Wedding Industry Meeting, il 20 marzo a Villa Corsini a Mezzomonte (FI)

FIRENZE - Tutto pronto per Wedding Industry Meeting, giunto alla seconda edizione. L'evento dedicato all'industria del wedding si terrà domani, mercoledì 20 marzo, a partire dalle ore 17 presso Villa Corsini a Mezzomonte, sulle colline fiorentine.

Questo il programma:

  • ore 17 introduzione e saluti di apertura: l'assessore regionale alle attività produttive e al turismo Stefano Ciuoffo, l'assessore al turismo del Comune di Firenze Cecilia del Re, il rappresentante della Camera di Commercio di Firenze Niccoló Manetti, il Chief Communications Officer di Toscana Aeroporti Federico Barraco, la direttrice di Destination Florence CVB, Tuscany for Weddings Carlotta Ferrari ed il Ceo e Founder di Corsini Events Group Tommaso Corsini;
  • ore 18 presentazione ricerche di mercato a cura di Alessandro Tortelli, direttore scientifico del Centro Studi Turistici Firenze, e Lorenzo Mosti, Digital Strategist Manager di Sinerbit;
  • ore 19 chiusura.

L'evento è organizzato da Corsini.Events Group in collaborazione con Camera di Commercio di Firenze, Toscana Aeroporti, Toscana Promozione Turistica e Regione Toscana e Tuscany for Weddings – Destination Florence Convention and Visitors Bureau.

Informazioni e contatti

Potenziamento e rilancio Amiata, il 19 marzo Ciuoffo ad Abbadia S. Salvatore (SI)

FIRENZE - Un  incontro pubblico per spiegare i dettagli dell'Accordo di Programma sul Monte Amiata, firmato l'11 marzo scorso che destina al comprensorio 500 mila euro, come conseguenza dell'Accordo quadro firmato nell'ottobre 2017. E' in programma domani, martedì 19 marzo, alle ore 17 ad Abbadia San Salvatore (SI).

L'incontro, che si svolgerà presso l'albergo Generale Cantore e che prevede la partecipazione dell'assessore regionale alle attività produttive e turismo Stefano Ciuoffo, sindaci, consiglieri regionali del territorio e operatori della montagna amiatina, servirà anche per fare il punto sul progetto ‘Destinazione Amiata' insieme al direttore di Toscana Promozione Turistica, Francesco Palumbo, stato dell'arte e nuova fase evolutiva.

"Grazie all'impegno di tutti, soggetti pubblici e privati, stiamo lavorando molto per rilanciare l'Amiata" afferma l'assessore Ciuoffo. "Con il contributo dei 500mila euro sono previsti la realizzazione di una serie di interventi per migliorare l'attrattiva turistica del territorio con un'attenzione particolare al potenziamento del comprensorio sciistico i cui lavori si dovrebbero concludere entro la fine del 2019".
 

Potenziamento e rilancio Amiata, il 19 marzo Ciuoffo ad Abbadia S. Salvatore (SI)

FIRENZE - Un  incontro pubblico per spiegare i dettagli dell'Accordo di Programma sul Monte Amiata, firmato l'11 marzo scorso che destina al comprensorio 500 mila euro, come conseguenza dell'Accordo quadro firmato nell'ottobre 2017. E' in programma domani, martedì 19 marzo, alle ore 17 ad Abbadia San Salvatore (SI).

L'incontro, che si svolgerà presso l'albergo Generale Cantore e che prevede la partecipazione dell'assessore regionale alle attività produttive e turismo Stefano Ciuoffo, sindaci, consiglieri regionali del territorio e operatori della montagna amiatina, servirà anche per fare il punto sul progetto ‘Destinazione Amiata' insieme al direttore di Toscana Promozione Turistica, Francesco Palumbo, stato dell'arte e nuova fase evolutiva.

"Grazie all'impegno di tutti, soggetti pubblici e privati, stiamo lavorando molto per rilanciare l'Amiata" afferma l'assessore Ciuoffo. "Con il contributo dei 500mila euro sono previsti la realizzazione di una serie di interventi per migliorare l'attrattiva turistica del territorio con un'attenzione particolare al potenziamento del comprensorio sciistico i cui lavori si dovrebbero concludere entro la fine del 2019".