30 Aprile: La prima notte dell’Estate Fiorentina. Il programma per bambini e famiglie

Il 30 aprile, la prima Notte dell’Estate Fiorentina, sarà a misura di bambino: l’Associazione Mus.e, in collaborazione con i Musei Civici Fiorentini e le Biblioteche Comunali Fiorentine, grazie al sostegno di Mukki, propone infatti ai più piccoli e alle loro famiglie un ricco programma di attività ed eventi.

Tutte iniziative nel segno della lettura e del libro, temi-chiave della serata. Ecco quindi che a Palazzo Vecchio si leggono le storie dei colori (Rosso e Bianco, Topipittori); si ascolta dello strano incontro fra un bambino e una tartaruga (Favola della tartaruga con la vela, Polistampa); si annusa il mito antico dei quattro elementi (Acqua, Aria, Fuoco, Terra, Mandragora) e si viaggia sulle pagine di un albo illustrato alla scoperta del mondo (Mappe, Electa).

Al Museo Novecento invece le lettere si trasformano, arricchendosi di infinite potenzialità artistiche, grazie alle attività dedicate all’alfabeto di Sonia Delaunay (Alfabeto, Babalibri) e a quello di Erté (L’alfabeto di Erté, Stampa Alternativa), mentre il chiostro diventa per magia un angolo di campagna con inedite mucche d’artista al pascolo (Una scampagnata al museo).

Ancora, presso Le Murate. Progetti Arte Contemporanea, è il corpo dei bambini a farsi lettera e lettura con il workshop di Kinkaleri L’alfabeto con il corpo.

Infine in Biblioteca: alle Oblate i più piccoli si fanno tutt’orecchi per seguire il volo di un porcellino di bronzo (Il porcellino di bronzo di H. C. Andersen) e per ascoltare, con l’attenzione di sempre, la storia del burattino più celebre al mondo (Pinocchio, ed. La Margherita) … fino a salutarsi, in tutte le Biblioteche Ragazzi, con le Favole della Buonanotte.

Segue programma completo delle iniziative.
MUSEO DI PALAZZO VECCHIO

PER FAMIGLIE CON BAMBINI 4/7 ANNI

  • Piccole storie di colori. Rosso
    h18 Una lettura-laboratorio per conoscere la storia del Rosso, il “principe dei colori”.
  • Piccole storie di colori. Bianco
    h19 Una lettura-laboratorio per immergersi nel Bianco, colore non-colore per eccellenza.
  • Favola della Tartaruga con la vela
    h20 Una favola per scoprire il valore della lentezza e della riflessione e cimentarsi in un’avventurosa ricerca di tartarughe.

PER FAMIGLIE CON BAMBINI 8/12 ANNI

  • Aria, Acqua, Fuoco, Terra
    h20.30 Una lettura-laboratorio “profumata” per conoscere il mito dell’origine del mondo.
  • Mappe
    h21.30 Una lettura-laboratorio per esplorare la terra attraverso le sue rappresentazioni: le mappe.

MUSEO NOVECENTO

PER FAMIGLIE CON BAMBINI 4/7 ANNI

  • L’alfabeto di Sonia Delauny
    h18 e h19 Un laboratorio artistico per dare vita a “lettere d’autore” ispirate al colorato alfabeto di Sonia Delaunay.

PER FAMIGLIE CON BAMBINI 8/12 ANNI

  • L’alfabeto di Erté
    h20.30 E h21.30 Un laboratorio artistico per guardare alle lettere con occhi nuovi ispirandosi all’estro dell’artista Erté.

PER FAMIGLIE CON BAMBINI 4/12 ANNI

  • Una scampagnata al Museo
    h18 e h19 Un evento artistico per riflettere sulle infinite forme di rappresentazione della realtà nel contemporaneo…grazie a mucche d’autore!


LE MURATE. PROGETTI ARTE CONTEMPORANEA

PER FAMIGLIE CON BAMBINI 8/12 ANNI

  • L’alfabeto con il corpo (di Kinkaleri)
    h18.30 Un laboratorio di coreografia per trasformare le lettere in movimenti corporei (a cura di Kinkaleri).

 

Tutte le attività sono gratuite. La prenotazione è obbligatoria.
Tel 055-2768224  e 055-2768558
Mail info@muse.comune.fi.it

 

 

BIBLIOTECHE COMUNALI FIORENTINE

PER FAMIGLIE CON BAMBINI 4/7ANNI

  • Il Porcellino di bronzo
    h18 – BIBLIOTECA DELLE OBLATE
    Una lettura-laboratorio per conoscere il «porcellino» più famoso della città attraverso il classico di Andersen.

PER FAMIGLIE CON BAMBINI 8/12 ANNI

  • Le avventure di Pinocchio
    h19 – BIBLIOTECA DELLE OBLATE
    Una lettura-laboratorio sulla storia del burattino più celebre al mondo, illustrata da Roberto Innocenti.
  • Favole della Buonanotte
    h21 (Associazione Gli allibratori) – BIBLIOTECA DELLE OBLATE, BIBLIOTECA CANOVA, BIBLIOTECA THOUAR, BIBLIOTECA MARIO LUZI
    Letture animate delle favole più amate dai bambini e dai ragazzi… prima di andare a dormire.

