Ferrovie, lavori in gallerie : stop treni Lucca-Viareggio per 6 mesi

Ferrovie, lavori in gallerie : stop treni Lucca-Viareggio per 6 mesi

Niente treni tra Lucca e Viareggio per sei mesi, a partire dal 2 gennaio, causa i lavori di consolidamento strutturale della galleria ferroviaria Ceracci, lunga circa 1,6 km. L’intervento è previsto si concluda il 30 giugno.

Al posto dei treni sarà garantito il trasporto tra Lucca e Viareggio con bus mentre alcuni convogli della Firenze-Viareggio, arrivati a Lucca, raggiungeranno Pisa passando da Pisa San Rossore, altri proseguiranno su Viareggio senza fermate intermedie percorrendo la cintura di Campaldo. E’ quanto rende noto Fs che stamani, con Rfi e Trenitalia, ha illustrato alla Regione e ai Comuni interessati caratteristiche e tempi dell’intervento.

Proprio l’assessore regionale a trasporti e infrastrutture Vincenzo Ceccarelli ha preannunciato che insieme ai Comuni “vigileremo perché il piano di mobilità alternativa messo a punto da Trenitalia possa funzionare al meglio e perché il cronoprogramma dei lavori non subisca variazioni”.

L’intervento – definito da Ceccarelli di “grande rilievo, che punta alla riqualificazione della linea, in sintonia con il grande sforzo finanziario messo in atto dalla Regione per il raddoppio, già partito per il tratto Pistoia-Montecatini” – prevede la rimozione di binari e massicciata ferroviaria per realizzare poi sulla base della galleria un canale per il convoglio delle acque. Binari e massicciata saranno poi riposizionati. I lavori sono finalizzati anche alla risoluzione dei fenomeni di infiltrazione delle acque e dei riflussi argillosi del terreno che danneggiano l’infrastruttura ferroviaria. L’investimento da parte di Rfi è di 12 milioni di euro.

L'articolo Ferrovie, lavori in gallerie : stop treni Lucca-Viareggio per 6 mesi proviene da www.controradio.it.