BIMBO DI 2 ANNI BEVE METADONE, FUORI PERICOLO

metadoneGrosseto – Un bambino di due anni ha ingerito metadone ed è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Misericordia di Grosseto. Ora è fuori pericolo.

La notizia è riportata da La Nazione. Da quello che si è appreso il bambino, che abita in provincia di Grosseto è figlio di una coppia di assuntori di stupefacenti, è stato trasportato al pronto soccorso pediatrico dai nonni dopo aver perso conoscenza. Ora è fuori pericolo. I medici hanno effettuato tutte le analisi per capire cosa avesse provocato quel malore e hanno capito che aveva ingerito metadone.

I due anziani non si erano accorti che il piccolo aveva ingerito del metadone di suo padre tossicodipendente. I carabinieri stanno indagando sulla vicenda dopo essere stati avvertiti dai medici dell’ospedale. Il padre, secondo quanto appreso, sarà denunciato.

The post BIMBO DI 2 ANNI BEVE METADONE, FUORI PERICOLO appeared first on Controradio.

Sportello Unico Disabilità

E’ attivo da ieri lo Sportello Unico Disabilità (SUD) della Misericordia di Firenze, un servizio gratuito d’informazione e orientamento sui servizi di area sanitaria, legale, sociale, scolastica, previdenza ed inclusione sociale a disposizione delle persone con disabilità residenti nel territorio fiorentino. Obiettivo del SUD diventare un punto di riferimento concreto per individuare il percorso da intraprendere per famiglie, medici di base, insegnanti, operatori e associazioni, spesso in difficoltà nell’orientarsi nelle spesso difficili procedure burocratiche. La nostra storia, l'organigramma e molto di piùIl nuovo servizio di Misericordia di Firenze si trova presso la Sezione Oltrarno in via del Sansovino 172, e si prefigge di orientare i disabili e le loro famiglie nel settore dei diritti sanitari, dei diritti legali e di integrazione sociale e dei diritti scolastici Un gruppo di volontari della Misericordia di Firenze è stato formato da professionisti ed esperti che hanno fornito loro le necessarie competenze per accogliere le persone, orientandole verso una rapida e funzionale risoluzione dei problemi. Lo sportello si trova nella sede degli Ambulatori della Misericordia di Firenze di via del Sansovino 176, ed è aperto al pubblico il lunedì dalle 9.30 alle 15.30 e il giovedì dalle 9.30 alle 19.30 con orario continuato. Sono stati 20 i volontari formati che hanno partecipato al corso durato due settimane. Per ulteriori informazioni www.misericordia.firenze.it nella sezione disabilità e nella sezione dedicata ai Servizi alla famiglia.