Tutte le attività sono gratuite. La prenotazione è obbligatoria e dovrà essere effettuata tramite i seguenti numeri:

BiblioteCaNova – Isolotto Tel: 055 710834
Biblioteca Pietro Thouar –  Tel: 055 2398740
Biblioteca Mario Luzi – Tel: 055 669229
Biblioteca delle Oblate – Tel: 055 2616512

 

Grazie a Mukki

BRAND-MUKKI

Aperture straordinarie dei musei fiorentini

Gli aggiornamenti delle aperture straordinarie dei musei fiorentini per la Notte Bianca e Primo maggio. Il Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per la Toscana e la Direzione del Polo Museale Regionale della Toscana hanno varato il programma delle aperture straordinarie di alcuni istituti museali.Stasera, 30 aprile – in occasione della Notte Bianca di Firenze – apriranno straordinariamente e con ingresso gratuito dalle 20 alle 24 il Museo Nazionale del Bargello e il Museo delle Cappelle Medicee. Domani primo maggio resteranno aperti: il Giardino di Boboli, il Museo degli Argenti e la Galleria del Costume e Giardino Bardini dalle 8,15 alle 18.30; il Museo Nazionale del Bargello dalle 8,15 alle 13,50; il Museo di Palazzo Davanzati dalle 8,15 alle 13,50; la Chiesa di Orsanmichele (escluso il museo) dalle 10 alle 17; il Cenacolo di Andrea Del Sarto dalle 8,15 alle 13,50; la Villa medicea della Petraia dalle 8,15 alle 18,30; la Villa medicea di Cerreto Guidi dalle 9 alle 18; la Villa medicea di Poggio a Caiano dalle 8,15 alle 18,30; il Giardino della Villa medicea di Castello dalle 8,15 alle 18,30.

 

