Mutui: in crescita l’erogazione in Toscana, anche online

mutui-in-crescitaLa ripresa nel settore delle erogazioni per i mutui relativi alla prima casa è un segnale importante che fa ben sperare nel futuro prossimo. Secondo lo studio effettuato da Tecnocasa si erano già avuti degli indizi confortanti nella seconda metà del 2013 “ma è dall’inizio del 2014 che si riscontrano le prime note di ottimismo. Per il terzo trimestre consecutivo l’andamento delle erogazioni fa registrare un segno positivo, questa volta con variazioni a due cifre, confermando e accentuando la tendenza al miglioramento iniziata l’anno scorso. Questo trend è suffragato anche dalle performance positive riscontrate mensilmente, che vedono incrementi a due cifre a partire da Marzo e superiori al 30% da Settembre 2014″.

Il quadro rilevato dagli esperti fa riferimento ovviamente alla media nazionale. Tuttavia, sempre secondo le statistiche, esistono delle differenze sostanziali nelle varie aree geografiche dello stivale. Nel sud e nell’Italia Centrale l’età media dei richiedenti sfiora i 40 anni, mentre al nord si attesta sui 38,3. In centro e soprattutto in Toscana la situazione vede l’incidenza degli under 35 oltre il 34% mentre la fascia compresa tra i 35 e i 44 anni racchiude il 39,6% dei mutuatari.

Ma non solo, perché sempre il centro si distingue per la quota di finanziamento ai lavoratori autonomi più elevata tra tutte le macro-aree, pari al 5.6% . Richiedere un finanziamento oggigiorno è diventato indubbiamente più semplice rispetto al passato, e con ogni probabilità il trend positivo non è soltanto una coincidenza. Grazie alla diffusione e al supporto offerto dagli istituti di credito e dalle banche online, è possibile richiedere un finanziamento direttamente da casa. Un esempio è il mutuo online di Hello Bank! per la casa che grazie alla intuitiva procedura guidata consente all’utente di calcolare il preventivo in pochi e semplici click.