Arezzo, coppia violentata: dopo denuncia, sparita nel nulla

Arezzo, coppia violentata: dopo denuncia, sparita nel nulla

Arezzo- Niente incidente probatorio per la coppia nigeriana che ha denunciato di essere stata sequestrata da otto connazionali che avrebbero picchiato lui mentre uno di loro violentava la donna.

Il fatto, come poi chiarito, sarebbe accaduto a le Ville Monterchi (Arezzo) il 5 ottobre scorso anche se la notizia è stata resa nota solo due giorni fa. I due, dopo aver presentato denuncia in questura hanno fatto perdere le loro tracce e la procura non è riuscita a notificare loro la data dell’incidente probatorio in programma stamani. Per il fatto sono indagati quattro nigeriani che sarebbero stati individuati dalla squadra mobile che sta cercando di ricostruire quanto sia accaduto.


La coppia, proveniente da l’Aquila, aveva perso il treno ad Arezzo ed aveva accettato l’ospitalità dei nigeriani che li avevano condotti in bus alle Ville Monterchi e, secondo il loro racconto, qui avrebbero vissuto una notte da incubo.
La squadra mobile sta cercando di ricostruire la storia. Stamani doveva essere il giorno dell’incidente probatorio, ma i due denuncianti hanno fatto sparire le loro tracce senza possibilità di notifica da parte della procura. Per il fatto sono indagati quattro nigeriani.

L'articolo Arezzo, coppia violentata: dopo denuncia, sparita nel nulla proviene da www.controradio.it.