Notte Bianca di Firenze

La sesta edizione della Notte Bianca di Firenze (domani 30 aprile) si aprirà con una lectio magistralis diversa da quelle che per consuetudine hanno dato il via alle precedenti edizioni, in un luogo inusuale che mai prima d’ora era stato coinvolto nella manifestazione: il carcere di Sollicciano. Qui Massimiliano Larocca, rocker fiorentino, porterà il “Sollicciano Prison Blues”, una reinterpretazione del celeberrimo concerto che Johnny Cash, ‘The Man in Black’, tenne nel 1968 nel carcere di Folsom: il cantante, che in cella passò un breve periodo della sua vita, volle omaggiare i detenuti con un’esibizione rimasta leggendaria. Un concerto che il direttore artistico della manifestazione, Riccardo Ventrella, ha fortemente voluto per il penitenziario fiorentino: una Notte Bianca per tutti, dove detenuti e cittadini sono uniti in un momento di svago, con l’obiettivo di sensibilizzare ancora di più l’opinione pubblica sulle tante questioni relative alla vita in carcere. Sul palco con Larocca, detto l’americano di Rifedi, ci saranno i detenuti che seguono i corsi di musica all’interno del penitenziario e i romagnoli Sacri Cuori, non nuovi a iniziative a sfondo sociale come questa.
La musica sarà quindi il fil rouge (o meglio, noir) della sesta edizione della Notte più attesa di Firenze, che accenderà ogni angolo della città, dal centro storico alle piazze degli altri quartieri. La si può percorrere seguendo la Traversata di Firenze, 6.5 km di strada da fare a piedi che taglia da est a ovest la città, per scoprire una Firenze insolita in circa 80 minuti di camminata, tra artisti di strada (di OpenArt/Confesercenti), musiche e performance, partendo da piazza Gui e arrivando in piazza Ferrucci, seguendo il percorso tracciato sulla mappa che verrà distribuita in città dallo Staff Notte Bianca grazie a degli info-point mobili, allestiti con speciali biciclette, e scaricabile dal sito www.nottebiancafirenze.it.
Alla fermata della Tramvia Leopolda e nel chiostro del Museo del Novecento le due installazioni Black Night Clock, a cura di Tempo Reale, regoleranno il tempo “ufficiale” della notte, scandendo i ritmi della manifestazione con brani rock e pop della scena fiorentina degli ultimi decenni. In piazza Gui, la piazza giardino più grande di Firenze, di fronte al Nuovo Teatro dell’Opera, La Scena Muta si esibirà dalle 19.30 alle 2 di notte “attorno ad un tavolo”, mentre dalle 21.30 in via Martelli sarà la volta di Vodafone Rock in Martelli, che vedrà l’alternarsi di band sul palco e dove riecheggeranno le note di Dark Side of The Moon in versione integrale, per un’esibizione a cura di NEM – Nuovi Eventi Musicali e sponsorizzata da Vodafone. In occasione della Giornata Mondiale Unesco del jazz, in piazza San Firenze si celebrerà il genere con una serie di concerti a cura di Music Pool.
Spazio ai libri con le letture al buio organizzate da The Hub alla Stazione di Rifredi dalle 21.30, libri protagonisti anche in piazza del Carmine con l’iniziativa Libri alla Luce, una mostra delle piccole librerie e degli editori fiorentini. Nella particolare “geografia” della Notte la piazza recentemente pedonalizzata si trasformerà in un angolo di Brasile elettronico, prima con il forrò, una della danze popolari più diffuse nel paese, e con Black Brazil! a cura di La Citè Libreriacafè e poi con la musica dei Ninos du Brasil. La zona di Via dei Serragli sarà animata da una serie di performance in negozi e gallerie, nonché da Mar Rosso di Virgilio Sieni, che aprirà le porte della Goldonetta. In piazza Santo Spirito il Maestro Lanzetta proporrà con la sua Orchestra da Camera Fiorentina un programma tutto americano contemporaneo sul sagrato della Basilica. Rimanendo nella rive gauche fiorentina, tappa obbligatoria alla Spiaggia di San Niccolò, che apre la stagione in occasione della Black Night con dj set, percorsi di letture ad occhi chiusi e la performance itinerante a cura di Venti Lucenti. Sempre a cura di Venti Lucenti saranno due “assembramenti canori” estemporanei, che alle 23 in Piazza Santa Croce e alle 24 in Piazza della Repubblica chiameranno a raccolta musicisti e cantanti improvvisati per suonare – in una sorta di raduno spontaneo – un brano di Paolo Conte e uno dei Creedence Clearwater Revival (accordi e testi sul sito nottebiancafirenze.it).
All’interno di Palazzo Vecchio la maratona Bach in Black, titolo in assonanza col celebre LP degli ACDC, orchestrata da Mario Ruffini dalle 19 ininterrottamente fino all’alba ripercorrerà tutta la produzione del compositore. Bach è protagonista anche di uno dei due afterhours per i reduci della Notte con concerti e proiezioni all’Alfieri (dove nel corso della Black Night ci sarà un programma dedicato alla musica nera) dalle 9, mentre dalle 8.30 a San Salvi colazione con il Calendimaggio di Chille de la Balanza.
C’è un altro tragitto, oltre alla Traversata di Firenze, che si potrà compiere a piedi, più breve ma non meno ricco di senso: il Percorso del Contemporaneo, che unirà nella visita e negli eventi Strozzi, Marino Marini e Novecento. Palazzo Strozzi partecipa alla Notte Bianca 2015 con un vigore senza precedenti: le performance audio/video di Pierre Bastien e Gea Brown nel cortile, in collaborazione con International Feel e Festival dei Popoli, e l’apertura straordinaria delle mostre Potere e pathos. Bronzi del mondo ellenistico e Anche le sculture muoiono. Le mostre saranno visitabili fino alle ore 24 (ultimo ingresso ore 23, con biglietto a pagamento), mentre il cortile rimarrà aperto fino alle ore 2 con ingresso gratuito. La mostra Potere e pathos si arricchirà del grande capolavoro in bronzo e icona dell’arte ellenistica, il Pugile seduto (Pugile delle Terme), un prestito straordinario che si unisce alle altre opere esposte a Palazzo Strozzi fino al 21 giugno. Al Marino Marini ben due eventi musicali di grandissima qualità, uno dedicato all’intreccio tra blues e mistica religiosa, l’altro che rivista le Lettere a Giulietta di Elvis Costello.
Bambini: la Notte Bianca pensa sempre anche a loro, e così sarà anche quest’anno con alcuni eventi di grande qualità. Palazzo Medici Riccardi sarà un po’ l’epicentro delle attività per i più piccini con gli spettacoli di Luca Ronga e del Vivaio del Malcantone, ma si potrà anche passare dalle Murate o da Piazza Tasso mentre Palazzo Vecchio sarà la sede delle attività organizzate da Mus.E.
Quest’anno la Notte Bianca sarà una notte senza confini, con numerosi eventi decentrati, per rendere protagonisti anche gli altri quartieri: si comincia alle 19 con la performance Mister Big’s Night a cura di InQuanto Teatro e Cantiere Futurarte nel sottopassaggio delle Cure e dalle 21 alle 2.30 The “Cure” Street Art Action, live painting con gli street artist e il dj set di Numa Crew e Deiv Agazzi. Iniziativa a cura di Controradio che seguirà la Notte Bianca in diretta con i suoi inviati. La Black Night prenderà vita anche all’Isolotto, in via Sansovino con musica e danza e in piazza Batoni con animazione per bambini ed esibizioni live.
La Misericordia di Firenze prende parte a questa edizione in collaborazione con Radio Firenze e Radio Toscana che animeranno la lunga notte dal sagrato in piazza Duomo. Aprirà la serata l’Accademia Europea di Firenze, a seguire Tarantino Cover e dalle 22.45 alla mezzanotte animazione musicale di Radio Toscana con musiche anni ‘70/80 e dalle 24.00 alle 1.30 Dj set di Radio Firenze con musiche anni ‘90/2015. Con le band si alternerà sul palco lo staff di Radio Toscana che animerà la serata e intervisterà o tanti ospiti invitati.
Tra i protagonisti della Notte ci saranno anche quest’anno i Musei Civici Fiorentini, che rimarranno aperti nel pomeriggio e in serata gratuitamente. Palazzo Vecchio e Museo Novecento, ma per la Black Night saranno aperti anche il Museo Stefano Bardini e la Fondazione Salvatore Romano (solitamente chiusi di giovedì).
Il Museo di Palazzo Vecchio effettuerà l’apertura continuata dalle 9 alle ore 6 del 1° maggio. La biglietteria chiuderà un’ora prima. L’ingresso è gratuito dalle 18 in tutti i settori. Si accede alle attività culturali, alle visite guidate, al percorso archeologico e al Camminamento di ronda solo su prenotazione obbligatoria e gratuita. Per le prenotazioni telefonare ai numeri 055 2768224 oppure 055 2768558 da lunedì a sabato 9.30 – 13 e 14 – 17; domenica e festivi 9.30 – 12.30 oppure inviare una e-mail all’indirizzo info@muse.comune.fi.it. La Torre di Arnolfo chiuderà alle 18.
Il Museo Novecento effettuerà apertura continuata dalle ore 9 alle 6 del 1° maggio; l’ingresso è gratuito dalle 18 con visite guidate. La Biglietteria chiuderà un’ora prima.
Il Complesso di Santa Maria Novella. Sarà aperto dalle 19 alle 24 con ingresso gratuito. La biglietteria chiuderà 45 minuti prima.
Il Museo Stefano Bardini sarà aperto dalle 19 alle ore 24 gratuitamente e la biglietteria chiuderà 30 minuti prima.
La Fondazione Salvatore Romano aperta gratuitamente dalle 19 alle 24, chiusura biglietteria 30 minuti prima).
Tra i musei statali, aperti dalle 20 alle 24 il Bargello e le Cappelle Medicee: una scelta compiuta non solo nella direzione di alternare e variare la consueta visita agli Uffizi, ma per conferire ulteriore valore agli eventi adiacenti: il jazz in San Firenze per il Bargello e la grande performance multimediale che Giancarlo Cauteruccio orchestrerà sulla navata di San Lorenzo in collaborazione col Liceo Galileo, per ripercorrere storia e grandezza dei Medici e celebrare il Primo Maggio come Festa del Lavoro Creativo. La Basilica rimarrà per l’occasione aperta fino alle 24, ad esclusione della Sagrestia Vecchia.
Sarà inoltre straordinariamente aperta la 79° Mostra Internazionale dell’Artigianato: a partire dalle ore 20, fino alle 22.30, sarà possibile entrare gratuitamente alla Fortezza da Basso.

