Formigoni accusa Verdini di aver tifato Renzi

In prossimità delle prossime elezioni per il comune di Firenze si apre una polemica interna al centrodestra  sulle elzioni del 2009: ieri su twitter e oggi alla trasmissione di Radiodue “Un giorno da pecora” Roberto Formigoni accusa Verdini di aver tifato Renzi nella sfida contro il candidato del centrodestra Giovanni Galli.

La scelta di candidare Giovanni Galli a sindaco di Firenze è stata sempre considerata una dichiarazione di resa da parte di Denis Verdini, deus ex machina del PDL-Forza Italia in Toscana; adesso però Formigoni rivela che addirittura nella campagna elettorale nel 2009,già in viaggio per Firenze,fu annullato un suo comizio in appoggio alla candidatura di Giovanni Galli. Su twitter ieri l’ex presidente lombardo ha postato : “Galli imposto da Verdini per non dare fastidio a Renzi.A me fu vietato di far comizio a Firenze”. A questo punto si attende la replica del sindaco  e soprattutto la scelta della coalizione di centrodestra dello sfidante di Renzi.