Elezioni: uninominali Toscana, 11 collegi a Cd e 10 per Cs

Elezioni: uninominali Toscana, 11 collegi a Cd e 10 per Cs

Alla camera “pareggio” per i due schieramenti: 7 collegi ciascuno. Al senato 4 collegi per il Cd e 3 per il Cs. Nessuno invece per M5s che è il secondo partito nella regione.

Con l’affermazione del candidato leghista anche a Pisa, salgono a 11 i confronti diretti per i collegi uninominali della Camera e del Senato vinti in Toscana dal centrodestra, contro i 10 conquistati dal centrosinistra. Nessun collegio è stato invece vinto da M5s, che pure è il secondo partito in regione.

l centrodestra, alla Camera, vince 7 collegi: Lucca con Riccardo Zucconi; Prato con Giorgio Silli; Grosseto con Mario Lolini; Massa con Deborah Bergamini; Pistoia con Maurizio Carrara: Arezzo con Felice Maurizio D’Ettore; Pisa con Edoardo Ziello. Setti i collegi vinti anche dal centrosinistra, sono: Siena con Pier Carlo Padoan; Livorno con Andrea Romano; Sesto Fiorentino con Roberto Giachetti; Firenze Peretola con Gabriele Toccafondi; Firenze Scandicci con Rosa Maria Di Giorgi; Empoli con Luca Lotti; Poggibonsi con Susanna Cenni.

Al Senato il centrodestra si è aggiudicato quattro collegi uninominali: Lucca con Massimo Mallegni; Prato con Patrizio Giacomo La Pietra; Livorno con Roberto Berardi; Pisa con Rosellina Sbrana. Il centrosinistra ha vinto in tre collegi: Firenze con Matteo Renzi, Sesto Fiorentino con Dario Parrini; Arezzo con Riccardo Nencini.

L'articolo Elezioni: uninominali Toscana, 11 collegi a Cd e 10 per Cs proviene da www.controradio.it.