Weekend in musica, si riaprono le porte dei luoghi insoliti della Regione

FIRENZE - Si riaprono le porte dei ‘luoghi insoliti' della Regione Toscana. Dopo la pausa estiva torna Weekend in musica, il calendario di concerti e visite guidate gratuiti, divenuto nel corso del tempo un appuntamento consolidato e apprezzato dai turisti, dalla cittadinanza, dagli amanti della musica e dell'arte.

Ancora una volta protagonisti assoluti saranno la storia e la bellezza, che questi luoghi portano con sé, e la musica degli allievi della Scuola di Musica di Fiesole.

Anche per questi ultimi mesi dell'anno vengono confermate visite ed esibizioni a Palazzo Strozzi Sacrati, sede della presidenza della Regione e a Casa Rodolfo Siviero (l'abitazione del ministro-agente segreto, noto per aver recuperato molte delle opere d'arte sottratte dalle truppe naziste durante l'occupazione tedesca).
Prosegue inoltre la collaborazione con il Consiglio Regionale, che consentirà di conoscere il Palazzo del Pegaso.

Fra le novità da scoprire ci saranno anche Palazzo Cerretani, che ora ospita la nuova Biblioteca della Toscana "Pietro Leopoldo" e il Museo della Sanità allestito presso l'ex Ospedale San Giovanni di Dio.

Si ricomincia sabato 29 settembre da Casa Rodolfo Siviero, lungarno Serristori, a Firenze, dove sono programmate due visite ore 10.00 e 11.00, concerti alle ore 10.45 e 11.45.

Domenica 21 ottobre toccherà a Palazzo Strozzi Sacrati, con 2 visite ore 9.30 e 10.00, concerto alle ore 11.00.                  

Sabato 10 novembre sarà la volta di Palazzo Cerretani, con visite alle 9.30 e alle 10.00, concerto alle 11.00.

Domenica 25 novembre si alza il sipario sulla sede della Presidenza della Regione, a Palazzo Strozzi Sacrati, dove saranno organizzate visite alle 9.30 e alle 10.00, concerto alle 11.00.

Le iscrizioni si prendono telefonicamente allo 055 4385616 o per mail a: luoghi.insoliti@regione.toscana.it

Il programma completo