Notte Bianca e Primo maggio

 

Notte Bianca e Primo maggio: le aperture straordinarie nei musei dell’ex-Polo Fiorentino. Il Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per la Toscana e la Direzione del Polo Museale Regionale della Toscana hanno varato il programma delle aperture straordinarie di alcuni istituti museali.

La sera del 30 aprile – Notte Bianca di Firenze – apriranno straordinariamente dalle 20 alle 24 il Museo Nazionale del Bargello, il Museo delle Cappelle Medicee e il Cenacolo di Ognissanti.Venerdì primo maggio resteranno aperti: il Giardino di Boboli dalle 8,15 alle 18.30 (esclusi i musei degli Argenti, delle Porcellane, del Costume e Bardini); il Museo Nazionale del Bargello dalle 8,15 alle 13,50; il Museo di Palazzo Davanzati dalle 8,15 alle 13,50; la Chiesa di Orsanmichele (escluso il museo) dalle 10 alle 17; il Cenacolo di Andrea Del Sarto dalle 8,15 alle 13,50; la Villa medicea della Petraia dalle 8,15 alle 18,30; la Villa medicea di Cerreto Guidi dalle 9 alle 18; la Villa medicea di Poggio a Caiano dalle 8,15 alle 18,30; il Giardino della Villa medicea di Castello dalle 8,15 alle 18,30.

Notte Bianca

Il 30 aprile quinta edizione della Notte Bianca dal titolo “LA CITTA’ CONTINUA”: una città senza confini e proiettata oltre barriere e limiti, secondo piani idealmente infiniti. La prospettiva è di far evolvere il concetto di spazio e pensare la città come una piazza, luogo globale d’incontro. Firenze si offre in una nuova veste, cercando di svelare luoghi noti in modi inconsueti e innovativi.

Teatro della Pergola

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA MEYER, HALL SERRA
TEOTRONICO E ALESSANDRA AMMARA IN CONCERTO
In collaborazione con Associazione Donatori di Musica h.15.00

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA CAREGGI, AULA MAGNA NIC.
SANDRO IVO BARTOLI
PIANOFORTE
In collaborazione con Associazione Donatori di Musica h. 16.30

PIAZZA PITTI
DIGITAL HUMAN
Video installazione. Una produzione Fondazione Sistema Toscana per Internet Festival 2012, dalle h. 20.00

PONTE VECCHIO – ARNO
THE BASS GANG. Da Bach al Rock
Quartetto di contrabbassi: Antonio Sciancalepore, Andrea Pighi, Alberto Bocini, Amerigo Bernardi Thanks to Società Canottieri Firenze h. 19.30

(UK) RIVER OF LIGHT
Light Installation di Creatmosphere Thanks to Società Canottieri Firenze e Associazione Renaioli Firenze
dalle h. 21.00

SAN NICCOLO’ – RAMPE
EGO
Electric Guitar Orchestra & Frets Orchestra eseguirà l’opera “K_446” di Michele Tadini, diretta da Tonino Battista. Con Luca Nostro (chitarra elettrica) e Giuseppe Alex Marino (batteria). h. 23.00

LE MURATE SUC
INVENTING THE MEMORABLE
a cura di Pietro Gaglianò
Pantani-Surace, “The other party (who’s next, dovrebbe piovere su di voi e non su di me)” installazione h. 20.00
Filippo Berta, “Allumettes” performance h. 21.00

Viale Gramsci
SENSUS – Luoghi per l’Arte Contemporanea dalle 19 alle 24 del 30 aprile 2014 Lorenzo Pezzatini, Mitsunori Kimura, Tan Ruy, Angelo Barone www.sensusstorage.com     PIAZZA SANTA MARIA NOVELLA
LA STORIA CANTATA PROTESTAR CANTANDO CANZONI E CANZONETTE
Spettacolo musicale a cura del Festival Musicultura diretto da Piero Cesanelli h. 22.00

