Domenica Metropolitana, il 7 aprile Musei Civici gratuiti per residenti Metrocittà

Domenica Metropolitana, il 7 aprile Musei Civici gratuiti per residenti Metrocittà

Il giorno 7 aprile torna la Domenica Metropolitana con un ricco programma di visite e attività nei musei cittadini. Accesso libero per i residenti nei comuni della Città Metropolitana.

Ai giovani e agli adulti è dedicata l’iniziativa speciale e misteriosa ‘Un palazzo sicuro’ ma anche le classiche visite a Palazzo Vecchio, Palazzo Medici Riccardi, Santa Maria Novella,  Museo Bardini, Cappella Brancacci e Fondazione Romano; altri appuntamenti sono in programma alle mostre temporanee  ‘Leonardo e Firenze’ (Museo di Palazzo Vecchio) ed ‘Exit Morandi’ (Museo Novecento).

Nell’ambito delle celebrazioni per la nascita di Cosimo e Caterina de’ Medici (1519-2019), si segnala la ‘Sunday Lecture’ dedicata a Cosimo I de’ Medici e alla Controriforma, a cura di Domizia Weber. Alle famiglie con bambini sono invece riservati il racconto ‘Per fare una città ci vuole  un fiore’, la ‘Favola della tartaruga con la vela’ e gli atelier d’arte in Palazzo Vecchio, il laboratorio ‘Blu. Piccole storie di colori’ al Museo Bardini, il percorso ‘A casa Medici’ in Palazzo Medici Riccardi e  l’attività ‘Natura morta, la vita degli oggetti’ al Museo Novecento.

Sono inoltre in programma le visite accompagnate al Museo del Bigallo alle ore 10 e alle ore 12 (Piazza San Giovanni 1, prenotazione obbligatoria, tel. 055-288496) e la visita guidata, ore 15.30,  al Museo della Misericordia (Piazza Duomo 19, prenotazione obbligatoria, tel. 055-239393).

Si segnala anche l’accesso gratuito al Museo Zeffirelli-Centro internazionale per le Arti dello Spettacolo, dalle ore 10 alle 18 (Piazza San Firenze 5, non è necessaria la prenotazione).

Si ricorda che le visite guidate e le attività sono gratuite  ma che è necessaria la prenotazione. Non c’è  bisogno di  prenotazione per la semplice visita ai Musei Civici Fiorentini che presentano i seguenti orari di apertura.

Museo di Palazzo Vecchio, ore 9-23

Torre di Arnolfo, ore 9-21

Santa Maria Novella, ore 13-17,30

Museo Stefano Bardini, ore 11-17

Cappella Brancacci (S. Maria del Carmine), ore 13-17

Fondazione Salvatore Romano, P.zza Santo Spirito, ore 13-17

Museo Novecento, P.zza Santa Maria Novella, ore 11-20

Museo del Ciclismo Gino Bartali, via Chiantigiana 175 (Ponte a Ema), ore 10-16

Palazzo Medici-Riccardi, via Cavour, ore 9-19

INFO:

Le biglietterie chiudono un’ora prima dell’orario di chiusura
Gli accessi ai Musei sono disponibili fino ad esaurimento posti per motivi di sicurezza

Da lunedì a sabato, ore 9.30-13 e 14-17 (servizio non attivo la domenica mattina)

Tel. 055.2768224 – 055.2768558

info@muse.comune.fi.it 

www.musefirenze.it

L'articolo Domenica Metropolitana, il 7 aprile Musei Civici gratuiti per residenti Metrocittà proviene da www.controradio.it.

Palazzo Vecchio: il “cerca trova” ideato dal Gruppo Teens

Palazzo Vecchio: il “cerca trova” ideato dal Gruppo Teens

Prosegue il lavoro del “Gruppo Teens” amico dei musei e della cultura, ovvero di una ventina di adolescenti che dall’inizio dell’anno scolastico 2018-2019 hanno periodicamente frequentato i Musei Civici Fiorentini per conoscerli meglio, apprezzarli e farli apprezzare ai loro coetanei.

Dopo un’indagine sul patrimonio civico, quindi, i ragazzi hanno concentrato la loro attenzione su Palazzo Vecchio, ne hanno scoperto ogni segreto e studiato ogni dipinto e hanno dato vita all’evento Cerca Trova: un percorso centrato sull’osservazione e sul ragionamento, nel quale il gruppo più abile riuscirà a individuare i personaggi delle varie sale e a risolvere l’enigma conclusivo, meritandosi in premio un aperitivo fra i tetti di Firenze al Toscanino in Rinascente, piazza della Repubblica.

