Appello Asl Toscana centro: “cancellare appuntamenti a cui non ci si può presentare”

Appello Asl Toscana centro: “cancellare appuntamenti a cui non ci si può presentare”

Così in un comunicato l’Asl Toscana centro, competente per i territori di Firenze, Prato e Pistoia, per cercare di sollecitare i cittadini a migliorare l’efficienza del sistema riducendo le liste di attesa.

Un appello dalla Asl ai cittadini “ad avvertire in tempo utile quando non si può rispettare un appuntamento prenotato” presso il centro unico prenotazioni, “in modo da migliorare l’efficienza del sistema a vantaggio di tutti i cittadini”.

“Qualora non sia possibile rispettare l’appuntamento – precisa la Asl – è necessario disdire almeno 48 ore prima di effettuare la prestazione, altrimenti sarà richiesto il pagamento di una penale equivalente al ticket previsto per quella prestazione, il cosiddetto ‘malum’ anche in presenza di esenzione per patologie e/o per reddito”.

Gli esami prenotati possono essere disdetti attraverso il call center del cup metropolitano, anche col sistema di disdetta automatica attivo h24, via web, presso gli sportelli territoriale e presso le farmacie e associazioni di volontariato che hanno aderito al servizio Cup.

L'articolo Appello Asl Toscana centro: “cancellare appuntamenti a cui non ci si può presentare” proviene da www.controradio.it.