PIAZZA SANTO SPIRITO
(D) MOVING SOUNDS
Compositions and Intuitive music. Markus Stockhausen (tromba) e Tara Bouman (clarinetti) in Concerto
h. 22.00

FONDAZIONE SALVATORE ROMANO
(B) DAVID
Performance coreografica di Ayelen Parolin. Una produzione RUDA asbl con il sostegno del Ministero della Comunità Francese Wallonie-Bruxelles, Service de la Danse, WBI-SACD er le Théâtre des Doms e la collaborazione della Fondazione Fabbrica Europa. Ingresso limitato a max 25 persone a turno, senza prenotazione dalle h. 23.00

PIAZZA OGNISSANTI
DE ARCHITETTURA
Performance di aerial dance a cura della Compagnia dei Folli
h. 22.30 – 24.00

LA LOGGIA DEL PORCELLINO
TEOTRONICO Robot Band
La prima robot band italiana – diretta da Matteo Suzzi. L’inconsueto concerto di Teotronico e Robotke
h. 21.30

AUDITORIUM SANT’APOLLONIA
IL PIFFERAIO DI HAMELIN
Sette quadri in musica su testi di A. Baracco e E. Checchini (musiche a cura del laboratorio di composizione diretto da Andrea Portera). DMC Ensemble – Direttore: Simone Ori
h. 20.00

LA MUSICA DA CAMERA
Eccellenze della Scuola di Musica di Fiesole. Musiche di Mozart, Faurè, Debussy, Haydn, Schumann, Villa Lobos, Granados. h. 21.00
PALAZZO VECCHIO
Salone dei Cinquecento Lectio magistralis
LA CITTA’. NATURA E ARTIFICIO
Con Stefano Boeri e la collaborazione dell’Osservatorio sull’Architetura di Firenze h. 18.00
TOCCARE LA MUSICA – DANILO REA IN CONCERTO
Con interventi di Leonardo Diana (danzatore e performer). Un evento in collaborazione con Versiliadanza. Thanks to Ciani Roberto & C. Pianoforti h. 20.45
BODY AS LIVING ARCHITECTURE – LE ECCELLENZE DELLA DANZA
(D) Silvia Azzoni e Thiago Bordin (Hamburg Ballet) (USA) Paul Dennis (Già Limon Dance Company) danzano coreografie di John Neumeier, José Limon, Yuka Oishi. Un evento in collaborazione con Versiliadanza. Thanks to Grand Hotel Mediterraneo h. 22.00

Cortile della Dogana, Museo di Palazzo Vecchio
MYFACE4ABOOK
Progetto multimediale curato dalla compagnia INQUANTOTEATRO, con la collaborazione di Elsinor Teatro Stabile d’Innovazione, Teatro Canitere Florida e Fondazione Fabbrica Europa h. 19.00

PIAZZA SAN FIRENZE
METROPOLIS FOR FUTURE GENERATION
Led Wall del film “Metropolis” di Fritz Lang con colonna sonora eseguita dal vivo da Airchamber3: Andrea Serrapiglio_cello, effects, live electronics, Luca Serrapiglio_ saxophone, theremin, effects, Andrea Negruzzo_piano h. 21.30 – 2.00

BASILICA DI SAN MINIATO AL MONTE
POESIA SULLA CITTA
(1914-2014)
Un progetto a cura di Andrea Ulivi. Omaggio a Divo Barsotti, Pietro Bigongiari, Dino Campana, Mario Luzi, Alessandro Parronchi, Dylan Thomas. Una collaborazione Basilica di San Miniato al Monte/ Teatro della Pergola h. 19.45     PIAZZA DELLA SIGNORIA
aRCHInATURe 14.0
Laboratorio per l’addestramento della luce. Un’opera di Giancarlo Cauteruccio. Installazione video/laser. Evento collegato al debutto di ENEIDE di Krypton – Un nuovo canto
dalle h. 23.00 alle 24.00
KRYPTON/TENAX
“La vibrazione dei corpi nella luce di Arnolfo” DJ SET con il team TENAX e la spettacolazione laser di KRYPTON dalle h. 00.00 alle 3.00

PIAZZA DUOMO
VOCI E CORPI DAL SAGRATO DEL DUOMO
Con Ensemble vocale “La corte di Orfeo” diretto da Valerio Del Piccolo e la Compagnia Opus Ballet diretta da Rosanna Brocanello, coreografie di Samuele Cardini h. 22.00 – 23.30

PIAZZA SANTA CROCE
STRAW MAZE
Un labirinto per l’architettura bioecologica, a cura di Alessandro Melani. In partnership with Mondo di Paglia dalle h. 18.00

BIBLIOTECA NAZIONALE
Sala Dante GIULIO CESARE PEZZI STACCATI
Societas Raffaello Sanzio. Intervento drammaturgico su W. Shakespeare. Ideazione e regia di Romeo Castellucci. Con Gianni Plazzi, Dalmazio Masini, Simone Toni. Ingresso limitato a max 60 persone a spettacolo. Prenotazione obbligatoria Tel 055 2768224-558
info@muse.comune.fi.it
h. 19.00 – h. 20.45

