Maltempo: codice arancione per rischio idrogeologico e forti temporali nel nord-ovest

Maltempo: codice arancione per rischio idrogeologico e forti temporali nel nord-ovest

Tempo in peggioramento dalla sera di oggi, giovedì, con piogge sulla costa e sulle zone nord-occidentali. Domani, venerdì, perturbato nella notte e in mattinata con diffusi rovesci e temporali; attenuazione dei fenomeni nel pomeriggio. La Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice arancione per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore e temporali forti con validità dalla mezzanotte di oggi e fino alle ore 13 di domani, venerdì.

Le zone interessate sono in particolare Lunigiana e Garfagnana, i bacini di Reno, Ombrone Pistoiese e Bisenzio, nonchè il Valdarno inferiore, la Valdera, la Val di Cecina, la costa fino a Piombino. Emesso anche un codice giallo per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore e temporali forti per tutto il resto della regione, con validità dalla mezzanotte di oggi fino alla mezzanotte di domani.

Dalla sera di oggi sono previste piogge e locali temporali sulle zone nord-occidentali e sulla costa, in estensione durante la notte a tutta la regione. I fenomeni saranno più frequenti e localmente persistenti sulla costa e sulle zone nord-occidentali nella notte e in mattinata, mentre dal pomeriggio si trasferiranno sul centro-sud della regione con conseguente miglioramento sulle zone settentrionali. Possibili colpi di vento e grandinate.

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all’interno della sezione “Allerta meteo” del sito della Regione Toscana, all’indirizzo www.regione.toscana.it/allertameteo.

L'articolo Maltempo: codice arancione per rischio idrogeologico e forti temporali nel nord-ovest proviene da www.controradio.it.

Maltempo, frane in Lucchesia. Strada allagate a Sesto Fiorentino, Calenzano e Valdinievole

Maltempo, frane in Lucchesia. Strada allagate a Sesto Fiorentino, Calenzano e Valdinievole

Qualche frana in Garfagnana e servizio di piena attivato sul Serchio a valle di Borgo a Mozzano, sempre in provincia di Lucca. Queste sono le maggiori criticità segnalate dalla Sala operativa unificata della Protezione civile regionale dopo la piogge che stamani si sono abbattute sulla Toscana e che la stanno attraversando, da nord ovest verso l’interno. I maggiori cumulati e temporali erano attesi nelle province di Arezzo, Siena e Grosseto e venti di Libeccio sull’Appennino e sull’arcipelago, con mari tra molto mossi e agitati. Domani si prevedono fenomeni più sparsi e in attenuazione.

Le frane segnalate riguardano il territorio di Vagli di Sotto, nel versante fra le abitazioni e la diga, e la località Sommo Colonia nel comune di Barga, dove è stata chiusa la strada e sono rimaste isolate un ventina di persone. Sempre in provincia di Lucca, in località Baveglio, la strada provinciale 55 è stata chiusa per la caduta di alcune piante. La provinciale 56, già interessata da modeste frane, è stata riaperta ad entrambi i sensi di marcia. Dalla sala operativa della protezione civile segnalano anche diffusi allagamenti sulle strade di Sesto Fiorentino e Calenzano oltre che in Valdinievole e sulla montagna pistoiese. Il fiume Serchio allo scarico di sbarramento di Borgo a Mozzano segnava stamani una portata di 450 metri cubi al secondo e per questo il Genio civile ha attivato il servizio di piena sulla opere di seconda categoria a valle.

L’allerta con codice giallo proseguirà fino alla mezzanotte di stasera su tutta la regione. La Protezione civile raccomanda di tenersi aggiornati sull’evoluzione delle condizioni meteo, di evitare di sostare nelle zone circostanti gli alvei dei corsi d’acqua e, nelle zone soggette ad allagamenti, in cantina e nei locali seminterrati. Massima attenzione a ponti e guadi e alle zone depresse come sottopassi e zone di bonifica.

Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all’interno della sezione “Allerta meteo” del sito della Regione Toscana accessibile dall’indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo.

L'articolo Maltempo, frane in Lucchesia. Strada allagate a Sesto Fiorentino, Calenzano e Valdinievole proviene da www.controradio.it.

Maltempo: codice giallo fino a giovedì, rischio forti temporali su costa e Arcipelago

Maltempo: codice giallo fino a giovedì, rischio forti temporali su costa e Arcipelago

Previsto tempo instabile per oggi, mercoledì, e domani, giovedì, soprattutto sulla costa. La Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per temporali forti con validità dalla mezzanotte di oggi fino alle 18 di domani. Le zone interessate sono quelle lungo la costa (ad esclusione di Versilia e Lunigiana) e quelle dell’immediato entroterra e l’Arcipelago.

Oggi, mercoledì, piogge sparse più frequenti al centro nord della regione con locali temporali. Possibili temporali in serata sulle zone costiere centro-settentrionali e sull’Arcipelago. Domani, giovedì, piogge e locali temporali, anche di forte intensità, più probabili inizialmente sulla costa e nel corso della giornata anche sulle zone interne centro-meridionali.

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all’interno della sezione “Allerta meteo” del sito della Regione Toscana, all’indirizzo

www.regione.toscana.it/allertameteo.

L'articolo Maltempo: codice giallo fino a giovedì, rischio forti temporali su costa e Arcipelago proviene da www.controradio.it.

Maltempo, Pisa: allagati locali polizia

Maltempo, Pisa: allagati locali polizia

Il forte temporale di stamani ha allagato gli spogliatoi della polizia municipale di Pisa. Sott’acqua anche altri locali di servizio nell’edificio della Sesta Porta nel centro della città. Non sarebbe una novità. “Questi locali sono un autentico colabrodo”, la denuncia Federico Giusti sindacalista delle rsu del Comune ed esponente del Sindacato generale di base.

L’allagamento di questi locali non sarebbe una notizia inedita. “Questa è una struttura costata milioni di euro al Comune e inaugurata solo pochi anni fa, dove sono stati indebitamente trasferiti i locali della polizia municipale. E’ quanto mai urgente da parte del sindaco e della Giunta rivedere la decisione di mantenere in questo edificio i vigili urbani”, ha detto Giusti.
“I video che mostrano un’autentica cascata di acqua piovana su arredi e altre suppellettili confermano che quanto denunciato da anni ad Asl e a tutte le autorità, come Sindacato generale di base, era fondato e nonostante la manutenzione effettuata”, continua ancora il sindacalista. Oltre alle infiltrazioni di acqua piovana è possibile infatti che l’allagamento sia stato peggiorato dalla rottura di una tubatura.

L'articolo Maltempo, Pisa: allagati locali polizia proviene da www.controradio.it.

Maltempo, domani codice giallo in Lunigiana per possibili forti temporali

Maltempo, domani codice giallo in Lunigiana per possibili forti temporali

Possibili forti temporali domani pomeriggio nella provincia di Massa Carrara, soprattutto in Lunigiana. La Sala operativa della Protezione civile ha emesso un codice giallo dalle ore 15 alla mezzanotte di domani per temporali forti.

Per la giornata di domani sono previste deboli piogge sparse sul nord-ovest, più frequenti e insistenti dal pomeriggio, quando tenderanno a divenire moderate. Dal tardo pomeriggio i fenomeni di rovesci potranno diventare veri e propri temporali sulla Lunigiana; possibili colpi di vento e grandinate.

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si rimanda alla sezione “Allerta meteo” del sito della Regione Toscana, all’indirizzo ww.regione.toscana.it/allertameteo.

L'articolo Maltempo, domani codice giallo in Lunigiana per possibili forti temporali proviene da www.controradio.it.