Fase 2 per la Cultura: SIAE, “Solo per diritti autore 300 mln di perdite. Locali a rischio per bisogno liquidità”

Fase 2 per la Cultura: SIAE, “Solo per diritti autore 300 mln di perdite. Locali a rischio per bisogno liquidità”

Intervista a Gaetano Blandini, direttore generale SIAE durante la maratona radiofonica di Controradio “La cultura: il superfluo indispensabile ”.

“La filiera dell’industria culturale in Italia è indispensabile, ci lavorano 1 milione e 700mila persone, di cui il 30% sono under 30 e molti di loro non sono dipendenti e di conseguenza non hanno cassa integrazione in questa difficile fase storica che non risparmia gli artisti”.

 

L'articolo Fase 2 per la Cultura: SIAE, “Solo per diritti autore 300 mln di perdite. Locali a rischio per bisogno liquidità” proviene da www.controradio.it.