Mercatino di Natale alle Murate

Mercatino di Natale alle Murate. Dal 13 al 24 dicembre verrà allestito un mercatino di Natale anche quest’anno in piazza delle Murate, intorno al Caffè Letterario. La manifestazione vuole accogliere artigiani, artisti locali e non, in poche parole, chiunque abbia come peculiarità la forte ideazione e la creatività di prodotti unici, innovativi e artistici, senza limite di genere, dal riuso e riciclaggio di oggetti ad ogni forma di manufatti e di materiali.

 

 

 

 

 

 

 

Un mercato, una manifestazione di idee e cultura, un’occasione commerciale diversa, di visibilità per artigiani e artisti e di acquisto per clienti in cerca di oggetti e regali natalizi unici e lontani dai modelli commerciali.
La manifestazione è promossa e curata dal Caffè Letterario Le Murate.

Per i più piccoli, tante sorprese, clown, animatori, spettacoli e giochi in piazza e nella Galleria del Caffè Letterario,  sabato 13, sabato 20 e mercoledì 24 per la vigilia di Natale, alle ore 17.00. Per i più grandi una serata dedicata alla poesia e alla luce, per festeggiare Santa Lucia in maniera diversa (il 13 alle 18:30). Per tutti, film dedicati al Natale (15, 21, 22, 25, 26, 28, 29).

Info: www.lemurate.it

Natale nei Quartieri

Concerti, mercatini enogastronomici e dell’artigianato, laboratori per bambini, cori, visite guidate. Sono numerose le iniziative che i Quartieri hanno organizzato per le feste natalizie. Ecco il dettaglio quartiere per quartiere,
Quartiere 1: gli eventi sono quelli all’interno della manifestazione Firenze Insolita. Domani e lunedì 6 gennaio dalle 15,30 alle 19 ci sarà la Caccia al Tesoro in San Frediano organizzata dall’associazione Rondinella del Torrino. La caccia è rivolta alle scuole secondarie di primo e secondo grado per far conoscere ai ragazzi la storia del Quartiere, le sue strade, i monumenti, le chiese, gli avvenimenti storici attraverso una serie di prove che li porteranno a percorrere luoghi e a incontrare persone.
Quartiere 2: al giardino Cubattoli nell’ex area Pettini Burresi sabato 21 dalle 10,30 alle 12,30 ritrovo con gli Angeli del bello; lunedì 23 alle 16 “Lezioni di galateo”, spettacolo di animazione a cura di la Lepre Pazza; numerose anche le attività dei centri anziani in questi giorni: domenica 22 (ore 15,30) al circolo pensionati Bellariva spettacolo con canzoni, scherzi a cura di Alessandro Masti; il 27 a Villa Bracci (ore 15) spettacolo da ridere con Valeria Ranfagni e Lisetta Luchini
Quartiere 3: domenica 22 dalle 9,30 in piazza Bartali, in piazza Gualfredotto e strade adiacenti mercatino artigianale con prodotti tipici delle regioni d’Italia, trenino e Babbo natale con slitta; Lunedì 23 dicembre e sabato 4 gennaio spettacoli di marionette per bambini ;
Quartiere 4: 19-22 dicembre, Limonaia di Villa Vogel, via delle Torri 23, ore 16-19 La Casa di Babbo Natale: teatrino, laboratori, racconti e letture in sostegno del progetto ‘Mamma anche per noi’; Venerdì 20 dicembre, ore 21, Limonaia di Villa Strozzi, via Pisana 77 concerto per pianoforte e orchestra dei Landini Strings e dell’Orchestra Giovanile di Firenze, a cura dell’Ass. Musicale Landini in collaborazione con Accademia Musicale di Firenze. Musiche di Telemann, Haydn, Haendel, Mozart, Strauss in sostegno dell’Associazione Italo-Palestinese; sabato 21 dicembre, ore 16,30, Limonaia di Villa Strozzi, via Pisana 77 Rose d’inverno, concerto su temi musicali legati ai fiori, a cura di Ass. Landini e Athenaeum Musicale Fiorentino a sostegno del progetto di coltivazione delle rose nel carcere di Sollicciano a cura della Cooperativa Ulisse; mercoledì 1 gennaio, ore 17, Hotel Hilton, via del Cavallaccio 36 Concerto di Capodanno della Filarmonica Rossini di Firenze. Direttore Giampaolo Lazzeri. Solisti: Massimo Signorini (fisarmonica), Giovanni Pecchioli (sax tenore), Laura Lensi (soprano), Enrico Nenci (tenore). in sostegno del Fondo di Aiuto Sociale ‘Essere’; venerdì 3 gennaio, ore 21, Limonaia di Villa Strozzi, via Pisana 77 omaggio a Pietro Mascagni e a Gabriele D’Annunzio, nel 150° anniversario della nascita, tra musica, prosa e poesia.In sostegno del progetto per il contrasto al gioco d’azzardo e alla ludopatia; domenica 5 gennaio, ore 16, piazza dell’Isolotto“La Befana vien di notte…”, in collaborazione con i Vigili del Fuoco e con la banda musicale ‘Bandita’ (jazz, dixieland, funky. Conclusione con il falò del fantoccio della Befana
Quartiere 5: Mercatino natalizio fino a domenica al centro commerciale di S. Donato a Novoli; domenica 22 spettacoli per bambini (17,40) e merenda di Natale (ore 18) al Teatro delle Spiagge (via del Pesciolino 26/a, info e prenotazioni 055.310230); sempre domenica 22 all’Urban dance presso la chiesa d S. Pio X al Sodo (via delle Panche) alle 15 spettacoli di danza a favore del Meyer; al Circolo ricreativo il Progresso il 5 e 6 gennaio lo spettacolo “Meglio un ladro in casa che averlo all’uscio” a cura di Firenze Ridanciana (ore 21,15 il sabato e ore 16,15 domenica e festivi); il 6 gennaio la Compagnia delle Seggiole organizza “Sussi e Biribissi” lettura radiofonica (ore 11 Villa Corsini, via della Petraia 38); per la Befana il 4 gennaio festa per bambini (ore 16 30) presso la Coop (via Carlo del Prete) e grande festa il 6 gennaio alle 10,30 in piazza 1 Maggio. Tante anche le visite guidate: il 27 dicembre (ore 10) alla villa Medicea della petraia, il 31 alle 10 all’antica Pieve di s. Stefano in pane e i locali della Compagnia” (per prenotare 055.461428).

Mercatino di Natale a Le Murate

Mercatino di Natale a Le Murate.Dal 7 al 24 dicembre il Caffè Letterario “Le Murate” ospita il Mercatino di Natale. L’iniziativa originale e diversa rispetto a tutti le altre prevede un mercato artigianale che ha l’obiettivo, da un lato di andare incontro alle esigenze degli artigiani in un periodo di difficoltà e incertezze economiche, e dall’altro di offrire ai cittadini oggetti particolari, frutto della loro creatività.

 

All’evento sono presenti vari tipi di lavoratori manuali: giovani, altri che usano materiali riciclati, altri ancora locali ed alcuni artigiani che vengono da altre parti del mondo, ma soprattutto persone che creano e rivisitano oggetti di uso quotidiano oltre che articoli da regalo, giocando con il contemporaneo, l’innovativo, il riciclato e il tradizionale. Al mercatino, che sarà composto di 15 stand, è possibile ritrovare quell’atmosfera magica e familiare fatta di profumi, di sapori e di luci soffuse, e dove è facile trovare ricordi e significati legati ad un momento dell’anno che ha un valore particolare, e si carica, anche grazie all’atmosfera che si respira, di un forte simbolismo.