🎧 Lunedì sera. L’umanità non si processa. A Scandicci una cena per Mimmo Lucano

🎧 Lunedì sera. L’umanità non si processa. A Scandicci una cena per Mimmo Lucano

Con il titolo “L’umanità non si processa” lunedì 22 novembre 2021 alle ore 19:30 a Scandicci ci sarà una cena per sostenere Mimmo Lucano condannato a pagare 750mila euro.

Il Controradio Club, con l’associazione “A buon diritto” di Luigi Manconi, l’Arci e l’Anpi, organizza per la sera di lunedì 22 novembre una cena internazionale al ristorante La Valle dei Re di piazza Piave a Scandicci, per sostenere Mimmo Lucano.
In Podcast è possibile riascoltare l’intervista con Sandro Veronesi su Mimmo Lucano.
Lucano è stato per tre mandati Sindaco di Riace, paesino calabrese svuotato dall’emigrazione. Nel corso degli anni è riuscito ad accogliere migliaia di migranti – molti i curdi – ridando contestualmente vita al paese noto per i bronzi. E così ha dato vita al più formidabile sistema di accoglienza e integrazione mai visto in Europa. Nel corso degli anni Mimmo è diventato un mito: su di lui sono stati scritti libri, è stato insignito di innumerevoli premi, Wim Wenders ha girato un documentario su di lui.
Nel 2010 si è posizionato terzo nella World Mayor, un concorso mondiale organizzato da City Mayors Foundation che a cadenza biennale stila la classifica dei migliori sindaci del mondo. Sempre nello stesso anno è comparso al 40º posto nella lista dei leader più influenti dettata dalla rivista americana Fortune. Un tributo continuo al “modello Riace”.
Poi la vicenda giudiziaria che ha portato alla condanna a 13 anni e due mesi di reclusione e al pagamento di 750mila euro. Il 30 settembre 2021, il Tribunale di Locri lo ha condannato, in primo grado, alla pena di 13 anni e 2 mesi di reclusione. I giudici lo hanno ritenuto colpevole di associazione per delinquere e di varie ipotesi di peculato, truffa aggravata, falso e abuso d’ufficio. A Lucano non è stato concesso alcun tipo di attenuante, nonostante l’incensuratezza. La pena è quasi il doppio rispetto a quanto richiesto dal pubblico ministero.
Per sostenere Mimmo Lucano una raccolta fondi è stata attivata dall’associazione A Buon diritto che ad oggi ha già raccolto quasi 290mila euro, ancora poco per raggiungere quei 750mila che neanche l’Unione europea rivuole indietro, avendo riconosciuto l’onestà del lavoro di Lucano. I soldi raccolti durante la cena di Scandicci saranno versati sul fondo dell’associazione di Luigi Manconi.
Alla serata interverranno in presenza e in collegamento lo stesso Mimmo Lucano, Sandro Veronesi, Sergio Staino, Luigi Manconi, Alessandro Bergonzoni ed altri. La partecipazione è ad offerta a partire da 25 euro, la prenotazione è obbligatoria e si effettua ai numeri 055.6142359  377.1204213.

 

In Podcast è possibile riascoltare l’intervista con Sandro Veronesi su Mimmo Lucano.

L'articolo 🎧 Lunedì sera. L’umanità non si processa. A Scandicci una cena per Mimmo Lucano da www.controradio.it.

Leopolda 11 diventa ‘Radio’ e sarà… ‘Contro Corrente’

Leopolda 11 diventa ‘Radio’ e sarà… ‘Contro Corrente’

Firenze, nell’ultima sua newsletter, Matteo Renzi presenta il nuovo logo della prossima ‘Leopolda 11’, e la prima novità, che annuncia il leader di Italia Viva, è quella che in questa edizione, la manifestazione si trasformerà, udite… udite, in una Radio.

“Questo che vedete è il logo della Leopolda 11 – si legge nella newsletter di Renzi – Si parte venerdì sera, 19 novembre, si finisce domenica all’ora di pranzo, 21 novembre. Quest’anno la Stazione Leopolda sarà innanzitutto una stazione radio”.

