Arezzo, anziani maltrattati, gup: niente patteggiamenti

Arezzo, anziani maltrattati, gup: niente patteggiamenti

Nella vicenda dei maltrattamenti agli anziani ospiti della casa di riposo di Strada di Castel San Niccolò (Arezzo), il gup del tribunale di Arezzo Piergiorgio Ponticelli ha rigettato le proposte di patteggiamento a un anno e dieci mesi di reclusione avanzate da tre operatrici della Rsa.

A inoltrare le proposte sono stati i legali di tre donne che lavoravano nella struttura di Arezzo accusate, insieme ad altri quattro colleghi, di maltrattamenti. Gli episodi vennero documentati con video girati da telecamere nascoste dai carabinieri.

Le immagini hanno mostrato scene di vessazioni nei confronti degli anziani che avrebbero dovuto accudire con cura, attenzione e pazienza. Secondo il giudice Ponticelli, la pena e la concessione della condizionale proposta non sarebbero stati congrui anche rispetto alla gravità dei fatti contestati.

L'articolo Arezzo, anziani maltrattati, gup: niente patteggiamenti proviene da www.controradio.it.