E la giostra tornò a girare in piazza della Repubblica

E la giostra tornò a girare in piazza della Repubblica
Foto di Chiara Brilli

In una piazza della Repubblica  deserta, fino a pochi giorni fa era ancora più triste passare perché la giostra dei cavalli che di solito si anima di turisti e bambini era chiusa e circondata da un enorme telo cerato bianco. Il segno tangibile della chiusura e dell’attesa.

Da una settimana invece ha ricominciato a girare e rivivere.

 

Chiara Brilli ha intervistato Gill Picci figlio del titolare dell’attività

L'articolo E la giostra tornò a girare in piazza della Repubblica proviene da www.controradio.it.

Ikea pensa già alla Fase 3: “tutti i lavoratori sono tornati e ne cerchiamo di nuovi”

Ikea pensa già alla Fase 3: “tutti i lavoratori sono tornati e ne cerchiamo di nuovi”

26.500 metri quadri visitabili contemporaneamente da una clientela di un migliaio di persone, capienza più che dimezzata rispetto a quella normale.

L’IKEA di Sesto Fiorentino ha riaperto da due settimane registrando come nel resto d’Italia lunghe file all’ingresso gestite con percorsi diversi e doppie code.

Sentiamo quali sono le misure si sicurezza, distanziamento e sanificazione poste in atto dallo Store nell’intervista di Chiara Brilli al dott. Marco Baretto, Market Manager di Ikea Firenze che annuncia: “tutti i lavoratori sono tornati e ne cerchiamo di nuovi”

L'articolo Ikea pensa già alla Fase 3: “tutti i lavoratori sono tornati e ne cerchiamo di nuovi” proviene da www.controradio.it.

Anche i matrimoni tornano in Palazzo Vecchio

Anche i matrimoni tornano in Palazzo Vecchio
Foto di Chiara Brilli

Le porte della Sala Rossa si sono riaperte per le celebrazioni civili che erano state rimandate nel lockdown o che possono avere luogo nella data stabilita ma con le misure di protezione, distanziamento e restringimento del numero dei presenti previste a livello nazionale.

Interviste di Chiara Brilli

L'articolo Anche i matrimoni tornano in Palazzo Vecchio proviene da www.controradio.it.

Una nuova vita per il mercato del Porcellino, con artigianato e prodotti locali

Una nuova vita per il mercato del Porcellino, con artigianato e prodotti locali

Sotto la Loggia del Mercato Nuovo si sono ritrovati per la terza volta gli operatori dei 40 banchi per ripensare il futuro di una realtà che fino a pochi mesi fa viveva di turismo.

Il mercato nonostante il via libera del Governo e del Comune non è infatti ancora ripartito perché comunque non ci sarebbero i clienti.  L’associazione del Porcellino sta dunque progettando una nuova veste fatta di prodotti rivolti al territorio dal territorio.

In sinergia con le aziende e i produttori dell’artigianato, del made in Italy e della gastronomia toscana che decideranno di aderire e sostenere gli operatori per dare vita ad un nuovo mercato unito che faccia fronte anche al dimezzamento degli spazi per gli stand.

Intervista di Chiara Brilli

L'articolo Una nuova vita per il mercato del Porcellino, con artigianato e prodotti locali proviene da www.controradio.it.

Agenzie di viaggio in piazza Santa Croce: ‘senza aiuti, senza turismo’

Agenzie di viaggio in piazza Santa Croce: ‘senza aiuti, senza turismo’

Agenzie di viaggi e tour operator della Toscana hanno manifestato questa mattina in conomitanza con i loro colleghi in altre città per chiedere a Governo e Regione “sostegni rapidi e immediati” a un settore tra i piu’ colpiti dalla crisi covid.

Sono 12.000 in Italia gli operatori di questa categoria che rappresenta circa il 13% del Pil nazionale. In piazza santa Croce manifestazione distanziata, ognuno con una valigia accanto, intonando l’Inno nazionale.

La richiesta della piazza e’ quella di un aumento dei contributi a fondo perduto, perche’ per tour operator e agenzie di viaggi finora in Italia sono stati “stanziati 25 milioni, ma divisi per 12 mila persone, e’ niente: cosi’ ci condannano a morte. Noi avevamo chiesto circa
750 milioni per cercare di sopravvivere, ce ne diano almeno 500 milioni, altrimenti moriamo”. E, conclude, “se muore il turismo organizzato, muore una fetta del Paese”.

le interviste di Chiara Brilli

L'articolo Agenzie di viaggio in piazza Santa Croce: ‘senza aiuti, senza turismo’ proviene da www.controradio.it.