Video aggressione anziano: Fondazione Turati offre stage in Rsa

Video aggressione anziano: Fondazione Turati offre stage in Rsa

Federico Gorbi, vicesindaco di Serravalle Pistoiese (Pistoia), in merito alla vicenda dei minorenni che hanno aggredito un anziano, propone di impegnarli in servizi sociali ed in quest’ottica la Fondazione Filippo Turati, che ha la sua sede nel Pistoiese, offre uno stage estivo ai ragazzi in una residenza per anziani.

Federico Gorbi ha dichiarato:  “I genitori dei ragazzi sono molto dispiaciuti, una coppia in particolare che conosco molto bene, e i ragazzi mostrano segni di pentimento. Ovviamente questo non basta, ci vorrà una punizione esemplare, magari che li impegni in qualche ora di servizi sociali a favore degli anziani”.
“E’ un gesto che ha ferito tutti quanti noi – aggiunge Gorbi -, perché Casalguidi è una comunità tranquilla, molto coesa, e dispiace trovarsi alla ribalta delle cronache nazionali per un fatto come così triste. Cinque ragazzi hanno commesso un gesto bruttissimo ma ci sono altri due minorenni, che non vengono citati in questi giorni, che invece hanno fatto una buona cosa: il primo ha ricevuto il video su whatsapp e, dietro anche mio consiglio, si è rivolto ai carabinieri, mentre il secondo lo ha reso pubblico, scatenando sì i commenti ma anche la reazione delle forze dell’ordine, che hanno svolto un ottimo lavoro”.
La Fondazione Turati spiega in una nota: “Una volta finita la scuola, durante i mesi estivi offriamo uno stage presso le nostre residenze per anziani, disabili, o presso i nostri reparti per persone affette da Alzheimer o che si trovano in coma. Nessuna paternale e nessuna punizione. Solo due mesi a contatto con la realtà”.

L'articolo Video aggressione anziano: Fondazione Turati offre stage in Rsa proviene da www.controradio.it.

Minori aggrediscono anziano disabile e postano video sul web

Minori aggrediscono anziano disabile e postano video sul web

Hanno aggredito un anziano invalido che stava camminando per strada strappandogli il bastone: l’uomo è poi caduto a terra. Protagonisti alcuni minori che hanno anche girato un video poi postato sui social. E’ accaduto a Casalguidi, nel comune di Serravalle Pistoiese e sul caso stanno indagando le forze dell’ordine.

L’anziano, riferisce il vicesindaco di Serravalle Pistoiese, Federico Gorbi, “per fortuna ha riportato solo qualche ecchimosi e qualche escoriazione. Ma l’episodio è gravissimo”. Intanto le immagini diffuse sul web, e che hanno suscitato vari commenti, sono state rimosse.

“Sono fatti che amareggiano profondamente – afferma ancora Gorbi – e che vanno stroncati sul nascere, prima che si diffondano ulteriormente. Sicuramente ci rimettiamo al lavoro delle forze dell’ordine e per quanto ne so gran parte dei responsabili sarebbe già stata individuata”.

Da quanto appreso sembra che l’anziano stesse camminando lungo una stradina quando il gruppo di ragazzi ha iniziato a seguirlo per poi dargli l’assalto. Uno dei minori gli ha strappato il bastone: l’anziano prima ha cercato di difendersi poi è finito a terra.

“La cosa che colpisce, e nel video si vede chiaramente – prosegue Gorbi – è che l’anziano stava viaggiando per conto suo, non faceva nulla di male, nel senso che a volte ci sono degli anziani che rimproverano dei giovani, magari perché fanno confusione, la reazione sarebbe sbagliata comunque ma almeno sarebbe originata da un aspetto, dovuto all’incomprensione generazionale: in questo caso non c’è stato neanche”.

L'articolo Minori aggrediscono anziano disabile e postano video sul web proviene da www.controradio.it.