L’evento avrà luogo il pomeriggio di sabato 23 marzo: i gruppi (da 4 a 6 componenti) potranno accedere fra le h16 e le h18; l’avvio del percorso sarà nel Cortile della Dogana per proseguire poi nei diversi ambienti del palazzo e concludersi nuovamente nei cortili.

Il progetto è a cura MUS.E in collaborazione con il Liceo Classico Niccolò Machiavelli e il Liceo Linguistico Giuseppe Peano di Firenze e il Liceo Scientifico Ernesto Balducci di Pontassieve.

Il Gruppo Teens MUS.E è composto da: Mattia Bechelli, Sara Bonciani, Greta Calabri, Sasha Galli, Beatri Gigli, Sara Guglielmucci, Gabriele Innocenti, Aguirre Itzamnà Potrero, Lisa Malquori, Greta Nardi, Laura Nukaj, Valentina Romano, Niccolò Scopetani, Francesco Valentino.

 

INFO:

L’evento si rivolge ai ragazzi dai 14 ai 18 anni

La partecipazione è gratuita

La prenotazione è obbligatoria

Tel 055-2768224

Mail info@muse.comune.fi.it

L'articolo Palazzo Vecchio: il “cerca trova” ideato dal Gruppo Teens proviene da www.controradio.it.

Atelier d’arte nelle botteghe fiorentine

Atelier d’arte nelle botteghe fiorentine

Come si dipingeva nel Trecento a Firenze? E nel Quattrocento? Le tecniche erano numerose e varie, si evolvevano nel tempo e l’uso dei colori – e del modo di usarli – era oggetto di studio e lunga pratica.

Queste tecniche sono nuovamente svelate a Palazzo Vecchio, grazie a un ciclo di atelier d’arte già apprezzato negli scorsi anni dal pubblico di ogni età: nel mese di marzo infatti i Musei Civici Fiorentini e MUS.E – grazie al supporto di Giotto, love brand di F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini – propongono tre appuntamenti alla scoperta delle tecniche artistiche che hanno fatto la storia dell’arte e che hanno permesso la nascita di grandi capolavori.

Perché se, come riporta Michelangelo, la mano “ubbidisce all’intelletto”, è proprio il sapere delle mani a dare vita alle opere e a dare senso all’arte. Dalla tecnica della doratura con foglia oro, bolo e colla di coniglio a quella della tempera, ottenuta miscelando i pigmenti con il rosso d’uovo, fino al procedimento del buon fresco, i partecipanti avranno così l’opportunità di sperimentare fasi e processi di un antico lavoro di bottega che ancora nel XXI secolo non cessa di affascinare.  Questo il dettaglio degli appuntamenti:

In bottega: l’arte della doratura – 10 marzo h10

La visita della ricca collezione di Charles Loeser consentirà di cogliere i tratti di questo studioso americano, trasferitosi a Firenze nel sogno del Rinascimento fiorentino, e della sua straordinaria collezione di capolavori dell’arte medievale e rinascimentale ma anche di opere minori di raffinato pregio. Una specifica attenzione sarà dedicata alle variegate tecniche di esecuzione e in particolare alla doratura delle tavole e delle cornici, che sarà il via per un laboratorio artistico sulla doratura fra gesso, bolo, colla di coniglio, foglia d’oro e punzoni.

In bottega: la pittura su tavola – 17 marzo h10

“Da Cimabue in dietro, e da lui in qua s’è sempre veduto opere lavorate a tempera in tavola… E temperavano i colori da condurli col rosso dell’uovo o tempera…”.  Così Giorgio Vasari introduce la tecnica della tempera all’uovo; e per il tempo di un laboratorio il pubblico si cala nei panni di apprendisti di bottega per sperimentare direttamente le fasi di lavoro, dal macinare i colori al dipingere.

In bottega: dipingere in fresco – 24 marzo h10 – descrizione attività

“Di tutti gli altri modi che i pittori faccino, il dipingere in muro è il più  maestrevole e bello”. Così Giorgio Vasari presenta la tecnica dell’affresco, considerata fra le più difficili poiché non consente ripensamenti e richiede una perfetta conoscenza dei materiali e dei pigmenti. L’atelier consente di cimentarsi con le diverse fasi di esecuzione di un piccolo affresco, che al termine dell’attività i partecipanti potranno portare via con sé.

