Firenze, droga: escort percossa fa arrestare spacciatore

Firenze, droga: escort percossa fa arrestare spacciatore

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze hanno arrestato un 31enne, pregiudicato, trovato in possesso di hashish, cocaina e materiale per il confezionamento di droga, dopo che al 112 era pervenuta una richiesta d’intervento da parte di una escort.

La donna sosteneva di essere stata lievemente percossa da un cliente, che lei stessa aveva poco prima raggiunto nell’appartamento di Firenze dell’uomo.
Giunti sul posto i militari si sono fatti descrivere dalla donna il suo aggressore, quindi hanno raggiunto l’uomo, di origine marocchina e lo hanno identificato. I militari però hanno notato che era anche agitato e in condizioni psicofisiche alterate. A quel punto è stata perquisita la camera. I sospetti si rivelavano fondati.

In diversi punti erano occultati due involucri con 72 grammi di hashish, una dose di cocaina, una forbice intrisa di sostanza stupefacente, una bilancia di precisione e diverso materiale utile al confezionamento in dosi della sostanza, nonché 730 euro in banconote di vario taglio, ritenuta il provento dello spaccio.
Il 31enne veniva, pertanto, dichiarato in stato di arresto per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti e posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

L'articolo Firenze, droga: escort percossa fa arrestare spacciatore proviene da www.controradio.it.