Sala Galileo HIM IF THE WIZARD YOU WILL SEE…
Fanny & Alexander. Con Marco Cavalcoli, Chiara Lagani, Luigi De Angelis Prenotazione obbligatoria max 75 partecipanti: Tel. 055 2768224-558 info@muse.comune.fi.it
h. 22.00

MUSEO STEFANO BARDINI
LE REGOLE DEL SAPER VIVERE NELLA SOCIETA’ MODERNA
Dal testo di Jean-Luc Lagarce. In scena: Simona Arrighi, Alessandro Baldinotti, Ilaria Prestini, Sandra Garuglieri. Una produzione di Atto 2
h. 21.30

EVENTI, MOSTRE, PERFORMANCE
MUSEO DI PALAZZO VECCHIO
ACCESSO AL CAMMINAMENTO DI RONDA
Prenotazione obbligatoria
055 2768224-558
info@muse.comune.fi.it
Ingresso ogni 30 min
h.18.00 – 5.00
(ultimo accesso h.4.30)

PIAZZA DUOMO
LA NOTTE BIANCA DELLA SOLIDARIETA
Live concert and performance a cura della Misericordia di Firenze
dalle h.20.00 alle 22.00
dalle h.22.30 alle 23.15
e dalle h. 24.00

PIAZZA DEI GIUDICI
LARGO ALL’AVANGUARDIA
Live performance, DJ set a cura di Collettivo Cosmo con Earth Beat Movement e Sbanebio. dalle h.23.30

TEATRO COMUNALE
TRISTANO E ISOTTA
Spettacolo a pagamento Apertura del Maggio Musicale Fiorentino. h. 19.00

FONDAZIONE PALAZZO STROZZI – CORTILE
(D) STANDARD TIME
di Mark Formanek. Installazione nel cortile di Palazzo Strozzi a cura del CCC Strozzina dalle h. 17.00 alle 2.00

PIAZZA DELLA REPUBBLICA CAFFE’ GILLI E CAFFE’ PASZKOWSKI
(UK) ETIQUETTE
di Anthony Hampton e Silvia Mercuriali produzione: Rotozaza in collaborazione con Arts Council England. Local promoter Riccardo Carbutti dalle h. 19.00 alle 6.00

PUNTO EINAUDI – VIA GUELFA
CANTI DEL GUARDARE LONTANO
Verso le stelle con lanternine. Peripezia notturna verso Arcetri
A cura di Giuliano Scabia h. 19.30
PIAZZA SAN LORENZO
LA FRANCIGENA, FIRENZE E L’EUROPA
Performance artistica della Associazione Tappeti di Segatura Comune di Camaiore
Dalle h. 20.30

OGGI SI SUONA… CHI C’è C’è!
Street Band show itinerante. Partenza Borgo San Lorenzo
Dalle h. 20.30

PIAZZA TASSO – SALA EX LEOPOLDINE
selFi (ri)tratti urbani
Installazione e live performance a cura di Why Kollektiv.
Dalle h. 19.00 alle 24.00

SALA EX CHIESA SAN CARLO DEI BARNABITI
VIA SANT’AGOSTINO
FORME UNICHE – FIRENZE
Progetto multimediale – Installazione Audio – Foto – Video a cura di Francesco Gallo, Marco Pieraccini; suono: Marco Ruggeri. Promosso da Associazione P.S.I.K.E. Firenze.
Dalle h.19.00

PIAZZA DEL CESTELLO
“LA CITTA’ ESPANSA – AMBIENTI VIRTUALI”
LATTEX+ in collaborazione con OFF Bar presenta ANGLE 3d Mapping A/V Live Show.
Dalle h. 21.30

MUSEO ORSANMICHELE
QUARTETTO D’ARCHI DELL’ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA
Concerto a cura del Maestro Giuseppe Lanzetta h. 20.00

AUDITORIUM DI SANTO STEFANO AL PONTE
CONCERTO DI BENEFICENZA PER L’ASSOCIAZIONE GIOVANILE TOSCANA CLASSICA
Direttore: Giuseppe Lanzetta. Solisti a sorpresa. Musiche di Vivaldi, Mozart, Bakalov, Piovani e Morricon
h. 21.45
SPAZIO MOSTRE ENTE CASSA
GIOIELLI D’ARTISTA
La tradizione nella modernità
via Bufalini, 6
ingresso libero fino alle h. 24.00

Space Electronic
Disco night – ingresso a pagamento via Palazzuolo, 37 dalle h. 22.00

TEATRO DELLA PERGOLA
PER L’AMOR DEI POETI
Poesia della voce, voce della poesia Un progetto di Gabriele Lavia e Ugo De Vita (conduce la serata).
Una collaborazione Basilica di San Miniato al Monte/ Teatro della Pergola h. 21.45

ARCHIVIO DI STATO
WEBVIDEONIGHT
Videoproiezione sulla facciata nord dell’Archivio di Stato. A cura di :esibisco. dalle h. 21.30

SAN NICCOLO’
SAN NICCOLO’ SI RACCONTA
Percorso audio-video nel rione di San Niccolò a cura Comitato di San Niccolò e Associazione Piazzart
dalle h. 21.00

