Incidenti lavoro: tagliaboschi colpito da ramo, ferito

Incidenti lavoro: tagliaboschi colpito da ramo, ferito

Ad Abetone. Trasportato a Careggi, non è in pericolo di vita. L’ennesimo incidente sul lavoro in poche settimane

Incidente sul lavoro questa mattina, in un’area boschiva nel comune di Abetone Cutigliano (Pistoia). Erano circa le 12, quando un 21enne residente a San Marcello Piteglio (Pistoia) , ma originario della Romania, dipendente di una azienda agricola locale, durante l’attività di taglio del bosco è stato colpito alla schiena da un grosso ramo caduto da un albero, che gli ha causato un trauma alla spalla destra. Sul posto, inviati dal 118, sono intervenuti i sanitari ed è stato deciso il trasferimento del ferito, che è sempre rimasto vigile e non è in pericolo di vita, all’ospedale fiorentino di Careggi. Sul posto anche personale della stazione carabinieri di Cutigliano, i vigili del fuoco di San Marcello e il soccorso alpino della guardia di finanza di Abetone.

È notizia di oggi l’iniziativa dei sindacati che chiedono alla prefetta di una riunione in merito. “Chiederemo urgentemente al prefetto di farsi promotore di una riunione con all’ordine del giorno il tema della sicurezza dei posti di lavoro, in modo che si costruisca una strategia condivisa di tutti coloro che hanno responsabilità in materia, prima che quanto sta avvenendo si trasformi da emergenza a condizione irreversibile”. E’ quanto scrivono, in una nota, Cgil, Cisl e Uil territoriali dopo la serie di infortuni sul lavoro registrati in provincia di Firenze negli ultimi giorni e settimane.

L'articolo Incidenti lavoro: tagliaboschi colpito da ramo, ferito proviene da www.controradio.it.