Disposta autopsia per uomo morto in ex fabbrica

Disposta autopsia per uomo morto in ex fabbrica

Livorno, la procura cittadina ha disposto l’autopsia per chiare le cause del decesso dell’uomo, trovato morto ieri sera nell’ex fabbrica Trw a Stagno dove sembra vivesse.

Da quanto emerso, il medico legale intervenuto nel capannone della ex fabbrica Trw, avrebbe rilevato delle ferite alla testa dell’uomo, identificato come Daniel Marian Timoce di 43 anni, che sarebbero però superficiali.

In corso intanto gli accertamenti della polizia: nella notte ascoltati due uomini che sembra avessero trovato anche loro un alloggio di fortuna nell’ex fabbrica. Uno dei due ha dato l’allarme al 118, segnalando una persona che stava male, facendo poi scattare l’intervento della polizia.

Nell’immobile che un tempo ospitava la Trw a novembre scorso fu trovata morta una trentenne che aveva partecipato a un rave party abusivo organizzato nei capannoni.

I primi ad intervenire erano stati i sanitari inviati dalla Misericordia e sul posto poi, oltre alla polizia, anche i vigili del fuoco per illuminare l’area che era completamente al buio.

L'articolo Disposta autopsia per uomo morto in ex fabbrica proviene da www.controradio.it.

Ragazza 19enne muore in discoteca

Ragazza 19enne muore in discoteca

Vinci, provincia di Firenze, una ragazza 19enne di Livorno è morta questa notte in un locale notturno di Sovigliana, durante una serata in discoteca.

Stando a quanto si apprende al momento, la ragazza 19enne avrebbe accusato un malore intorno alle 4:15 del mattino e l’ipotesi più probabile è che la giovane si fosse sentita male dopo aver assunto alcol e droghe.

La ragazza morta nelle prime ore di stamane, si chiamava Erika Lucchesi, aveva solo 19 anni era di Livorno, ma era arrivata nell’Empolese assieme ad alcuni amici per trascorrere la serata.

Dopo aver ricevuto la tragica notizia all’alba, i familiari si precipitati verso la discoteca di Vinci, la madre 49enne della ragazza è stata a sua volta soccorsa dal 118 perché colta da un malore.

La salma della giovane è stata intanto trasferita nel reparto di medicina legale dell’ospedale di Careggi a Firenze, ed è ora a disposizione del Pm Fabio Di Vizio che ha aperto un fascicolo, disponendo anche l’autopsia per accertare le cause del decesso.

Il locale di Vinci è stato posto sotto sequestro dai carabinieri, che stanno procedendo alle indagini insieme all’ispettorato del lavoro. Sul posto anche il magistrato Fabio Di Vizio della procura fiorentina.

L'articolo Ragazza 19enne muore in discoteca proviene da www.controradio.it.