Matri lancia la Fiorentina

Matri lancia la Fiorentina all ‘inseguimento del terzo del posto del Napoli fermato all’ultimo minuto da un Bologna in inferiorità numerica. Tutto facile al Massimino di Catania ieri per la Fiorentina, che nel primo tempo risolve la partita con Matri che serve a Mati Fernandez l’assist per il primo gol e poi realizza la doppietta per il 3 a 0 definitvo prima di uscire nell’intervallo a scopo precauzionale.

Le sole note negative sono l’infortunio a Tomovic,colpito duro al ginocchio, e l’ammonizione a Gonzalo Rodriguez che farà scattare la squalifica per  il prossimo incontro

Matri alla Fiorentina

Fiorentina attivissima sul mercato è vicina sia al centrocampista brasiliana del Manchester United,Anderson, che ad Alessandro Matri, attaccante indispensabile per gli infortuni di Mario Gomez e Giuseppe Rossi.

Alessandro Matri.jpg

Entrambi i giocatori verrebbero a Firenze con la formula del prestito. Anderson, 25 anni da 7 al Manchester, dove sta trovando meno spazio rispetto all’era Ferguson,ha fatto parte della Nazionale brasiliana vincitrice della Copa America 2007 e medaglia di bronzo alle olimpiadi di Pechino del 2008. Alessandro Matri,30 anni, ha giocato le sue migliori stagioni nel Cagliari dal 2007 al 2011 per poi passare alla Juve dove ha giocato due stagioni e mezzo per passare al Milan la scorsa estate.