Sesto F.no: Falchi presenta nuova Giunta comunale

Sesto F.no: Falchi presenta  nuova Giunta comunale

Vicesindaca sarà Claudia Pecchioli, cui sono state assegnate anche le deleghe a Lavori pubblici, Mobilità, Attività produttive e Protezione civile. Il sindaco: “un mix di esperienze e competenze al servizio di Sesto”.

È stata presentata questa mattina la nuova giunta comunale di Sesto Fiorentino, nominata nelle scorse ore dal sindaco Lorenzo Falchi.
Saranno sette assessori, quattro donne e tre uomini con un’età media di 39 anni, ad affiancare il primo cittadino nelle attività di governo.

Vicesindaca sarà Claudia Pecchioli, cui sono state assegnate anche le deleghe a Lavori pubblici, Mobilità, Attività produttive e Protezione civile; a Beatrice Corsi andrà l’ambiente, mentre Massimo Labanca avrà le deleghe a Bilancio, Patrimonio e Casa. Assessore alla Cultura, al Lavoro e alle Politiche giovanili sarà Jacopo Madau, mentre Scuola e Politiche educative sono andate a Sara Martini. Confermati gli assessori uscenti Damiano Sforzi e Camilla Sanquerin con le deleghe ad Urbanistica e Sport il primo e Politiche sociali la seconda.

Nel corso della prima seduta, tenutasi in mattinata, la Giunta ha approvato come primo atto un ordine del giorno a sostegno della CGIL, esprimendo solidarietà per l’attacco squadrista subito lo scorso sabato ed esortando il Governo a sciogliere le organizzazioni che si richiamano al Fascismo e alla sua ideologia.

“A pochi giorni dallo straordinario risultato elettorale inizia a tutti gli effetti il nuovo mandato amministrativo – afferma il sindaco di Sesto Fiorentino Lorenzo Falchi – Sono molto contento di poter contare su una squadra di governo eterogenea, un mix di esperienze e competenze al servizio della nostra città. Di questo voglio ringraziare tutte le forze politiche della maggioranza che hanno messo a disposizione con generosità le proprie energie migliori”.

Le deleghe assegnate
Claudia Pecchioli, 29 anni, vicesindaca e assessora con deleghe a Lavori pubblici, Mobilità e Viabilità, Sviluppo economico, Attività produttive, Commercio, Mercati e Rapporti con le Categorie economiche, Protezione civile.
Beatrice Corsi, 36 anni, assessora con deleghe ad Ambiente, Transizione ecologica, Agricoltura, Caccia.
Massimo Labanca, 55 anni, assessore con deleghe a Bilancio, Finanze, Tributi, Economato, Patrimonio e Gare, Casa.
Jacopo Madau, 28 anni, assessore con deleghe a Cultura, Promozione turistica e del territorio, Lavoro, Politiche giovanili.
Sara Martini, 35 anni, assessora con deleghe a Scuola, Politiche educative, Trasferimento tecnologico, Rapporti con l’Università e con il Polo scientifico e tecnologico di Sesto Fiorentino, Società partecipate.
Camilla Sanquerin, 39 anni, assessora con deleghe a Politiche sociali, Volontariato, Integrazione e solidarietà.
Damiano Sforzi, 49 anni, assessore con deleghe ad Urbanistica, Edilizia privata e convenzionata, Vigilanza attività edilizia e Sport.

 

L'articolo Sesto F.no: Falchi presenta nuova Giunta comunale da www.controradio.it.

Sesto F.no: Falchi presenta nuova Giunta comunale

Sesto F.no: Falchi presenta  nuova Giunta comunale

Vicesindaca sarà Claudia Pecchioli, cui sono state assegnate anche le deleghe a Lavori pubblici, Mobilità, Attività produttive e Protezione civile. Il sindaco: “un mix di esperienze e competenze al servizio di Sesto”.

È stata presentata questa mattina la nuova giunta comunale di Sesto Fiorentino, nominata nelle scorse ore dal sindaco Lorenzo Falchi.
Saranno sette assessori, quattro donne e tre uomini con un’età media di 39 anni, ad affiancare il primo cittadino nelle attività di governo.

Vicesindaca sarà Claudia Pecchioli, cui sono state assegnate anche le deleghe a Lavori pubblici, Mobilità, Attività produttive e Protezione civile; a Beatrice Corsi andrà l’ambiente, mentre Massimo Labanca avrà le deleghe a Bilancio, Patrimonio e Casa. Assessore alla Cultura, al Lavoro e alle Politiche giovanili sarà Jacopo Madau, mentre Scuola e Politiche educative sono andate a Sara Martini. Confermati gli assessori uscenti Damiano Sforzi e Camilla Sanquerin con le deleghe ad Urbanistica e Sport il primo e Politiche sociali la seconda.

