Fiorentina: Astori trovato morto in camera albergo

Fiorentina: Astori trovato morto in camera albergo

Il capitano della Fiorentina Davide Astori è morto in nottata per cause non ancora precisate. Secondo quanto si è appreso, il giocatore era in un albergo di Udine con la squadra. Partita rinviata.

Il capitano della Fiorentina, Davide Astori, è morto nella notte colto da malore mentre si trovava con la squadra in un albergo di Udine in attesa della sfida di campionato in programma oggi contro la formazione friulana. A darne notizia è stata la società viola con una nota sul suo sito in cui si dice “profondamente sconvolta” nel comunicare la scomparsa del giocatore.

Udinese-Fiorentina, in programma oggi, non si giocherà in segno di lutto per la morte del capitano dei viola Davide Astori. Lo apprende l’Ansa. Il rinvio è stato deciso dal commissario della Lega di serie A, Giovanni Malagò.

Anche Genoa-Cagliari, partita della 27/a giornata del campionato di calcio in programma oggi, non si giocherà per la morte di Davide Astori che ha indossato a lungo la maglia della squadra sarda. Lo apprende l’Ansa in ambienti della Lega di serie A. I giocatori del Cagliari, sconvolti, hanno ottenuto infatti dal commissario della Lega, Giovanni Malagò, il rinvio della gara.

L’articolo Fiorentina: Astori trovato morto in camera albergo proviene da www.controradio.it.