BIBLIOTECA DELLE OBLATE
UNA CERTA IDEA DI CITTA’. SCRITTORI E POPOLO URBANO NELL’ETA’ DEI DIRITTI
A cura di Leonardo Guicciardini e Daniele Bacci. Accompagnamento musicale di un quartetto d’archi. In collaborazione con l’Associazione culturale Venti Lucenti Sala conferenze piano terra h. 21.30
CITTA’ FUTURE – radiodramma alle Oblate
In collaborazione con l’Associazione Culturale Teatrolà
Terrazza secondo piano h. 23.00
LA MUSICA DELLA CITTA’ CONTINUA
Aperitivo a tema ispirato agli anni sessanta (evento a pagamento) Caffetteria delle Oblate terrazza, secondo piano h. 18.30

VIA GHIBELLINA 12A
RFK INTERNATIONAL HOUSE OF HUMAN RIGHTS FREEDOM FIGHTERS.
I KENNEDY E LA BATTAGLIA PER I DIRITTI CIVILI
Mostra fotografica
dalle h. 18.30 alle 24.00

SPAZIO ALFIERI
CORRIDOIO URBANO_ ATTI FONDAMENTALI
Notte radicale allo Spazio Alfieri
dalle h. 19.30

MUSEO
STEFANO BARDINI
DELIZIE DI GRANO ANTICO DA ASSAGGIARE
Degustazione di biscotti e pane realizzati con grani biologici selezionati a cura dell’ Associazione Grani Antichi di Montespertoli.
dalle h. 19.00 alle 24.00

PALAZZO DEI CONGRESSI
FIRENZE GELATO FESTIVAL
apertura della manifestazione
dalle h. 20.00 alle 24.00

LE MURATE – CAFFE’ LETTERARIO
BOXEO LITERARIO ©
La presentazione di due libri secondo le regole del pugilato h. 21.30

PIAZZA SANT’AMBROGIO
Autentica presenta Suoni e sculture riciclate
Esposizione e live dj set dalle h. 21.30

SOCIETÀ CANOTTIERI FIRENZE Lungarno Anna Maria Luisa de’ Medici, 8
rRrr | All
Con Kinkaleri. Un progetto di Ass. Cult. Forward/L’Arte dalla tua parte Thanks to Società Canottieri Firenze
h. 19.00

SINAGOGA – MUSEO EBRAICO
INSTALLAZIONE CONTINUA
di Patrizio Travagli A cura di Start with Art dalle h. 20.00 alle 24.00

KIDS
AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA MEYER, HALL SERRA
TEOTRONICO E ALESSANDRA AMMARA IN CONCERTO
In collaborazione con Associazione Donatori di Musica h.15.00

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA CAREGGI AULA MAGNA NIC.
SANDRO IVO BARTOLI, PIANOFORTE
In collaborazione con Associazione Donatori di Musica h. 16.30

PALAZZO VECCHIO Cortile della Dogana, Museo di Palazzo Vecchio
MYFACE4ABOOK
Progetto multimediale curato dalla compagnia INQUANTOTEATRO, con la collaborazione di Elsinor Teatro Stabile d’Innovazione, Teatro Canitere Florida e Fondazione Fabbrica Europa h. 19.00

PALAZZO DEI CONGRESSI
FIRENZE GELATO FESTIVAL
apertura della manifestazione
dalle h. 20.00 alle 24.00

PIAZZA SANTISSIMA ANNUNZIATA
CANZONI DAI BAMBINI PER I BAMBINI
Piccolo Coro del Melograno h.18.00
LA SCUOLA CONTINUA
IISS CALAMANDREI Sesto Fiorentino e ITIS MEUCCI h. 20.00 – 22.00

MUSEO DI PALAZZO VECCHIO
PICCOLE STORIE DI BIANCO
Per famiglie con bambini 4/7 anni. Laboratorio multisensoriale alla scoperta del Bianco. A cura della Associazione MUS.E Prenotazione obbligatoria: 055 2768224-558; info@muse.comune.fi.it
h. 18.00 – h. 20.30

Cortile della Dogana
DENTRO IL BIANCO
Per tutti. Max 5 persone alla volta – senza prenotazione. Installazione artistica degli allievi del Liceo Leon Battista Alberti ispirata al mondo di Francesco I de’ Medici.
Dalle h. 18.00 alle 2.00

BIBLIOTECA DELLE OBLATE
PAROLE E SILLABE IN FILA SPARSE
Lettura di una selezione di Filastrocche di Gianni Rodari del gruppo si studenti del Liceo Michelangiolo di Firenze. Laboratorio teatrale “La Stanza dell’Attore” (Associazione Culturale).
h. 17.00 e h. 19.00

BIANCHE LETTURE SEROTONINE
Prenotazione obbligatoria
055 2616512 (max 20 partecipanti). (3-6 anni) Lettura ad alta voce dei libri: Versi Perversi e La magica medicina. Una serata in allegria con Roald Dahl. h. 20.30 (5-10anni) Per addormentarsi dolcemente con Maurice Sendak. Lettura ad alta voce dei libri: Io mi mangio la luna di M. Grejnec e Luca, la luna e il latte, di Maurice Sendak
PIAZZA DUOMO
VOCI E CORPI DAL SAGRATO DEL DUOMO
Con Ensemble vocale “La corte di Orfeo” diretto da Valerio Del Piccolo e la Compagnia Opus Ballet diretta da Rosanna Brocanello, coreografie di Samuele Cardini
h. 22.00 – 23.30

PIAZZA SANTA CROCE
STRAW MAZE
Un labirinto per l’architettura bioecologica, a cura di Alessandro Melani. In partnership with Mondo di Paglia dalle h. 18.00

