50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze

Si terrà dal 25 ottobre al 15 dicembre 2013 la settima edizione della “50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze”, che si può definire il festival dei festival ospitando in successione ben  9 festival internazionali, rassegne di cinematografie europee e extraeuropee insieme a  premi, anteprime, incontri con gli autori.
Si parte il 24 Ottobre con un evento dedicato a celebrare le donne nel cinema: proprio nell’anno in cui si parla in modo sempre più preoccupante e insistente di casi di violenza sulle donne, la rassegna vuole dare il proprio contributo per ribadire la centralità del ruolo femminile, nella società come nel cinema.L’inaugurazione  sarà un evento dedicato a una grande – anche se non popolare – regista della seconda metà del ’900: Barbara Loden, della quale verrà presentato il film Wanda, del 1970, nella versione restaurata grazie alla collaborazione tra Gucci e The Film Foundation di Martin Scorsese. Wanda è sicuramente uno dei debutti alla regia più straordinari del cinema indipendente.

Il programma vedrà poi il 25 – 30 Ottobre il Festival Internazionale di Cinema e Donne,il 31 Ottobre – 3 Novembre France Odeon erede dello storico France cinema,il 6 – 12 Novembre Florence Queer Festival,il 13 – 17 Novembre Lo Schermo dell’Arte Film Festival,il 22 – 28 Novembre River to River – Florence Indian Film Festival,il 30 Novembre – 7 Dicembre Festival dei Popoli-la rassegna del film documentario giunta alla 54 edizione,il 8 – 11 Dicembre Una Finestra sul Nord – Dialoghi nel cinema ugrofinnico,il 12 – 13 Dicembre Balkan Florence Express,il 13 – Dicembre Premio N.I.C.E. città di Firenze, il 14 – 15 Dicembre Immagini e Suoni del Mondo – Festival del Film Etnomusicale.

La 50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze arricchisce la sua proposta cinematografica: per tutta la durata della manifestazione sarà possibile assistere online ad una ricca selezione di film disponibili in streaming sulla piattaforma MYMOVIESLIVE! Il progetto nasce dalla collaborazione tra Quelli della Compagnia di Fondazione Sistema Toscana e la più accreditata testata di cinema online a livello nazionale, allo scopo di incrementare il pubblico e la portata della rassegna cinematografica più lunga d’Italia, estendendo ad Internet i confini di fruizione dei film. La proposta streaming si caratterizza per l’alto valore artistico e culturale delle opere, con un’attenzione particolare nei confronti del tema del rispetto della donna, fil rouge di questa edizione. La sala web della “50 Giorni” ospita fino a 500 utenti per ciascuno dei titoli proposti. Ogni sera sarà possibile accedere gratuitamente alla visione in streaming di un film in modalità multicast programmato su Internet contemporaneamente alla proiezione in sala. Il medesimo titolo, successivamente all’evento LIVE!, sarà poi disponibile anche on demand, per 24 ore al prezzo di 4 €.
Per arricchire la programmazione digitale e rafforzare il ruolo di mediapartner, MYmovies.it dedicherà alla rassegna uno speciale editoriale, che permettrà al pubblico di seguire day by day il programma e gli eventi attraverso news quotidiane, aggiornamenti, interviste esclusive e recensioni dei film. Per assistere gratuitamente alla visione dei titoli della “50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze” basta collegarsi alla pagina www.mymovies.it/live registrarsi e attivare un abbonamento OPEN. I film di MYMOVIESLIVE! simulano fedelmente le visioni in sala: iniziano a un preciso orario e non è possibile fermare la riproduzione. Inoltre sarà possibile acquistare on demand alcuni film della programazione del Festival fino a un numero limitato di streaming.