Atelier

INFO:

Tel 055-2768224

info@muse.comune.fi.it

L'articolo Atelier d’arte nelle botteghe fiorentine proviene da www.controradio.it.

Musei Civici Fiorentini: ingresso gratuito per donne l’8 marzo

Musei Civici Fiorentini: ingresso gratuito per donne l’8 marzo

Domani, 8 marzo, i musei civici fiorentini saranno gratuitamente aperti a tutte le donne come omaggio per la loro festa.

Questi gli orari:

Museo di Palazzo Vecchio, Piazza Signoria

ore 9.00 – 19.00

Torre di Arnolfo

Ore 10.00 – 17.00

(ultimo ingresso 1 ora prima chiusura museo)

Santa Maria Novella, Piazza S. Maria Novella e Piazza Stazione 4

ore 11.00 – 17.30

(ultimo ingresso ore 16.45)

Cappella Brancacci, Piazza del Carmine 14

ore10.00 – 17.00

Prenotazione consigliata info@muse.comune.fi.it

Museo Novecento, Santa Maria Novella 10

ore 11.00 – 19.00

(ultimo ingresso 1 ora prima chiusura museo)

Museo Stefano Bardini, Via dei Renai, 37

ore 11.00 – 17.00

(ultimo ingresso ore 16.30)

L'articolo Musei Civici Fiorentini: ingresso gratuito per donne l’8 marzo proviene da www.controradio.it.

Firenze, musei civici gratuiti per Domenica Metropolitana

Firenze, musei civici gratuiti per Domenica Metropolitana

La Domenica Metropolitana di  (3) marzo offre un ricco programma di visite e attività nei musei cittadini. Giovani e adulti potranno fruire delle visite dedicate alla famiglia Medici in Palazzo Vecchio e in Palazzo Medici Riccardi ma anche dei percorsi guidati in Santa Maria Novella, alla Cappella Brancacci e alla Fondazione Salvatore Romano, alla mostra ‘Solo. Medardo Rosso’ (Museo Novecento) e a quella dedicata a Luca Pignatelli (Museo Stefano Bardini).

Si affiancano poi le iniziative sulla Memoria della Grande Guerra e le visite proposte nell’ambito del progetto AMIR / Accoglienza Musei Inclusione Relazione.

Inoltre, nell’ambito delle celebrazioni per la nascita di Cosimo e Caterina de’ Medici (1519-2019), si segnala la prima Sunday Lecture dedicata a Cosimo I de’ Medici e ai suoi discendenti, a cura di Stefano Corazzini.

Alle famiglie con bambini sono invece dedicate il racconto ‘Per fare una città ci vuole un fiore’, la ‘Favola della tartaruga con la vela’ e gli atelier d’arte in Palazzo Vecchio, il percorso ‘A casa Medici’ in Palazzo Medici Riccardi e l’attività ‘Io e te, l’arte del ritratto’ al Museo Novecento.

Sono inoltre in programma le visite accompagnate al Museo del Bigallo alle ore 10 e alle ore 12 (Piazza San Giovanni 1, prenotazione obbligatoria, tel. 055-288496) e la visita guidata, ore 15.30,  al Museo della Misericordia (Piazza Duomo 19, prenotazione obbligatoria, tel. 055-239393).

Si segnala anche l’accesso gratuito al Museo Zeffirelli-Centro internazionale per le Arti dello Spettacolo, dalle ore 10 alle 18 (Piazza San Firenze 5, non è necessaria la prenotazione).

Si ricorda che le visite guidate e le attività sono gratuite  ma che è necessaria la prenotazione.

Non c’è  bisogno di  prenotazione per la semplice visita ai Musei Civici Fiorentini che presentano i seguenti orari di apertura.

Museo di Palazzo Vecchio, ore 9-19
Torre di Arnolfo, ore 10-17
Santa Maria Novella, ore 13-17,30
Museo Stefano Bardini, ore 11-17
Cappella Brancacci (S. Maria del Carmine), ore 13-17
Fondazione Salvatore Romano, P.zza Santo Spirito, ore 13-17
Museo Novecento, P.zza Santa Maria Novella, ore 11-19
Museo del Ciclismo Gino Bartali, via Chiantigiana 175 (Ponte a Ema), ore 10-16
Palazzo Medici-Riccardi, via Cavour, ore 9-19

INFO:

055.2768224, 055.2768558

info@muse.comune.fi.it

 www.musefirenze.it

L'articolo Firenze, musei civici gratuiti per Domenica Metropolitana proviene da www.controradio.it.