Attaccata da decine di meduse, ricoverata giovane di Lucca

Attaccata da decine di meduse, ricoverata giovane di Lucca

E’ stata attaccata da decine di meduse, di grosse dimensioni, mentre nuotava a circa 250 metri dalla riva.

E’ accaduto a Cannatello, rione balneare di Agrigento. Protagonista è stata una pallavolista venticinquenne di Lucca. La giovane, in vacanza con il fidanzato, è stata soccorsa dai bagnini Felice Amodio e Giuseppe Filippazzo della cooperativa “Ulisse” di Porto Empedocle (AG).

La donna è stata prima portata a riva e poi fatta trasferire al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Attaccata in simultanea da più, grosse, meduse la venticinquenne toscana ha rischiato uno choc anafilattico.

L'articolo Attaccata da decine di meduse, ricoverata giovane di Lucca proviene da www.controradio.it.