Leggere e scrivere ai tempi del Coronavirus, Filippo Semplici consegna a distanza il proprio libro al sindaco David Baroncelli

La presentazione pubblica del nuovo volume di Filippo Semplici è stata rinviata al termine dell’emergenza sanitaria. Lo scrittore: “riscoprite il piacere di leggere e scrivere in solitaria e con i vostri figli, ora che ognuno di noi, nel rispetto delle norme governative, è tenuto a restare a casa”