Altro curioso dettaglio, che ha attirato la mia attenzione, è che in cima alla newsletter compare il banner, “Matteo Renzi, Controcorrente”, che poi è il titolo di un libro di Renzi, mmm… una Radio… Contro Corrente, il tutto suona molto familiare, e mi viene in mente uno degli spot storici più belli di Controradio: “Contro tutti, contro niente… sempre controcorrente!”.

Per di più se andiamo a paragonare il font della scritta Controcorrente e quello dello stesso nome “Matteo Renzi”, con il font del logo Rock Contest di Controradio: scopriamo che sono praticamente identici.

Che cosa vuol dire tutto ciò?… non lo so, probabilmente niente, o forse che qualcuno nello staff della comunicazione, o addirittura lo stesso Renzi conosca bene Controradio, ed abbia usato, parole e grafiche a lui note coscientemente o suggerite dal subconscio?

Ma mi fermo qui, non voglio continuare nel campo minato delle speculazioni, questo sarebbe un buon argomento per il ‘Blurb’. Ah! “By the way”, lunedì 8 novembre riparte il ‘Blurb’, “I’ll see you there”!

Buona giornata! E buona fortuna!

Gimmy Tranquillo

L'articolo Leopolda 11 diventa ‘Radio’ e sarà… ‘Contro Corrente’ da www.controradio.it.

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 20 ottobre 2021

Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 20 ottobre 2021

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina di Controradio. Per iniziare la giornata ‘preparati’

CONTRORADIO INFONEWS – Madre e figlio investiti da un furgone e sbalzati per tre metri. Soccorsi, sono stati trasportati con l’elisoccorso Pegaso il figlio in codice rosso all’ospedale Meyer, la madre a Careggi dove è arrivata in codice giallo. L’incidente è accaduto nel pomeriggio di ieri ad Arezzo.
CONTRORADIO INFONEWS – I vigili del fuoco del comando di Pistoia sono intervenuti nel comune di Quarrata (Pistoia),  all’interno di una ditta che tratta legname, dove due operai, per cause in corso di accertamento, sono rimasti coinvolti in un incidente durante le operazioni di scarico da un mezzo pesante. Trasportati entrambi in ospedale.
CONTRORADIO INFONEWS – La procura di Firenze ha notificato l’avviso di chiusura delle indagini nell’ambito dell’inchiesta su presunte irregolarità nei finanziamenti a Open, la fondazione attiva tra il 2012 e il 2018 per sostenere finanziariamente l’ascesa e l’attivitа politica di Matteo Renzi, prima come sindaco di Firenze e poi come segretario del Pd. Tra le persone indagate figurano lo stesso  Renzi, la capogruppo di Italia Viva alla Camera Maria Elena Boschi, il deputato del Pd Luca Lotti, l’ex presidente della Fondazione Open Alberto Bianchi e l’imprenditore Marco Carrai.

Rimborsi dei biglietti dell’autobus col nuovo gestore del Tpl: i passeggeri cui rimangono biglietti, carnet o mensili di Ataf o Li.nea che dopo il 31 ottobre non serviranno più, Ataf li rimborserà per tre mesi dal 2 novembre al 31 gennaio presso gli sportelli 8 e 9 della Stazione di Santa Maria Novella. Intanto è polemica dopo che ieri gli autisti non hanno trovato in viale dei Mille l’insegna Ataf sul portone smontata da Busitalia e le foto storiche dell’azienda tolte dai muri dell’ingresso.

Al via dal 27 ottobre un ciclo di laboratori, accessibili in video a distanza, finalizzati a sostenere le attività didattiche di orientamento dedicate a studentesse e studenti e alle loro famiglie che si trovano a scegliere la scuola secondaria di II grado o che sentono la necessità di ripensare le proprie scelte.  I video, in totale 25, saranno disponibili sul canale youtube di Regione Toscana. L’iniziativa.

L'articolo Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 20 ottobre 2021 da www.controradio.it.

Rock Contest 2021: i selezionati!

Rock Contest 2021: i selezionati!

Finalmente resi noti i nomi dei 30 progetti musicali selezionati per il Rock Contest 2021, la più importante vetrina per la musica emergente italiana.

