Coronavirus: Firenze rinvia 3 mesi scadenza prima rata Cosap

Coronavirus: Firenze rinvia 3 mesi scadenza prima rata Cosap

Il provvedimento è scattato a causa del Coronavirus: tutte le attività che a Firenze hanno suolo pubblico in concessione potranno rinviare il pagamento del 16 marzo al 30 giugno senza dover pagare nessuna penale.

Approvata oggi dal Comune di Firenze una delibera della giunta con cui viene rinviata dal 16 marzo al 30 giugno la scadenza della prima rata Cosap (il canone dovuto per l’occupazione di spazi e aree pubbliche) relativamente a tavolini, sedie e dehors. Il provvedimento è scattato a causa del Coronavirus: tutte le attività che a Firenze hanno suolo pubblico in concessione potranno rinviare il pagamento del 16 marzo al 30 giugno senza dover pagare nessuna penale. “In attesa di vedere l’evolversi della situazione, abbiamo deciso questa misura che riguarda l’unico tributo comunale in scadenza a marzo – ha detto l’assessore comunale al bilancio Federico Gianassi – per andare incontro alle attività che in questo periodo registrano un calo di lavoro per l’allarme legato al Coronavirus”.

L'articolo Coronavirus: Firenze rinvia 3 mesi scadenza prima rata Cosap proviene da www.controradio.it.