Fondazione Ant: ripartono giornate prevenzione oncologica gratuita

Fondazione Ant: ripartono giornate prevenzione oncologica gratuita

Dopo la pausa nel mese di agosto, tornano i programmi di prevenzione oncologica gratuita organizzati da Fondazione ANT a Firenze e in Toscana. Per accedere alle visite di Firenze è necessario prenotarsi telefonicamente al n.3483102881 solo in orario 9-13 e solo dal lunedì al venerdì nelle seguenti date: dal 31 agosto al 7 settembre per il Progetto Ginecologia, dal 6 al 13 settembre per i Progetti melanoma e Tiroide e dal 13 al 19 settembre per il Progetto Mammella.

La prima data sarà sabato 8 settembre, con le visite di Progetto Ginecologia presso la nuova sede di Villa Donatello, in Via Attilio Ragionieri 101 a Sesto Fiorentino. Seguiranno il Progetto Melanoma, il 14 settembre nella vecchia sede di Villa Donatello, in viale Matteotti 2/4, il Progetto Tiroide, il 14 e 28 settembre nella sede di via Ragionieri e il Progetto Mammella, il 20 settembre per le donne sotto i 45 anni e il 27 settembre per le donne sopra i 45 anni, sempre in via Ragionieri. Ulteriori date di visite saranno in programma nei Comuni di Scandicci, Pontassieve e Massa. Per conoscere il calendario completo delle visite di prevenzione Ant previste a settembre in Toscana è possibile visitare il blog ant.it/toscana/.

Ricordiamo che per tutto il periodo estivo rimane attivo 24 ore su 24, tutti i giorni, il servizio di assistenza medico specialistica, domiciliare e gratuita per i malati oncologici offerto da ANT nell’area di Firenze-Prato-Pistoia e in quella di Massa-Carrara-Lucca, grazie al lavoro di 10 medici, 6 infermieri e 4 psicologi (professionisti retribuiti da ANT). Per fare richiesta di assistenza e avere informazioni sulle zone coperte da ANT nella nostra regione possibile telefonare all’ufficio accoglienza ANT dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30 al n. 055.5000210.

Nata nel 1978 per opera dell’oncologo Franco Pannuti, dal 1985 a oggi Fondazione ANT Italia ONLUS – la più ampia realtà no profit per l’assistenza specialistica domiciliare ai malati di tumore e la prevenzione gratuite – ha curato 125.000 persone in 11 regioni italiane (Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto, Toscana, Lazio, Marche, Campania, Basilicata, Puglia, Umbria e Friuli-Venezia Giulia). Ogni anno 10.000 persone vengono assistite nelle loro case da 20 équipe multi-disciplinari ANT che assicurano cure specialistiche di tipo ospedaliero e socio- assistenziale, con una presa in carico globale del malato oncologico e della sua famiglia.

L'articolo Fondazione Ant: ripartono giornate prevenzione oncologica gratuita proviene da www.controradio.it.