Sono Angelika (Firenze), Anton Sconosciuto (Siena/Londra), Bale (Torino), Bianca (Bolzano), Big Sea (Bologna), Biopsy O Boutique (Vicenza), Caroline Savage (Wyoming, USA), Cedes Crush (Padova), Diorama (Milano), Float Music (Bologna), Fogg (Pontedera), Giulio Vannuzzi (Firenze), Hapnea (Macerata), Heka (Firenze/Londra), Hindya (Firenze), Karaibi (Italia/Francia), Kiwi666 (Padova), I dolori del giovane Walter (Salerno), Leaf Deposit (Firenze), Leo Caleo (Carrara), Massimo Silverio (Udine), MMK (Forlì), Rusty Vega (Venezia), Santamarya (Viterbo), Senna (Ostia), Sonic3 (Riccione), Valerio Martino (Roma/Firenze), Tamè (Torino), Tenore FI (Firenze), Weekend Martyr (Livorno) i trenta progetti selezionati tra i più di 500 iscritti all’edizione, sta a loro ora cimentarsi con la realizzazione di un vìdeo live di un brano dei tre presentati all’iscrizione. Con quei video li vedremo partecipare alle puntate online di cui sarà presto presentato il calendario, un’edizione rinnovata e piena di nuovi ospiti e sorprese in attesa della grande finale live “in presenza”.

Inizieremo subito a conoscerli ascoltando le loro canzoni sulle frequenze di Controradio, voi intanto scopriteli attraverso le foto, le note biografiche, i link alle pagine social e le loro canzoni sulla pagina dedicata. Buon ascolto!

Il Rock Contest 2021 è organizzato a Firenze da Controradio e Controradio Club, in collaborazione con Regione Toscana – FSE/Giovanisì, Fondazione Sistema Toscana e Comune di Firenze, con il contributo di Publiacqua e il patrocinio di SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori. Sponsor tecnici Audioglobe, Sam Recording Studio, GRS Studio la partnership di Woodworm Label, Locusta Booking, Picicca, Black Candy Produzioni. Media partner Rockit.

L'articolo Rock Contest 2021: i selezionati! da www.controradio.it.

Amministrative: speciale elezioni in Toscana, la diretta di Controradio anche in streaming

Amministrative: speciale elezioni in Toscana, la diretta di Controradio anche in streaming

Amministrative: fino alle 20.00 speciale elezioni sulle frequenze di Controradio (93.6-98.9 mhz) con collegamenti in diretta, proiezioni, commenti e interviste ai candidati.

Percentuali d’elettori in calo rispetto all’ultima tornata elettorale anche in Toscana, quasi in tutti i Comuni dove si è andati alle urne, con il dato percentuale che si è fermato al 58.9%.

In Toscana il test elettorale ha riguardato 31 Comuni, e alle 23 di domenica l’affluenza è stata del 45,1% a livello toscano.

Secondo fonti del Pd, raccolte dall’Adnkronos, l’affluenza al voto per le suppletive nel collegio Toscana 12 sarebbe intorno al 30% e nella città di Siena avrebbe superato il 37%.

Il segretario del Pd Enrico Letta potrebbe fare un primo commento sull’andamento dei risultati delle elezioni amministrative intorno alle 17. Lo si apprende al comitato elettorale allestito all’hotel Garden di Siena dove Letta segue anche lo spoglio dello scrutinio per le elezioni suppletive del collegio Toscana 12 che lo vede candidato.

Anche la Toscana al voto per le elezioni comunali 2021, che nella nostra regione riguardano 31 comuni (tra cui anche Sesto Fiorentino e Reggello, nella Città Metropolitana di Firenze), ma alle amministrative si aggiunge anche l’appuntamento nazionale delle elezioni suppletive a Siena, con i candidati che corrono per una poltrona in Parlamento.

Nei comuni con più di 15.000 abitanti se nessuno dei candidati avrà ottenuto il 50% più uno dei voti si andrà al secondo turno: l’eventuale ballottaggio delle elezioni comunali è fissato nei giorni di domenica 17 ottobre e lunedì 18 ottobre 2021.Per eleggere il sindaco del proprio comune di residenza e rinnovare la composizione del Consiglio comunale. Resteranno in carica per 5 anni, salvo scioglimento anticipato per i motivi previsti dalla legge.

L'articolo Amministrative: speciale elezioni in Toscana, la diretta di Controradio anche in streaming da www.controradio.it.