Voci Fiorentine, incontri con l’arte alla Galleria dell’Accademia di Firenze

Voci Fiorentine, incontri con l’arte alla Galleria dell’Accademia di Firenze

VOCI FIORENTINE, incontri ravvicinati con l’arte alla Galleria dell’Accademia di Firenze nelle aperture serali estive del martedì è una nuova iniziativa per conoscere meglio i bellissimi lavori conservati alla Galleria dell’Accademia.

Dal 5 giugno al 25 settembre, nel corso delle aperture prolungate del martedì, alla Galleria dell’Accademia di Firenze, in Via Ricasoli 58-60, Voci Fiorentine crea l’occasione di partecipare ad incontri veloci e interessanti con personalità fiorentine DOC o di adozione che racconteranno la propria visione di un’opera. E’ la bella nuova idea della direttrice, Cecilie Holberg.

Saranno undici incontri con personaggi dai backgrounds più disparati: partecipano infatti storici dell’arte come Tomaso Montanari, Antonio Natali, Antonio Paolucci e Carlo Sisi; l’Abate superstar di San Miniato al Monte, Bernardo Gianni;  il comandante dei Carabinieri Lanfranco Disibio;

Inoltre sarà possibile ascoltare Cristina Acidini, oggi presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno, Paolo Ermini, il direttore del Corriere Fiorentino, Claudio Rocca, direttore della vicina Accademia di Belle Arti di Firenze,  Timothy Verdon, religioso, scrittore e direttore del Museo dell’Opera del Duomo e Luigi Zampini direttore del Conservatorio “Luigi Cherubini”.

Ognuna di queste Voci Fiorentine parlerà di un lavoro, scelti tra quelli presenti nelle sale: dal San Matteo di Michelangelo al Cassone Adimari de Lo Scheggia, dai Fiati e Flauti dalla collezione del Conservatorio Luigi Cherubini al modello del Ratto delle Sabine del Giambologna, e così via.

E’ proprio una bella maniera per avvicinarsi alle meraviglie conservate nella Galleria dell’Accademia, luogo splendido purtroppo non conosciuto come dovrebbe dai fiorentini.

Ogni incontro durerà una mezzoretta, e si svolgerà dalle 19.30.

Voci Fiorentine vuole restituire ai fiorentini la vicinanza a lavori che hanno plasmato la storia di ognuno di noi e, ancora di più, il nostro senso di appartenenza a Firenze, nel nome dell’arte come bene comune.

Margherita Abbozzo

Info pratiche e calendario degli incontri qui.

 

 

L'articolo Voci Fiorentine, incontri con l’arte alla Galleria dell’Accademia di Firenze proviene da www.controradio.it.