Dalle parole ai fatti. Scritte le lettere salvaAutopalio contro Anas. I sindaci del Chianti lanciano un appello al Ministro Paola De Micheli e al Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella

“Prendete voi la situazione in mano e imponete un cambio di rotta, altrimenti sarà troppo tardi”. Salgono la preoccupazione e la rabbia dei primi cittadini dei nove territori interessati dalle problematiche del raccordo autostradale Fi-Si