PONTE VECCHIO – ARNO
THE BASS GANG. Da Bach al Rock
Quartetto di contrabbassi: Antonio Sciancalepore, Andrea Pighi, Alberto Bocini, Amerigo Bernardi Thanks to Società Canottieri Firenze h. 19.30

(UK) RIVER OF LIGHT
Light Installation di Creatmosphere Thanks to Società Canottieri Firenze e Associazione Renaioli Firenze dalle h. 21.00

LA LOGGIA DEL PORCELLINO
TEOTRONICO Robot Band
La prima robot band italiana – diretta da Matteo Suzzi. L’inconsueto concerto di Teotronico e Robotkea
h. 21.30

SOCIETÀ CANOTTIERI FIRENZE Lungarno Anna Maria Luisa de’ Medici, 8
rRrr | All
Con Kinkaleri. Un progetto di Ass. Cult. Forward/L’Arte dalla tua parte Thanks to Società Canottieri Firenze
h. 19:00

MUSEO STEFANO BARDINI
DELIZIE DI GRANO ANTICO DA ASSAGGIARE
Degustazione di biscotti e pane realizzati con grani biologici selezionati a cura dell’Associazione Grani Antichi di Montespertoli
dalle h. 19.00 alle h. 24.00

INTORNO AL PORCELLINO
Per famiglie con bambini 4/7 anni. Laboratorio artistico dedicato al celebre “Porcellino” di Pietro Tacca
A cura della Associazione MUS.E
Max 25 partecipanti.
Prenotazione obbligatoria
055 2768224-558; info@muse.comune.fi.it
h. 19.00

SPIAGGIA SULL’ARNO.
SAN NICCOLO’
SAN NICCOLO’ SI RACCONTA
Laboratorio Storie in musica, per bambini dai 3 anni, con merenda presso la spiaggia sull’Arno.
A cura Comitato di San Niccolò e Associazione Piazzart
h. 17.00

APERTURE MUSEI

APERTURE STRAORDINARIE E GRATUITE

Museo di Palazzo Vecchio
mostra La figura della furia,
Jackson Pollock
dalle h. 19.00 alle 6.00

Fondazione Salvatore Romano
dalle h. 19.00 alle 3.00

Museo Stefano Bardini, Museo di Santa Maria Novella
h. 19.00 – 24.00

Galleria degli Uffizi, Museo di Orsanmichele
h. 19.00 – 24.00

Casa Siviero
Visite guidate gratuite
h. 21.30 e h. 22.30

Biblioteca Nazionale
Apertura straordinaria
h. 18.00 – 24.00

Sinagoga e Museo Ebraico di Firenze
Visite guidate al museo con prenotazione obbligatoria allo
055 2346654
sinagoga.firenze@coopculture.it
h. 20.00 – 24.00 (ultimo ingresso alle h. 23.30)

Museo Casa di Dante
h. 19.00 – 24.00
Visite guidate
h. 21.00 e h. 22.30

Galleria Eduardo Secci Contemporary, Via Maggio, 51/r
Mostra personale dell’artista Paolo Grassino, “Ciò che resta”
dalle h. 19.00 alle 2.00

Biblioteca Palagio di Parte Guelfa
Apertura straordinaria – Sala dei Consoli, Emeroteca della Biblioteca del Palagio di Parte Guelfa
Inaugurazione delle mostre fotografiche
dalle h. 21.00 alle h. 23.00 (biblioteca fino alle h. 22.00)

APERTURE STRAORDINARIE
CON RIDUZIONE BIGLIETTO

Museo Ferragamo
h. 19.30 – 24.00

Museo Gucci
Apertura straordinaria delle sale espositive del Polo Museale Gucci con gratuità prevista per i minori di anni 12 Fino alle h. 24.00

Fondazione Palazzo Strozzi
Mostre Pontormo e Rosso Fiorentino e Questioni di famiglia
Apertura fino alle h. 24.00 (ultimo ingresso h. 23.00)
dalle h 19.00 speciale biglietto congiunto € 5,00
Apertura straordinaria del cortile fino alle h. 02.00

Basilica di San. Lorenzo
h.19.00 – 23.30

APERTURE PROLUNGATE INFOPOINT

Infopoint ufficiale Notte Bianca Firenze 2014
Sala d’Arme, Piazza Signoria
Lunedì 28 Aprile: h. 18.00 – 21.00
Martedì 29 Aprile: h. 10.00 – 21.00
Mercoledì 30 Aprile: h. 10.00 – 06.00

Infopoint e visitor center
Piazza Stazione 4 – tel. 055.212245
Proiezione non stop del video in 3d
“Something about Florence” fino alle h. 23.00
Apertura straordinaria
h. 09.00 – 24.00

Infopoint Bigallo
Piazza San Giovanni 1
tel. 055.288496
h. 09.00 – 24.00

PER MUOVERSI

Linee ATAF 6-14-17-22-23-37 e la Tramvia saranno potenziate per tutta la notte.

Stazione Taxi
in Piazza San Marco, Porta Romana, Stazione Santa Maria Novella, Piazza Beccaria
Info: 055-4242 / 055-4390

RINGRAZIAMENTI

Associazione Renaioli di Firenze
Basilica di San Miniato a Monte
Canottieri Comunali Firenze
Istituto Francese di Firenze
Omikron
Opera del Duomo
Osservatorio Astrofisico di Arcetri
Società Canottieri Firenze

PARTNER TECNICI

SILFI

Scarica la mappa PDF               English Program Version