaia di persone che ieri mattina, in piazza Santa Croce a Firenze, hanno manifestato in occasione dello sciopero generale  indetto a sostegno dei 422 lavoratori della Gkn di Campi Bisenzio (Firenze) per i quali la proprietà ha avviato le procedure di licenziamento collettivo. Gli applausi sono stati tutti per gli operai e i dipendenti della Gkn all’arrivo in corteo aperto da un maxi striscione con su scritto il loro motto, ripreso dalla Resistenza, “insorgiamo”. Presenti vertici territoriali di Cgil, Cisl e Uil, il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, i sindaci di Firenze e Prato, Dario Nardella e Matteo Biffoni, e con loro i primi cittadini e i gonfaloni dei 42 comuni della Città metropolitana. I partiti, tante Rsu delle aziende del territorio e quelle associazioni che con azioni concrete stanno sostenendo il presidio permanente davanti allo stabilimento di Campi Bisenzio da dove il prossimo 24 luglio partirà una manifestazione nazionale promossa dal Collettivo di fabbrica.
Controradio Infonews – Il presidente della Toscana, Eugenio Giani, consegnerà il Pegaso della Regione al presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano Giampiero Sammuri, in occasione dei 25 anni della fondazione dell’Ente avvenuta il 22 luglio del 1996. La cerimonia si svolgerà  alle ore 12 nella Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati,  a Firenze.
Controradio Infonews – Nel ventesimo anniversario della morte di Carlo Giuliani durante il G8 di Genova, lo scrittore Domenico Mungo presenta una versione musicata e inedita del suo libro “Avevamo ragione noi”, martedì 20 luglio alle 21,30 all’Anfiteatro delle Cascine Ernesto De Pascale di Firenze, nell’ambito dello spazio estivo Ultravox Firenze. Ingresso libero.
Parte oggi la Festa regionale dell’Unita’ a Pistoia, in localita’ Santomato (Via Montalese 25) che proseguira’ fino all’8 agosto. Taglio del nastro alle 19, poi alle 21 iniziativa con la segretaria regionale Pd Simona Bonafe’ e il sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi. Si parte dalla vertenza Gkn per poi allargare il dibattito al tema generale del lavoro e dello sviluppo regionale. Mercoledi’ alle 21 sara’ invece la volta del segretario nazionale Enrico Letta.

L'articolo Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 20 luglio 2021 da www.controradio.it.