Firenze: Eredi soldato nazista tentano estorsione dipinto

Firenze: Eredi soldato nazista tentano estorsione dipinto

Un capolavoro del pittore fiammingo Jan van Huysum, ‘Natura morta’, appartenente alla collezione della Galleria Palatina di Firenze e razziato durante la ritirata dell’esercito nazista sul finire della Seconda Guerra Mondiale, si trova nella disponibilità degli eredi del soldato che lo avrebbe rubato e portato in Germania.

E’ quanto risulta al Nucleo di tutela del patrimonio artistico dei carabinieri di Firenze che stanno indagando per tentata estorsione. Della vicenda si occupa oggi il Corriere Fiorentino facendo cenno a vari tentativi degli attuali possessori dell’ opera di chiedere denaro ad enti statali italiani, fra cui l’ex Polo museale fiorentino, in cambio della restituzione del dipinto.

Su queste pretese, segnalate ai carabinieri di Firenze dai funzionari delle sovrintendenze in vari anni, si sono innescate indagini dei carabinieri del Ntpc coordinate dalla procura di Firenze.
Secondo quanto emerge, la cooperazione con la Germania su un piano di polizia giudiziaria avrebbe subito una battuta d’arresto al momento di eseguire, seguendo gli accordi internazionali, il sequestro dell’opera presso gli attuali possessori, finalizzato al ritorno della dipinto nella collezione fiorentina a cui apparteneva fino al 1944.

L'articolo Firenze: Eredi soldato nazista tentano estorsione dipinto proviene da www.controradio.it.

Le feste di Natale nei Musei di Firenze

Le feste di Natale nei Musei di Firenze

Aperture speciali, mostre ed iniziative animeranno i musei statali e civici fiorentini nel periodo delle feste di fine anno

Tante aperture speciali nei musei fiorentini durante le feste di fine anno. Andiamo a vedere il programma nel dettaglio:

Natale. I musei statali (Galleria degli Uffizi, Galleria dell’Accademia, Palazzo Pitti, Bargello) sono chiusi  così come i musei comunali (Palazzo Vecchio, Cappella Brancacci, Museo Novecento) ad eccezione di Santa Maria Novella (orario 13-17.30). Palazzo Medici Riccardi, con la mostra “Made in New York” è aperto dalle 10 alle 18, così come la chiesa e il museo. La mostra “Il Cinquecento a Firenze” a Palazzo Strozzi resterà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 20, il giovedì fino alle 23.

Santo Stefano. Sono aperti la Galleria degli Uffizi, la Galleria dell’Accademia e Palazzo Pitti (ore 8.15-18.50), il Bargello e le Cappelle Medicee (ore 8.15-16.50), Palazzo Davanzati (8.15-13.50),  Museo Archeologico (8.30-14).
I musei comunali saranno tutti aperti regolarmente e Palazzo Vecchio effettuerà l’apertura straordinaria dalle 9 alle 23. Il Museo Galileo prolungherà eccezionalmente l’apertura fino alle ore 18.

Dal 26 al 30 dicembre e dal 2 al 6 gennaio il Museo di Palazzo Vecchio sarà aperto tutti i giorni, dalle 9 alle 23.

1 gennaio. Tra i musei comunali sono visitabili: Palazzo Vecchio (orario 14-19), la Torre di Arnolfo (14-17), la chiesa e museo di Santa Maria Novella (orario 13-17.30) e il Museo Novecento (orario 14-18). Inoltre sono aperte le mostre a Palazzo Strozzi (orario 10-20) e a Palazzo Medici Riccardi (orario 10-19).

6 gennaio La maggior parte dei musei e monumenti di Firenze sarà regolarmente aperta (saranno chiusi la Cattedrale, la Cripta e la Cupola del Brunelleschi).

7 gennaio Prima domenica del mese, ingresso gratuito per tutti nei musei statali (Galleria degli Uffizi, Galleria dell’Accademia, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli, Museo Nazionale del Bargello, Cappelle Medicee, Museo Archeologico, Palazzo Davanzati). Ingresso gratuito anche nei musei comunali, ma solo per i residenti nei comuni della Città Metropolitana.

Info integrative:

Il 24 e il 31 dicembre la Galleria degli Uffizi, la Galleria dell’Accademia e la Galleria Palatina chiuderanno anticipatamente alle ore 18, mentre il Museo Galileo sarà aperto eccezionalmente fino alle 18 il 26 dicembre e il 2 gennaio.
Il Nuovo Museo dell’Opera del Duomo sarà sempre aperto dalle 9 alle 19, tranne il 25 dicembre e 1° gennaio; sarà inoltre eccezionalmente aperto il 2 gennaio mentre resterà chiuso il 9 gennaio.

L’articolo Le feste di Natale nei Musei di Firenze proviene da www.controradio.it.