Firenze: Comune approva parcheggio ad ex Meccanotessile

Firenze: Comune approva parcheggio ad ex Meccanotessile

Il progetto interessa la porzione dell’area affacciata su via Alderotti per circa 2.900 metri quadrati, verranno ricavati circa 80 posti auto.

Un nuovo parcheggio pubblico nel cuore del quartiere di Rifredi, a Firenze, da realizzare nell’area dell’ex Meccanotessile. Il consiglio comunale ne ha approvato oggi il progetto definitivo. Per il piano, che adesso dovrà essere redatto nella forma esecutiva affinché ne sia messa a bando l’esecuzione dei lavori, sono stati stanziati 750.000 euro. Il progetto interessa la porzione dell’area affacciata su via Alderotti per circa 2.900 metri quadrati.

L’intervento prevede la demolizione del muro di cinta e la realizzazione di un parcheggio da 80 posti con ‘stalli’ di sosta disposti a pettine su due file e una corsia centrale per accesso, manovra e deflusso. Il parcheggio sarà accessibile da via Alderotti e separato dal resto dell’area ex Meccanotessile da una recinzione. “Si tratta di un progetto molto atteso – ha sottolineato l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti – Con questo parcheggio restituiremo stalli di sosta ad un quartiere che, con i lavori della tramvia, ha visto una riduzione dei posti auto in strada”.

L'articolo Firenze: Comune approva parcheggio ad ex Meccanotessile proviene da www.controradio.it.