Muore candidato, elezioni rinviate a Laterina

Muore candidato, elezioni rinviate a Laterina

Giovanni Lari, 55 anni, ex assessore della giunta di Laterina prima dell’unificazione con Pergine e candidato della Sinistra si è spento nella notte dopo una lunga malattia

Muore candidato, elezioni amministrative rinviate nei comuni unificati di Laterina e Pergine Valdarno (Arezzo). Giovanni Lari, 55 anni, ex assessore della giunta di Laterina prima dell’unificazione con Pergine e candidato della Sinistra si è spento nella notte dopo una lunga malattia. Addolorati gli altri due candidati a sindaco, Stefano Bellezza e Simona Neri (ex sindaco di Pergine Valdarno) che hanno sospeso immediatamente la campagna elettorale. Da quanto appreso le elezioni saranno rinviate: si attende l’ufficialità da parte della prefettura che dovrà stabilire una nuova data per il voto, con la possibilità di nuove liste e modifiche a quelle esistenti.

L'articolo Muore candidato, elezioni rinviate a Laterina proviene da www.controradio.it.