Nel corso della prima seduta, tenutasi in mattinata, la Giunta ha approvato come primo atto un ordine del giorno a sostegno della CGIL, esprimendo solidarietà per l’attacco squadrista subito lo scorso sabato ed esortando il Governo a sciogliere le organizzazioni che si richiamano al Fascismo e alla sua ideologia.

“A pochi giorni dallo straordinario risultato elettorale inizia a tutti gli effetti il nuovo mandato amministrativo – afferma il sindaco di Sesto Fiorentino Lorenzo Falchi – Sono molto contento di poter contare su una squadra di governo eterogenea, un mix di esperienze e competenze al servizio della nostra città. Di questo voglio ringraziare tutte le forze politiche della maggioranza che hanno messo a disposizione con generosità le proprie energie migliori”.

Le deleghe assegnate
Claudia Pecchioli, 29 anni, vicesindaca e assessora con deleghe a Lavori pubblici, Mobilità e Viabilità, Sviluppo economico, Attività produttive, Commercio, Mercati e Rapporti con le Categorie economiche, Protezione civile.
Beatrice Corsi, 36 anni, assessora con deleghe ad Ambiente, Transizione ecologica, Agricoltura, Caccia.
Massimo Labanca, 55 anni, assessore con deleghe a Bilancio, Finanze, Tributi, Economato, Patrimonio e Gare, Casa.
Jacopo Madau, 28 anni, assessore con deleghe a Cultura, Promozione turistica e del territorio, Lavoro, Politiche giovanili.
Sara Martini, 35 anni, assessora con deleghe a Scuola, Politiche educative, Trasferimento tecnologico, Rapporti con l’Università e con il Polo scientifico e tecnologico di Sesto Fiorentino, Società partecipate.
Camilla Sanquerin, 39 anni, assessora con deleghe a Politiche sociali, Volontariato, Integrazione e solidarietà.
Damiano Sforzi, 49 anni, assessore con deleghe ad Urbanistica, Edilizia privata e convenzionata, Vigilanza attività edilizia e Sport.

 

L'articolo Sesto F.no: Falchi presenta nuova Giunta comunale da www.controradio.it.

Amministrative Sesto Fiorentino, Claudia Pecchioli (Pd) in tandem con Falchi

Amministrative Sesto Fiorentino, Claudia Pecchioli (Pd) in tandem con Falchi

Sesto Fiorentino, Claudia Pecchioli, 28 anni, del Pd, correrà in tandem con il sindaco uscente Lorenzo Falchi alle prossime amministrative per la guida di della città toscana. Il ticket politico è stato presentato venerdì.

La candidata del Partito Democratico alle amministrative è laureata in giurisprudenza e praticante avvocato presso l’Avvocatura di Stato di Firenze, spiega una nota, Pecchioli è stata consigliera comunale di Sesto fiorentino e presidente di commissione.

“Abbiamo lavorato con impegno per aprire una nuova pagina politica e programmatica per la città, per costruire il futuro insieme e non per perpetuare divisioni – sottolinea il segretario del Pd sestese Massimo Labanca -. Con Lorenzo Falchi e le altre forze politiche abbiamo avuto in questi mesi un confronto serrato e impegnativo sul programma, tutti si sono rimessi in discussione con fiducia e rispetto reciproco. Ora ci sono tutti gli ingredienti per fare squadra e agire con energia e entusiasmo”.

Per Falchi “essere riusciti a comporre un’ampia coalizione di sinistra unita da comuni valori e idee per il futuro della nostra città è un fatto estremamente positivo per Sesto. Le sfide che abbiamo davanti richiedono alla politica visione e risposte forti e chiare. Le forze progressiste di Sesto hanno scelto di iniziare insieme un nuovo cammino, lanciando un segnale di rinnovamento e cambiamento”.

“Sono felice di far parte di questa nuova stagione politica che stiamo aprendo insieme – dice Pecchioli -. Quello di oggi è il risultato di un percorso collettivo molto lungo, che abbiamo intrapreso come Pd Sesto cinque anni fa, quando abbiamo deciso di fare un’opposizione costruttiva, che entrasse sempre nel merito delle singole questioni, trovandoci a volte dalla stessa parte della maggioranza, a volte in disaccordo, ma sempre guardando al bene comune della città. Per me due priorità su cui mettere grande energia saranno la transizione ecologica, su cui dobbiamo agire con decisione, e la questione della parità di genere”.

L'articolo Amministrative Sesto Fiorentino, Claudia Pecchioli (Pd) in tandem con Falchi da www.controradio.it.